outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST

Segnali positivi, la montagna guadagna terreno e reagisce alla crisi

OUTDOORTEST-TALKS-2021: intervista a Bruno Felicetti, Direttore Generale Funivie Madonna di Campiglio

“Campiglio, questa estate, offrirà una vivibilità aumentata, per una vacanza sicura e personalizzata”. Bruno Felicetti, neo Direttore Generale delle funivie di Madonna di Campiglio, descrive così la nuova stagione turistica della perla delle Dolomiti di Brenta. Nuove proposte, nuove esperienze per andare in contro ai nuovi bisogni dell’ospite italiano che, in grande maggioranza, frequenta la località in estate. L’organizzazione della destinazione trentina lavora a pieno regime per intercettare i desideri del pubblico e dissipare i timori generati dalla crisi sanitaria, rispondendo alla voglia di svago e relax che oggi più che mai sono le priorità indiscusse.

La ripresa delle attività già in atto e a pieno regime all’inizio di luglio, poggia su sei pilastri, sei regole per la “nuova” normalità che hanno lo scopo di rassicurare gli ospiti sugli standard di accoglienza e sicurezza che Madonna di Campiglio, con Folgarida/Marilleva e Pinzolo, sono in grado di assicurare. Gli eventi più “mondani” sono sospesi, ma al loro posto sono state attivate proposte innovative e accattivanti per immergersi nella natura meravigliosa dei luoghi. Un bagno di benessere e rigenerazione dove il distanziamento fisico è naturale e piacevole.

Lo scenario turistico si evolve di settimana in settimana e in poco tempo si è passati da un catastrofismo apocalittico, con previsioni superiori al 50% di calo delle presenze, ad aspettative ben meno drammatiche supportate dalle prenotazioni che, non appena aperti i confini regionali, hanno cominciato ad arrivare. Nel futuro delle destinazioni montane ci sarà maggiore organizzazione e programmazione e anche il cliente adotterà comportamenti finora poco praticati. L’abitudine alla prenotazione dei servizi sarà un nuovo valore e la pronta risposta tecnologica della Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta, con piattaforme dedicate e funzionali, contribuirà a snellire i flussi e a garantire la migliore fruizione della vacanza da parte del pubblico.

>> Qui di seguito trovate l’intervista integrale a Bruno Felicetti, suddivisa in 8 video tematici di facile visione:

LUOGO

Potrebbero interessarti anche

Potrebbero interessarti questi prodotti

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Made by

Pin It on Pinterest