Guida all’interpretazione delle valutazioni di ODT

Introduzione

Ogni collaudatore ha il proprio stile, la propria metodica di approccio al prodotto. Questo atteggiamento si fonda principalmente sulla propria esperienza di praticante (professionista o amatore) delle attività outdoor e parallelamente o successivamente sulla conoscenza specifica delle varie tipologie di prodotto e delle differenti marche.

ODT ha come mission quella di elevare costantemente il livello di analisi, la capacità di saper valutare ogni singolo prodotto nel suo complesso e nei suoi molteplici dettagli, fino a produrre punteggi, conclusioni e consigli d’uso aderenti alla realtà e affidabili, che consentano agli utenti di individuare con semplicità e chiarezza il prodotto ad essi destinato.

Se ciò avviene, se questo circolo virtuoso tra produzione, prova, analisi, comprensione, acquisto e soddisfazione si completa, significa che ODT avrà svolto bene il proprio compito, perla massima soddisfazione di chi ci segue.

Nei confronti delle aziende, inoltre, la nostra responsabilità è grande, dal momento che esprimiamo valutazioni e giudizi su prodotti che sono frutto di importanti investimenti progettuali, produttivi, economici, commerciali e, pertanto, meritano (tutti!) considerazione e rispetto senza alcuna eccezione o disparità.

Se è vero che ogni testatore deve sentirsi libero di seguire il proprio istinto nel gestire un prodotto in test, è altrettanto vero che sussistono passaggi obbligati, punti chiave da analizzare, criteri uniformi da rispettare e, nella fase di stesura dei risultati e delle considerazioni, l’imprescindibile necessità di essere obiettivi, chiari, sintetici e completi.

Gli elementi della scheda prodotto

IDENTIKIT
Le prime informazioni sul prodotto. Marca, modello, target di utenti, anno di immissione sul mercato e prezzo. Quest’ultimo è un tema delicato. Per rispetto nei confronti delle aziende pubblichiamo il prezzo ufficiale, da listino, ben sapendo che sia i negozianti, sia il web, propongono offerte al ribasso, non soltanto in coincidenza con il periodo dei saldi. Si tratta in ogni caso di una valida indicazione del segmento occupato dal modello testato.

DICE L’AZIENDA
Ogni prodotto viene presentato al pubblico con una sua descrizione, una sua filosofia, e una destinazione d’uso. Non sempre il messaggio risulta chiaro ed è necessario saper interpretare il linguaggio utilizzato, talvolta in bilico tra marketing e contenuto tecnico. Noi, in questo caso, ci limitiamo a trasferire ciò che il marchio comunica, salvo poi incrociare il dato con le nostre risultanze del test, verificando l’effettivo allineamento o meno.

LA SCHEDA TECNICA
Qui c’è tutto ciò che dovete sapere del prodotto. Ogni dettaglio, materiale utilizzato, soluzione costruttiva, tecnologia, è elencata qui. Il più delle volte si tratta di messaggi riservati agli addetti ai lavori, agli impallinati esperti, ma se leggete con attenzione, scoprirete caratteristiche molto interessanti ed estremamente qualificanti che mettono in risalto il valore del modello, e ne giustificano il prezzo.

Gli elementi della scheda test

SINTESI
Si tratta di un messaggio diretto, breve e di facile lettura estrapolato dalle risultanze del test. In questo modo anche il visitatore frettoloso e impaziente è in grado di cogliere l’essenza del prodotto testato. Lo scopo è quello di catturare l’attenzione e invogliare ad approfondire, leggendo il resto della scheda.

DESCRIZIONE
Si tratta di un’attenta analisi fatta prima di utilizzare il prodotto, simulando una prova “in negozio“. Vengono analizzati i dettagli costruttivi, le soluzioni, i segreti del prodotto. Al tester è richiesto di immedesimarsi nel “cliente” in negozio, alle prese per la prima volta con il prodotto scelto: lo si guarda, lo si tocca, lo si valuta, lo si indossa/calza, si fanno manovre. Dopodiché si descrive l’esperienza vissuta, si prefigura il comportamento che quella particolare caratteristica potrà avere in azione e si da un giudizio provvisorio, rimandando al successivo test sul campo per il completamento.

RISULTATI
Ogni test, alla fine, consegna dei numeri, dei voti, delle pagelle. Noi abbiamo voluto esporre questi dati in forma grafica, affinché risultino più facili da cogliere al volo. Lo scopo non è quello di dare vita ad una graduatoria, ad una classifica. I nostri test non sono comparativi, ma delle vere e proprie approfondite analisi verticali di ogni prodotto. Le barre orizzontali ci mostrano l’equilibrio tra le varie voci di giudizio, facendoci capire dove il prodotto eccelle o è più debole. Il voto finale è la sintesi globale fatta dal testatore, e tiene conto delle voci valutate, ma anche di ulteriori valutazioni

LE NOSTRE VALUTAZIONI
Questo è il cuore del test. Qui il testatore riversa tutte le esperienze, le sensazioni, le emozioni provate nel corso della prova. Più riuscirà a trasmettere il proprio feeling, meglio farà comprendere al lettore la vera essenza del prodotto. Non è una cosa facile e non si tratta esclusivamente di “saper scrivere”. Bisogna immedesimarsi nel target di utenza che utilizzerà il modello, nelle sue abilità e aspettative, eseguire manovre in linea con quelle che il potenziale acquirente eseguirà. Poi occorre tradurle in parole e frasi che sappiano riportare tutto ciò che si è sperimentato. Una bella sfida, che ci piace affrontare e sulla quale non smettiamo mai di riflettere, elaborare, sviluppare.

Outdoortest.it è una guida all'acquisto di attrezzatura sportiva per l'outdoor che nasce dall'esperienza di professionisti del mondo dello sport.

Iscriviti alla nostra newsletter


Hai un negozio?

Seguici su

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - note legali

Pin It on Pinterest