Cervino CineMountain presenta Parasol Peak

Anteprima mondiale al Festival internazionale del cinema di montagna

Cervino CineMountain Parasol Peak
Cervino CineMountain

Il Cervino CineMountain, Festival internazionale del cinema di montagna in programma a Cervinia, presenta la prima proiezione di Parasol Peak, film e album del compositore austriaco Manu Delago, batterista e percussionista di Björk e Anoushka Shankar e virtuoso dell’hang, realizzato con altri sette musicisti-alpinisti, durante una spedizione sulle vette austriache.

Una spedizione di cinque giorni, sulle Alpi austriache, otto musicisti-percussionisti con la passione per la montagna, utilizzando caschi, rampini e moschettoni, acqua, sassi, legno e tronchi come strumenti, suonano seduti sul greto di un fiume o sulle rive di un lago, aggrappati nella cavità di una roccia a quasi 2000 metri, a cavallo di un vetta, in cordata lungo la parete, sul ghiacciaio a quasi tremila con la temperatura che tocca lo zero… Questo è Parasol Peak, del compositore e percussionista Manu Delago. Un album ma soprattutto un film che sarà presentato in anteprima mondiale sabato 11 agosto al Cervino CineMountain, il Festival internazionale del cinema di montagna.

Parasol Peak è un progetto realizzato interamente in acustica (la strumentazione elettrica è servita solo per la registrazione), con l’utilizzo degli elementi naturali quali acqua, rocce e alcuni attrezzi da montagna come caschi, rampini e moschettoni trasformati, per l’occasione, in strumenti musicali. Un album e un film realizzati nel profondo rispetto degli elementi e dello scenario, sempre diverso, dal lago, al bosco, alla vetta, alle prese con le difficoltà dovute alla temperatura, che ogni giorno sfiorava lo zero, e alla fatica. Musica e natura si fondono nella suggestione di un unico suono, un unico ambiente che trasmette tutta la sua potenza e la sua armonia. “A volte suonavamo pensando a non rischiare la vita”, ricorda Delago.

Manu Delago è considerato il pioniere dell’hang, lo strumento a percussione nato in Svizzera nel 2000, che diffonde un suono dalle reminiscenze orientali. Musicista precoce, all’età di 20 anni si trasferisce a Londra per perfezionare tecnica e stile e diventare un professionista. È da qui che inizia la collaborazione con Björk e Anoushka Shankar su tutti, ma anche con Shpongle, Didier Lockwood e come solista della London Symphony Orchestra.

Difficile anche l’impresa di riprendere in una situazione così al limite, come spiega il regista e produttore Johannes Aitzetmüller: “A volte potevamo filmare solo fino a due riprese, perché gli strumenti erano nuovamente scordati o le dita troppo fredde o il vento gelido soffiava troppo forte. L’ingegnere audio, Michael Reisigl, ha installato una rete di registratori, cavi e microfoni dappertutto. Le riprese dovevano andar bene al primo colpo, non c’era tempo e modo di rifarle.”

Manu Delago sarà anche il protagonista dell’evento di chiusura del Cervino CineMountain 2018, un concerto in omaggio del grande regista Ermanno Olmi, recentemente scomparso.

Ecco il TRAILER

Il Cervino CineMountain è la rassegna internazionale di film di montagna in programma dal 4 al 12 agosto a Cervinia. Tutte le info su ospiti e film in concorso su: www.cervinocinemountain.com, FB: @cervinocinemountainfilmfestival, Instagram: cervinocinemountainfestival

Postato il Categorie Le novità del mondo OutdoorTag ,


Outdoortest.it è una guida all'acquisto di attrezzatura sportiva per l'outdoor che nasce dall'esperienza di professionisti del mondo dello sport.

Iscriviti alla nostra newsletter


Hai un negozio?

Seguici su

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Note Legali - Privacy Policy

Aiutaci a migliorare Outdoortest

La tua opinione conta.

Ti chiediamo di aiutarci a migliorare il nostro sito e i suoi contenuti,
rispondendo a qualche semplice domanda. 

VAI ALLE DOMANDE

Pin It on Pinterest

Share This