outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
Mystery Client header
OUTDOORTEST

Michelin e Etnies: feeling naturale per una scarpa da MTB unica

Dettagli tecnici e curiosità in questa intervista a Rick Marmolijo di Etnies

Etnies, marchio pioniere nella realizzazione di calzature da skateboard nato nel 1986, ha unito le sue forze con Michelin, leader di mercato per la produzione di suole, con l’obiettivo di creare calzatura resistente, leggera e grippante adatta alla mountain bike. Capace di offrire una durata senza paragoni e massima tenuta, la suola Michelin presente nella calzature Etnies è frutto di studi e test.

Ma quali sono le differenze tra una scarpa da skate e una scarpa da MTB? E tra una scarpa da skate e una da BMX? Quali caratteristiche tecniche uniche ha la nuova Etnies Joslin Vulc, che verrà lanciata il prossimo inverno?

Per scoprirlo abbiamo intervistato Rick Marmolijo, Director of Footwear Merchandising & Design di Etnies.

Come sono strutturate le scarpe da MTB Etnies?

“Le nostre scarpe da MTB sono realizzate con una tomaia in Action Nubuck resistente all’acqua. Nello specifico, il modello Marana Crank, ha anche un puntale in gomma TPR per una maggiore durata. La linguetta è inoltre costruita con un tassello per impedire all’acqua e allo sporco di penetrare all’interno. E’ foderata internamente con Thinsulate ™ per mantenere il piede asciutto e caldo tutto l’anno. La parte superiore della linguetta ha anche una tasca per poter infilare i lacci ed evitare che rimangano impigliati negli ingranaggi”.

Come è fatta la suola? Quali caratteristiche tecniche dovrebbe avere?

“Le suole sono realizzate con la mescola Michelin che offre una presa superiore ai pedali ed un’ottima ammortizzazione in discesa. Presenta anche la soletta STI Pro Foam 1 e l’intersuola STI Evolution Foam per attutire meglio i colpi e garantire comfort.

Sulla parte superiore dell’intersuola si trova una parte più rigida in TPU per supporto e protezione”.

Quali sono le differenze tra una scarpa da skate e una scarpa da MTB?

“Le scarpe da skate devono generalmente essere flessibili non appena uscite dalla scatola, fatte in pelle scamosciata o in tela; mentre la scarpa da MTB è esattamente l’opposto”.

Le scarpe MTB e BMX sono diverse?

“I ciclisti BMX preferiscono indossare scarpe da skate in modo da avere una suola e una tomaia più flessibili per una calzata più comoda. Quindi le scarpe da BMX e da skate sono sostanzialmente le stesse”.

Quali caratteristiche tecniche ha una suola vulcanizzata?

“Le scarpe con suola vulcanizzata sono generalmente più flessibili e danno maggiore sensibilità.

Nel processo di vulcanizzazione, la gomma, non ancora vulcanizzata, viene fusa assieme alla tomaia creando una forma specifica nella scarpa.

Il risultato finale è una scarpa più aderente al piede e la gomma garantisce una sensazione morbida che gli skaters preferiscono.

La novità assoluta nelle nuove Etnies Joslin Vulc, che verranno lanciate il prossimo inverno, è che Michelin, in collaborazione con Etnies, ha creato la prima suola vulcanizzata che durerà più a lungo di una suola vulcanizzata standard”.

Quanti tipi di scarpe dedicate alla MTB sono presenti nella famiglia Etnies?

“Al momento ce ne sono 2: Marana Crank e Camber Crank”.

Marana Mid Crank con suola Michelin

Quando e perché è nata la collaborazione tra Etnies e Michelin?

Marana Crank con suola Michelin

“La scarpa Marana è stata introdotta per la prima volta nel 2013 ed è una delle nostre scarpe da skate più popolari. É ben nota per la sua resistenza e supporto. Il puntale in TPR è una caratteristica che offre la massima longevità e che non si trova spesso nelle scarpe da skate.

Abbiamo notato, tuttavia, che molti skaters stavano iniziando a vedere che la tomaia durava più a lunga rispetto alla suola in gomma, il che era piuttosto insolito. 

Quando Etnies ha avuto l’opportunità di collaborare con Michelin, che ha la gomma più innovativa e resistente sul mercato, abbiamo capito che questa collaborazione avrebbe avuto molto senso per noi: la riedizione del 2017 delle Marana con suola Michelin ha una suola 3 volte più resistente di una suola in gomma comune.

Quando abbiamo appreso che Michelin aveva esperienza anche nello sviluppo di scarpe da MTB con varie mescole, sapevamo che Etnies avrebbe avuto l’opportunità di affermarsi anche nel mondo della mountain bike”.

Quali sono i punti di forza delle suole Michelin applicate alle calzature Etnies?

“Come accennato in precedenza, la Etnies Marana con la mescola Michelin è tre volte più resistente di una tipica suola in gomma. Con la nostra Marana Crank, la mescola conferisce alle nostre scarpe da MTB elevate performance e comfort”.

Quanti tipi di suole Michelin ci sono sulle scarpe Etnies? Quali caratteristiche hanno?

“Eccole qui:

  • Marana – mescola di gomma. Il disegno del battistrada della suola è ispirato al battistrada di un pneumatico da strada.
  • Marana Crank e Marana Crank Mid – mescola di gomma. Il disegno del battistrada della suola è ispirato al battistrada di un pneumatico da strada.
Etnies Marana Mid Crank
Etnies Marana Crank
Etnies Marana Mid Crank
  • Camber Crank – mescola di gomma. Il disegno del battistrada della suola è ispirato al battistrada di un pneumatico da strada”.
Mason Bryant con le sue Etnies con suola Michelin

Per maggiori informazioni:

Marana by Etnies

Etnies

Michelin

 

AZIENDE

Potrebbero interessarti anche

KASK E LIVIGNO

%%date%% | %%primary_category%% %%excerpt%% %%tag%% Nuova Partnership ad alta quota: livigno e kask stabiliscono una nuova collaborazione

Potrebbero interessarti questi prodotti

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu – Outdoortest.it è una testata giornalistica registrata con Aut.Trib.di Milano n. 127/2020. Direttore Responsabile: Alfredo Tradati

Made by

Pin It on Pinterest