Scarpone da freeride di Tecnica, Cochise 120 Dyn Tecnica Cochise 120 Dyn scarpone freeride

Tecnica Cochise 120 Dyn scarpone freeride

La performance e la leggerezza di questo scarpone vi consentiranno di spingervi fino al limite

Il Tecnica Cochise 120 Dyn è lo scarpone allmountain/freeride per eccellenza, le infinite personalizzazioni offrono un fit perfetto garantendo comfort e performance difficilmente riscontrabili insieme.

Il Tecnica Cochise 120 Dyn si caratterizza per un design dinamico, dal colore nero ad inserti gialli e una serie di dettagli che hanno catturato la mia curiosità.

La sensazione di leggerezza si conferma prendendolo in mano,  frutto della tecnologia costruttiva Power light design, che consiste in uno scafo piu’ sottile del 30% ma con una rigidità 2,5 volte maggiore.

Giovane e ben rifinito, dotato di 4 ganci in alluminio con lift lock, rialzati per l’inserimento delle dita a facilitare lo sgancio anche con i guanti, di un powerstrap da 45 mm che avvolge molto bene la zona tibiale, sistema Mobility Cuff con escursione di 40° per facilitare la camminata e la salita con le pelli.

Come detto il Cochise 120 Dyn è predisposto per attacchi da sci alpinismo, grazie agli inserti low tech certificati Dynafit per l’aggancio agli attacchini.

L’inserimento del piede è immediato, nonostante la rigidità delle plastiche (flex 120), il sistema Quick Instep, che consiste in una plastica più molle all’altezza del collo del piede, permette allo scafo di aprirsi per agevolare l’in/out del piede.

La calzata è facilitata anche dalle due asole di tiraggio presenti sul linguettone e sul retro della scarpetta e lo spoiler posteriore permette una regolazione ottimale delle pressioni sul polpaccio.

Lo scafo da 99 mm mi fa subito sentire a mio agio, il range va da un minimo di 93 ad un massimo di 106 mm, a seconda della tipologia di volume che si sceglie (la linea Tecnica dispone di 7 misure diverse a scelta del cliente); grazie alla scarpetta C.A.S. Liner pre sagomata in base all’anatomia del piede, abbinata allo scafo C.A.S. Shell, che come la scarpetta è sagomato anatomicamente, offre grandi possibilità di personalizzazione mediante punzonatura nei punti di contatto. La forma anatomica offre una calzata precisa fin dal primo momento e chiudendo i ganci il bloccaggio risulta ottimale. Per coloro che hanno esigenze particolari in punti specifici del piede, questo scarpone può essere personalizzato rapidamente e senza alcuna difficoltà.

Completa le caratteristiche costruttive del Tecnica  Cochise 120 Dyn la suola sagomata in gomma (con tacco e puntale sostituibili in caso di usura) che è stata concepita da Tecnica per offrire un grip ottimale su qualsiasi terreno. Non rimane che provare questo Tecnica Cochise 120 per verificare sul campo le ottime sensazioni che ha saputo trasmettere nella prova a secco.

Marca Tecnica
Modello:Cochise 120 Dyn
Attività:Freeride, sci alpino
Utilizzatore:

Amatore

 

Esperto

 

In evoluzione

 

Intermedio

 
Anno:2016
Prezzo:519.00 €
Scarpone da freeride di Tecnica, Cochise 120 Dyn
Tecnica Cochise 120 Dyn, scarpone da freeride
Scarpetta dello scarpone Cochise 120 Dyn di Tecnica
Lo scafo e la scarpetta del Tecnica Cochise 120 Dyn
Scarpetta del Tecnica Cochise 120 Dyn
Tecnologia C.a.s Liner della scarpetta del Tecnica Cochise 120 Dyn
Dettaglio del Tecnica Cochise 120 Dyn
Dettaglio degli inserti Dynafit per attacchino
Ganci Lift lock dello scarpone Tecnica Cochise 120 Dyn
I ganci Lift lock del gambaletto del Tecnica Cochise 120 Dyn
Dettaglio del Mobility Cuff del Tecnica Cochise 120 Dyn
Mobility Cuff del Tecnica Cochise 120 Dyn
Dettaglio della suola del Tecnica Cochise 120 Dyn
La suola del Tecnica Cochise 120 Dyn
Ganci Lift lock del Tecnica Cochise 120 Dyn
Dettaglio dei ganci Lift lock del Tecnica Cochise 120 Dyn

LE NOSTRE VALUTAZIONI

Il Tecnica Cochise 120 Dyn è stato testato per due giorni sulle nevi della Val Senales, precisamente sul Grawand, con meteo coperto a tratti soleggiato e neve da invernale a primaverile.

Utilizzato in alternanza con il fratello maggiore, il Cochies 130 Dyn, decisamente più rigido e performante, anche il Cochise 120 Dyn ha saputo ben destreggiarsi su fondo battuto e neve compatta, grazie ai 4 ganci ed alla costruzione anatomica dell’insieme scafo/scarpetta che ha trasmesso un feeling incredibile permettendomi di condurre con estrema precisione.

Il gambaletto in power light design ha dato prova di un flex 120 che rende pastosa la sciata, assecondando le pressioni tibiali in modo progressivo e garantendo un controllo eccellente senza affaticare.

In fuori pista ha dimostrato una discreta stabilità abbinata alla sensibilità nel trasferire gli impulsi. La protezione dal freddo e il waterproof sono assicurati dalla struttura della scarpetta e dalla tecnologia costruttiva dello scafo, il miglior volume della calzata è garanzia di comfort e calore, la termicità è un punto forte e la  dispersione dell’umidità avviene con efficacia lasciando il piede asciutto.

In camminata, il sistema di sblocco del gambetto consente un’eccellente mobilità e la suola ha garantito un grip perfetto sia su neve/ghiaccio che su misto roccia.

Come già commentato per il Cochise 130, anche con questo modello si possono utilizzare attacchi da alpinismo: la facilità di passaggio da un assetto all’altro, la praticità dei ganci Lift Block e la qualità dello snodo del gambetto/scafo, permettono un’azione fluida in salita rimanendo sempre confortevoli.


DESTINAZIONE E CONSIGLI D'USO

Come per la versione 130 Dyn, la capacità di personalizzazione della linea di scarponi Cochise di Tecnica, in questo caso del 120 Dyn, fa si che possa essere utilizzato da un gran numero di appassionati, diventando un “must” della categoria freeride/pista.

Anche i piedi piu difficili qui trovano un piacevole e confortevole alloggio, senza dover per forza rinunciare ad un prodotto dalle discrete prestazioni. Dal design accattivante e tecnologicamente avanzato, il Cochise 120 Dyn riscuoterà sicuramente un grande successo nel mondo degli appassionati, aspiranti freeriders, amanti della polvere e delle prestazioni senza compromessi, che necessitano di uno scarpone da tenere al piede tutto il giorno, che non generi compressioni e dolori e che li protegga dagli agenti atmosferici, oltre a semplificare la fase di salita per non sacrificare la sospirata discesa.

Non solo i freeriders sono i destinatari di questo scarpone, che per caratteristiche termiche e tecniche mi sento di consigliare ad un vasto pubblico di sciatori, dal medio livello a salire, comunque non troppo dinamici nè “di peso”( lo scafo subisce le pressioni eccessive impresse dall’utilizzatore a differenza del piu’ performante 130 Dyn), ma il cui scopo è godersi la giornata sugli sci senza stress e senza eccessiva aggressività nel gesto tecnico, garantendosi un comfort e un benessere da primato.

Accesso
Comfort
Chiusura
Sensibilità
Trasmissione movimenti
Regolazioni
Voto totale 85
Dati test
Data inizio : 07/04/2016
Data fine : 07/04/2016
Campo test : Grawand
Condizioni neve : Da invernale in quota a primaverile
Meteo : Coperto a tratti soleggiato, nebbia
Temperatura aria : -3°/+6°

Scopri di più sulle nostre recensioni.
Tomaia
Scafo e gambetto in polietere
Suola
Gomma sagomata
Allacciatura
4 ganci con Lift Lock e Powerstrap da 45 mm.
Tecnologie
C.A.S Liner, C.A.S. Shell, Mobility Cuff, Power Light Design
Nero
Taglie
Dal 22 al 31

Vi piace il look del nuovo Cochise 120 nero? Indossatelo, impugnate una spada da samurai e partite alla conquista della montagna come un vero maestro Ninja. Scafo in Triax 3.0, nuovo Power Light Design, sistema di mobilità del gambetto regolabile ed integrated tech inserts: divertimento in quantità e leggerezza senza pari. La tecnologia Quick Instep e le nuove, leggerissime leve Lift Lock facilitano l’entrata e l’uscita del piede, senza alcuna fatica. La calzata, la performance e la leggerezza di questo scarpone vi consentiranno di spingervi al limite fino all’ultima seggiovia della giornata, sempre in testa al gruppo.

In questa sezione puoi entrare in contatto diretto con i nostri tester, in merito allo specifico prodotto che stai valutando. Hai letto la recensione, ti ha incuriosito ma hai ancora dei dubbi? 

  • Vuoi essere certo che si tratta del prodotto più adatto per te e per i tuoi obiettivi?
  • Lo hai cercato in lungo e in largo senza mai trovarlo?
  • Vuoi capire il perché del suo costo?
  • Non sai in che taglia, misura, lunghezza acquistarlo?

Non esitare e sottoponi la tua domanda. Ti risponderemo rapidamente in modo personale e diretto. Se sarà necessario, gireremo il tuo quesito ai tecnici dell’azienda produttrice, in modo da poterti dare risposte approfondite e esaurienti.

 


CHIEDI ALL'ESPERTO
Outdoortest.it è una guida all'acquisto di attrezzatura sportiva per l'outdoor che nasce dall'esperienza di professionisti del mondo dello sport.

Iscriviti alla nostra newsletter


Hai un negozio?

Seguici su

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Note Legali - Privacy Policy

Aiutaci a migliorare Outdoortest

La tua opinione conta.

Ti chiediamo di aiutarci a migliorare il nostro sito e i suoi contenuti,
rispondendo a qualche semplice domanda. 

VAI ALLE DOMANDE

Pin It on Pinterest

Share This