GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
Salewa Randonnee 32
Salewa Randonnee 32
Salewa Randonnee 32
Salewa Randonnee 32
Salewa Randonnee 32
Salewa Randonnee 32
Salewa Randonnee 32
Salewa Randonnee 32
Salewa Randonnee 36
Salewa Randonnee 36
Salewa Randonnee 36
Salewa Randonnee 36
Salewa Randonnee
Salewa Randonnee
Salewa Randonnee
Salewa Randonnee
Salewa Randonnee
Salewa Randonnee

Salewa Randonée zaino da sci alpinismo 2020

Dice l'azienda

Salewa Randonnée è il nuovo zaino tecnico per le attività di ski mountaineering di più giorni che integra la più evoluta versione del sistema di trasporto Contact Flow Fit, sviluppato da Salewa per mantenere più asciutta la schiena.

La partenza prima dell’alba. Un impegnativo avvicinamento con le pelli. Il tratto finale con ramponi e piccozza per raggiungere la cima del pendio o del canale. E poi la discesa in neve fresca fino al rifugio successivo. Questa è una tipica giornata di ski mountaineering, durante la quale si porta lo zaino per lunghe ore, mentre il corpo sotto sforzo suda per mantenere in equilibrio la propria temperatura. Il risultato è che spalle e schiena sono spesso bagnate, una situazione poco confortevole che espone gli appassionati di sci alpinismo al rischio di colpi di freddo. 

Nel 2018 Salewa ha presentato una tecnologia risolutiva di questo problema. Avvalendosi dell’utilizzo di immagini termografiche, il team di ricerca e sviluppo degli zaini Salewa ha indagato il modo di rendere gli zaini più traspiranti. La soluzione è il sistema Contact Flow Fit, basato sul principio di ridurre l’area dello zaino a contatto diretto col corpo e integrare un sistema di ventilazione meccanica in grado di favorire la circolazione dell’aria sulla schiena. La sua più recente evoluzione, presentata sullo zaino da alpinismo Apex Wall, si è subito aggiudicata un OutDoor Industry Gold Award.  

Per la stagione Autunno/Inverno 2019/20, Salewa presenta Randonnée, il nuovo zaino da ski mountaineering che utilizza la medesima evoluzione del sistema Contact Flow Fit sviluppata per l’Apex Wall. Completamente riprogettato per le specifiche necessità dello ski mountaineering, il nuovo zaino enfatizza l’effetto di micro ventilazione e il comfort per chi deve indossare lo zaino per molte ore alternando sci e arrampicata.

Abbiamo l’impressione di essere i primi produttori di zaini ad aver seriamente affrontato il problema causato dalla sudorazione della schiena – spiega Sebastian Schaller, responsabile Technical Sales Salewa – Nel 2017 abbiamo introdotto gli spallacci sdoppiati nello zaino Ultra Train da speed hiking, con cui abbiamo vinto l’Ispo Award 2017. Nel 2018 abbiamo presentato il sistema di trasporto Contact Flow Fit che ha vinto l’Ispo Gold Award 2018 sullo zaino Winter Train e l’OutDoor Industry Gold Award 2018 con l’Apex Wall. La combinazione di queste due tecnologie esclusive di Salewa consentono di avere un carico aderente e stabile, senza limitare la libertà di movimento e lasciando la schiena più fresca e quindi più asciutta dei sistemi esistenti. Con il Randonnée mettiamo questi vantaggi a disposizione di chi fa attività di ski mountaineering di più giorni, offrendo la nostra soluzione più efficiente in termini di micro ventilazione senza compromettere il comfort.”

Grazie all’area di contatto ridotta e agli speciali canali di ventilazione 3D che permettono una maggior traspirazione per centimetro quadrato dei sistemi convenzionali, il sistema Contact Flow Fit utilizzato sul nuovo Randonnée consente di avere una riduzione della temperatura della schiena di 1,6°C dopo 15 minuti di utilizzo. Tuttavia, tenere la schiena più asciutta non era abbastanza per i designer Salewa. Il Randonnée integra anche una serie di intelligenti soluzioni funzionali con l’obiettivo di renderlo il perfetto compagno di cordata. Per questo è realizzato in tessuto ROBIC® in nylon ad alta tenacità, un materiale del 60% più resistente agli strappi del nylon convenzionale per fronteggiare senza timore lamine degli sci, rocce, ramponi, viti da ghiaccio e piccozze. Gli spallacci sdoppiati, caratteristici dei più recenti zaini Salewa, non limitano la libertà di movimento delle braccia nemmeno durante la parte alpinistica della salita con piccozza, ramponi e corde. Il Randonnée permette diverse opzioni di aggancio degli sci (paralleli o in diagonale) senza doversi togliere lo zaino, una tasca foderata in pile per riporre la maschera da sci senza correre il rischio di graffiarla, una tasca separata per le pelli e gli altri attrezzi bagnati, e la possibilità di agganciare la corda da arrampicata.

Lo zaino Randonnée è disponibile dall’Autunno 2019 nelle versioni da 32 e 36 litri, più una versione da 30 litri dimensionata sulla specifica ergonomia femminile.

Scheda tecnica

Accessi
Uno frontale al compartimento principale
Tasche
Tasca laterale per le pelli, tasca foderata per maschera da sci, tasca laterale
Materiale
Tessuto ROBIC® ad alta tenacità
Accessori
Aggancio per sci, piccozza, bastoni e corda
Volume
32 e 36
Sistema di trasporto
Contact Flow Fit by Salewa
Peso (gr)
32L 995gr, 36L 1165gr

Marca Salewa
Modello:Randonée
Attività:Sci alpinismo
Utilizzatore:

Tutti

 
Anno:2020
Prezzo:170 €

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!