outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
Garmont Tower Trek GTX colore verde
Garmont Tower Trek GTX colore verde
Garmont Tower Trek GTX vista fronte/retro
Garmont Tower Trek GTX vista fronte/retro
Garmont Tower Trek GTX vista superiore
Garmont Tower Trek GTX vista superiore
Garmont Tower Trek GTX suola Vibram Apex
Garmont Tower Trek GTX suola Vibram Apex
Garmont Tower Trek GTX colore rosso
Garmont Tower Trek GTX colore rosso
Garmont Tower Trek GTX colore blu
Garmont Tower Trek GTX colore blu

Garmont Tower Trek GTX® scarpone da trekking 2022

Scarponi da trekking, ideali per il backpacking e l'utilizzo misto in montagna

Sintesi

Uno scarpone da trekking solido e reattivo, con forma fasciante, tallone stabilizzato e un elevato grado di protezione. Ideale per camminatori esperti impegnati su terreni impervi in uscite prolungate ad alta intensità.

alfredo tradati

86/100

Risultati

Calzata
Grip battistrada
Protezione
Sensibilità suola
Stabilità in cammino
Voto totale 86
Dati test
Data inizio : 01/11/2022 Data fine : 17/01/2023
Campo test : Sentieri del finalese, sentieri innevati di Bormio
Condizioni neve : Nuova, trasformata
Descrizione terreno : Pendenze varie, sterrato, roccia, erba, neve
Meteo : Soleggiato, variabile nevoso Temperatura aria : -4°/+10°C
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Tomaia
Pelle scamosciata da 1,6mm e mesh
Sottopiede
FrameFlex Lite
Allacciatura
Allacciatura estesa fino in punta
Suola
VIBRAM® Apex
Sistema impermeabilizzazione
GORE-TEX® Extended Comfort Membrana impermeabile e traspirante, perfetta anche per attività dal ritmo elevato
Peso (gr)
596 (Mezzo paio in taglia 42)
UK 3-13 (con mezze taglie)
Colori
Blu, verde, rosso.
Taglio
Alto
Fit
Regolare, ampio.
Calzata
Add® Insieme di soluzioni basato sulle asimmetrie dei piedi per fornire una calzata perfetta
Particolarità
Asymmetrical cuff, Anatomical tongue.
Particolarità
Heel Lock Sistema di bloccaggio del tallone per una calzata perfetta

Le nostre valutazioni

Garmont Tower Trek GTX è uno scarpone da trekking dal carattere tecnico ed essenziale. Partiamo dalla sua forma, equilibrata, contenuta, che sembra essere disegnata realmente attorno al piede. Osservando il modello frontalmente e posteriormente, si può notare come la tomaia in punta e tallone segua fedelmente l'anatomia del piede, fattore che suggerisce precisione e sensibilità durante il cammino. Il profilo posteriore poi mostra chiaramente la funzionalità della conchiglia protettiva del tendine d'Achille volta a garantire la stabilità del tallone in ogni fase dell'azione.
Test della Garmont Tower GTX sul sentiero del Pellegrino a Finale Ligure
Test della Garmont Tower Trek GTX sul sentiero del Pellegrino a Finale Ligure
La Garmont Tower Trek GTX nasce come prodotto indirizzato ai trekking impegnativi, anche ad alta quota, su terreni sconnessi, difficili, ricchi di ostacoli. Ne consegue la necessità di innalzare il livello protettivo del modello ed il fascione perimetrale in gomma, con risvolto superiore in punta, ne è una prova evidente. Il compound suola Vibram Apex, perfettamente integrato alla tomaia, con la sua rigidità in flessione e resistenza alla torsione, oltre agli inserti ammortizzanti, completa la dotazione di sicurezza per il piede.
Prova su fondo accidentato della Garmont Tower GTX
Prova su fondo accidentato della Garmont Tower Trek GTX
La tomaia è realizzata con un particolare mix di tessuto sintetico a rete, molto resistente, leggero e malleabile, e inserti in pelle scamosciata che contribuiscono ad alleggerire l'estetica del prodotto che, in effetti, appare snello e ispira un chiaro senso di agilità. Molto interessante il profilo del collare che presenta un netto taglio posteriore in corrispondenza del tendine d'Achille atto ad accogliere la parte anatomica in modo confortevole, senza pressioni, e a consentire la massima escursione dell'articolazione della caviglia durante l'appoggio del piede a terra, sopratutto in discesa.
Stabilità e tenuta in condizioni severe, per la Garmont Tower Trek GTX
Stabilità e tenuta in condizioni severe, per la Garmont Tower Trek GTX
Semplice ed efficace il sistema di chiusura tradizionale a lacci che, scorrendo all'interno di passalacci in pelle nella zona dell'avampiede assicura attrito nella fase di chiusura e la giusta "memoria" della tensione raggiunta per passare comodamente alla zona della caviglia dove una coppia di occhielli in tessuto più due coppie di ganci in materiale plastico completano l'operazione.
Garmont Tower Trek GTX in azione di salita su roccia.
Garmont Tower Trek GTX in azione di salita su roccia.
Il nostro test ci ha consentito di condurre la Garmont Tower Trek GTX in svariate condizioni tipiche dell'attività di trekking intensivo. Dai terreni uniformi e prevedibili, strade forestali, sentieri puliti, fino alle rocce mobili, coste erbose, placche, sentieri terrosi scavati dall'acqua. Il comportamento del modello è stato ineccepibile. In particolare abbiamo molto apprezzato la stabilità dello scarpone su ogni superficie, fattore che ci ha assicurato appoggi sicuri e precisi (soprattutto nei passaggi più delicati su roccia). Ottima la tenuta del battistrada che ha garantito equilibrio e tenuta sia sul fondo mobile e irregolare, sia sul liscio e sdrucciolevole, sia sul bagnato.
Prova di tenuta in discesa per la Garmont Tower Trek GTX
Prova di tenuta in discesa per la Garmont Tower Trek GTX
Durante il cammino è stata apprezzata la morbidezza generale della tomaia che, unita al profilo ribassato del collare e alla conformazione anatomica della linguetta anteriore, ha offerto un notevole comfort in azione. La rigidità e solidità dell'intersuola, che rende lo scarpone estremamente performante sul "difficile", potrebbe, alla lunga, dopo molte ore di cammino, costituire un elemento di affaticamento del piede nei trekking meno impegnativi.  
Garmont Tower Trek GTX su terreno misto Garmont Tower Trek GTX su terreno misto Garmont Tower Trek GTX alla prova in acqua Garmont Tower Trek GTX in azione su sterrato Garmont Tower Trek GTX in azione su roccia

Destinazione e consigli d'uso

In base alle impressioni ricavate dal nostro test, ci sentiamo di indirizzare questo modello Garmont Tower Trek GTX verso un pubblico dotato di buona esperienza di trekking e di un valido allenamento fisico in grado di consentire uscite giornaliere o plurigiornaliere di lunga durata. Il camminatore intensivo potrà apprezzare l'affidabilità del modello e il suo supporto soprattutto nelle fasi più intense e tecniche della sua azione, laddove serve avere la certezza degli appoggi e la piena fiducia nei materiali.    

LEGGI TUTTO
Marca Garmont
Ingrediente Vibram suole tecniche - Gore-Tex® -
Modello: Tower Trek GTX®
Attività: Trekking
Utilizzatore:

Tutti

 
Anno: 2022
Prezzo: 230 €
Tecnologie
Il logo Vibram

Dice l'azienda

Il nuovo modello TOWER TREK GTX® di GARMONT® è nato per diventare il tuo compagno d’avventura preferito in montagna, aiutandoti ad affrontare il percorso in sicurezza in modo da gustare a pieno le bellezze dell’ambiente circostante.

TOWER TREK GTX® è infatti la soluzione ideale per chi vuole affrontare escursioni di più giorni piuttosto che lunghe ed intense camminate, anche in presenza di rocce e ghiaioni e su terreni misti, umidi o sdrucciolevoli.

Il suo taglio garantisce la protezione della caviglia conferisce flessibilità e stabilità, ottenendo così un pieno controllo in fase di appoggio anche con carichi elevati.

La tomaia combina un leggero mesh anti-abrasione con rinforzi di pelle scamosciata nelle aree più soggette a sollecitazione.

Il fascione 360° in e-foam con riporto esteso fino in punta protegge su terreni accidentati, mentre la tecnologia GORE TEX® Bluesign® Extended Comfort agisce isolando il piede da umidità e pioggia.

Infine, la tecnologia Heel Lock racchiude perfettamente il tallone, mentre l’allacciatura estesa fino in punta con passalaccio e doppi ganci consente di personalizzarne la chiusura ottenendo la calzata desiderata.

Il sottopiede FrameFlex Lite in polipropilene fornisce invece un appropriato grado di flessione, garantendo una camminata sempre confortevole, fluida e stabile. La suola VIBRAM® Apex, con tasselli profondi e mescola DURATREK, fornisce grip estremo e duraturo.

La tallonetta interna in EVA assorbe gli shock e mantiene una postura corretta durante tutta la fase della camminata.

Caratteristiche
  • Scarponi da trekking, ideali per il backpacking e l'utilizzo misto in montagna
  • Scarponi impermeabili
  • Tomaia in pelle scamosciata da 1,6mm e mesh
  • Lingua termoformata per maggior comfortInserto
  • Retrotallone per maggior stabilità
Adatto a...
  • Lunghe percorrenze / cammini
  • Per escursioni anche di più giorni che richiedono un carico pesante
  • Per escursioni in quota in montagna
  • Difficoltà escursioni: E

Testato a:
Finale Ligure outdoor resort

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Outdoortest.it è una testata giornalistica registrata con Aut.Trib.di Milano n. 127/2020. Direttore Responsabile: Alfredo Tradati

Made by

Pin It on Pinterest