Destinazioni turistiche outdoor protagoniste alla Fiera di Parma

Le migliori mete per l'outdoor e i servizi specifici per una vacanza attiva

aziende outdoor destinazioni turistiche destinazioni turistiche outdoor fiera di parma turismo outdoor Turismo&Outdoor

Quali sono le migliori destinazioni turistiche outdoor? Oltre alle classiche molto note, quali altre mete stanno emergendo nel panorama italiano? Quali servizi devono offrire per rispondere alle esigenze specifiche del turista che sceglie una vacanza attiva? A questi quesiti si propone di rispondere la Fiera di Parma Turismo&Outdoor – Camper, Destinazioni e Sport “,  dove le aziende turistiche potranno confrontarsi per scambiarsi il proprio know how su pratiche virtuose e al tempo stesso avranno l’occasione di farsi conoscere.

Chi sceglie una “vacanza attiva” sceglie di stare all’aria aperta, un’esperienza diretta con il territorio e lo sport in natura. È un preciso stile di vita, che esprime un ordine di priorità, se non di valori. Esattamente come accade per altri tipi di turismo (pensate alle città d’arte), anche quello attivo vanta delle mete top, destinazioni turistiche outdoor che, oltre alle bellezze naturali di cui dispongono, hanno saputo creare una rete di servizi utili ai loro specifici visitatori.

“Questo tipo di turismo attivo è molto richiesto soprattutto da una clientela straniera – ci ha spiegato Gloria Oppici, Brand Manager della nuova Fiera di Parma in programma dal 15 al 18 febbraio –. Gli straordinari risultati turistici dell’anno che abbiamo appena concluso evidenziano come aumentino i numeri ma diminuiscano i posti letto tradizionali: e questo significa che crescono per esempio soluzioni come Airbnb e gli agriturismi. Io credo ci sia un’esigenza latente e il tempo di adeguamento dell’offerta sul territorio è sempre più lento della manifestazione dell’esigenza. Quindi un momento particolare come quello della nuova fiera Tursimo&Outdoor serve per confrontarsi, che poi è la prerogativa più importante di una fiera: permettere agli espositori di fare network”.

Destinazioni turistiche outdoor alla fiera di Parma

Destinazioni turistiche outdoor alla fiera di Parma

Network utile alle destinazioni turistiche outdoor per migliorarsi, ma non solo. Il visitatore avrà al contempo l’occasione per scoprire nuove mete per le proprie vacanze, nuove attività da praticare, nuovi prodotti da utilizzare e nuove soluzioni di soggiorno, un mondo che sempre più si allontana dalla ricezione tradizionale, soprattutto nell’ambito outdoor.

“Vi racconto un episodio curioso – ha continuato la Oppici – . Tempo fa avevo letto su un giornale dell’esistenza di una start up nelle Marche di garden sharing, e prima ancora avevo letto su un sito che in Sicilia c’era una persona che aveva attrezzato il suo giardino con due tende e ospitava a pagamento. La cosa mi ha incuriosito così ho contattato i ragazzi delle Marche, perché mi piaceva molto l’idea e mi interessava al di là di quanto potesse generare come fatturato. Così li ho invitati al Salone del Camper di Parma, andando incontro loro anche con i costi: quando sono arrivati in fiera la start up contava 2500 host, ovvero 2500 persone che avevano messo a disposizione il proprio giardino o la propria fattoria per ospitare una tende e una roulotte. Finita la fiera, dopo soli 9 giorni, hanno raggiunto i 3400 host. Questo dice molto sul movimento che si può creare con la fiera, non solo durante i giorni dell’esposizione ma anche grazie a tutto il tam tam di comunicazione che si riesce a generare prima e dopo la fiera. Quindi io credo che chi non voglia cementare il proprio territorio possa avere un incredibile vantaggio da questo tipo di turismo. I miei 132.000 visitatori non hanno tutti il camper, solo il 45% ce l’ha. Tutti gli altri sono alla ricerca di un tipo di vacanza diversa, anche se chiamarla vacanza è fuorviante perché queste sono persone che sopravvivono dal lunedì al venerdì per ripartire poi nel weekend e tornare a stare bene in viaggio.”

NEWS

Postato il Categorie FiereTag , , , , ,


Outdoortest.it è una guida all'acquisto di attrezzatura sportiva per l'outdoor che nasce dall'esperienza di professionisti del mondo dello sport.

Iscriviti alla nostra newsletter


Hai un negozio?

Seguici su

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Note Legali - Privacy Policy

Pin It on Pinterest

Share This