outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST

GARMONT VETTA TECH GTX® con SUOLA MICHELIN 2021/22

Leggera, eclettica, dalle elevate prestazioni. È così che si presenta la nuova VETTA TECH GTX® di Garmont con suola by MICHELIN

Sintesi

La Garmont Vetta Tech GTX è una scarpa di ottima costruzione che, assieme ai dettagli e alle tecnologie, rendono questa calzatura adattabile ad ogni tipo di piede e a diverse tipologie di terreni, anche tecnici.  La Garmont Vetta Tech GTX  possiede un insieme di caratteristiche, tra cui la suola Michelin, che, chi ama mettersi alla prova su ferrate, dislivelli molto accentuanti e  terreni misti troverà prestazione, sicurezza e leggerezza unite ad un ottimo comfort. Vediamo in dettaglio di cosa stiamo parlando.

Melissa Tengattini

Testato da:

Melissa Tengattini

il 13/09/2021 a Livigno

85/100

Risultati

Calzata
Comfort immediato
Comfort in azione
Grip battistrada
Traspirabilità
Impermeabilità
Voto totale 85
Dati test
Data inizio : 13/09/2021 Data fine : 17/09/2021
Descrizione terreno : Misto
Meteo : soelggiato Temperatura aria : 15°/20°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Tomaia
Pelle scamosciata
Materiale
Gore-Tex® Extended Comfort
Particolarità
Inserti puntale in eFoam
Tecnologie
tallone Heel Lock
Plantare
Ecologico Ortholite® UltraLiteTM
Suola
Soles by Michelin
Colori disponibili
M grey/red + red/orange W grey/green

Le nostre valutazioni

La Garmont Vetta Tech GTX dà subito l'idea di una calzatura da montagna innovativa, il connubio tra leggerezza e la solidità della costruzione sono state le prime caratteristiche che ho notato; entrambi gli elementi sono essenziali per affrontare terreni tecnici.

La Garmont Vetta Tech GTX  ha quello che l'azienda definisce a.d.d. o Anatomically Directed Design; tecnologie che, assieme, facilitano il piede nel avanzamento dando un' ottima libertà di movimento, stabilità e protezione dagli urti .

 
Garmont Vetta Tech GTX
Garmont Vetta Tech GTX - vista laterale
 

Osservando la suola vediamo che Michelin ha organizzato la tassellatura in modo da aumentare la resistenza agli scivolamenti. In particolare, la suola Michelin® Off Road presenta due rinforzi, uno nella zona della punta per aumentare il grip anche su terreni rocciosi con pendenze elevate, e uno nel tallone per facilitare l'attrito/frenata nella discesa; anche la presenza di ampi canali autopulenti conferma questa funzione.

Passiamo ora al plantare Ortholite® UltraLite™ eco-friendly, elemento della scarpa che presenta una mescola più rigida nel perimetro del tallone e una ultra morbida e leggera nella zona centrale e dell' avampiede.  Possiamo dire che la funzione e costruzione della suola e del plantare collaborano per rendere l'avanzamento, che sia in discesa o in salita, della Garmont Vetta Tech il  GTX  il più performante possibile per le funzioni per cui questo scarponcino è stato prodotto.

 
Garmont Vetta Tech GTX
Garmont Vetta Tech GTX - suola Michelin® Off Road
 

La tomaia della Garmont Vetta Tech il  GTX è in pelle scamosciata anti abrasione e presenta un inspessimento di circa 1.8 mm nella zona della caviglia.  Sia sulla punta che sul tallone è presente un rinforzo di E-foam; materiale innovativo che sostituisce la classica gomma dando maggiore elasticità e ottime performance meccaniche.

L'allacciatura è estesa fino alla caviglia e alla punta, permettendo così di personalizzare al massimo la chiusura della scarponcino. Internamente troviamo il rivestimento in Gore-Tex®Extended Comfort; tecnologia che permette una ottima regolazione della temperatura interna della scarpa mantenendo il piede asciutto e impedendo che l'acqua penetri all'interno. La tecnologia Heel Rock, che lavora assieme al sistema di allacciatura, avvolge completamente la zona del tallone e facilita il movimento del piede assieme allo scarponcino senza scivolamenti interni fastidiosi.

 
Garmont Vetta Tech GTX
Garmont Vetta Tech GTX - tecnologia Heel Rock
 

TEST

Ho testato la Garmont Vetta Tech il  GTX su diversi percorsi sia a Livigno che attorno al Lago di Iseo. I percorsi erano di vari livelli di difficoltà; quello che mi ha messo più alla prova e dove ho superato i miei limiti, non avendolo percorso mai prima, è stato il sentiero per arrivare al Piz Saliente una montagna nelle Alpi di Livigno.

Il terreno di questo percorso è principalmente caratterizzato da pietraie ed è particolarmente esposto soprattutto nella parte finale prima di raggiungere la cima del Piz Saliente di circa 3048m s.l.m.

La compagna perfetta non poteva essere altro che la Garmont Vetta Tech GTX. I motivi sono diversi; innanzitutto appena calzata ho notato il comfort avvolgente della tomaia e del plantare, inoltre la facilità con cui ho regolato l'allacciatura mi ha dato subito la sensazione di sicurezza.

Ho percorso questo sentiero assieme ad altri tre amici, di cui, uno di loro già conosceva molto bene il percorso. Chiaramente man mano si avanzava seguivo le indicazioni che mi venivano date per procedere in sicurezza. Potete capire che, in questo caso, avere una calzatura di ottima costruzione dove la combinazione di diverse tecnologie favorisce la stabilità ogni volta che si appoggia il piede è assolutamente essenziale.

 
Garmont Vetta Tech il  GTX
Livigno - verso la cima del Piz Saliente
 

In questo contesto posso dire di avere testato appieno, il grip e di conseguenza il design della tassellatura della suola Michelin® Off Road. Durante la salita l'appoggio in punta mi ha garantito solidità ed equilibrio, nella discesa la parte del tallone era "incollata" al terreno evitando qualsiasi tipo di scivolamento e movimenti bruschi della caviglia. Era come se lo scarpone fosse una sovrastruttura del piede perfettamente coordinata durante il passo. La tomaia è morbida ma nello stesso tempo protettiva ed avvolgente.

Nei passaggi più tecnici mi sono davvero resa conto che questo scarponcino è fantastico! Non ero così a mio agio lungo questo percorso ma nei punti più complessi mi ha davvero aiutato la sensazione di stabilità che la Garmont Vetta Tech il  GTX è in grado di dare.

L'impermeabilità l'ho testata su altri percorsi, più lunghi ma meno tecnici; caratterizzati da radici e fango con dislivelli medi. In alcuni di questi casi il meteo è stato variabile con momenti di pioggia, qui il rivestimento interno di Gore-Tex®Extended Comfort ha funzionato molto bene, assieme anche alla capacità traspirante. Il piede è rimasto asciutto e a una temperatura confortevole, situazione ideale per percorre sentieri medio lunghi.

Da quando ho testato la Garmont Vetta Tech il  GTX direi che è diventata la mia prima scelta per quando affronto i sentieri di montagna di ogni tipo di difficoltà.

 

Destinazione e consigli d'uso

Consiglio la Garmont Vetta Tech il  GTX a chi vuole intraprendere dei trekking su terreni difficili e disconnessi, su sentieri di montagna con dislivelli di ogni tipo e anche per escursioni giornaliere.

La Garmont Vetta Tech il  GTX è adatta sia per il principiante che per l'escursionista avanzato in quanto, nel primo caso, troverà una sensazione di stabilità e sicurezza, nel secondo caso, troverà una scarpa performante anche su terreni complessi ed esposti.

LEGGI TUTTO
Marca Garmont
Modello: VETTA TECH GTX®
Attività: Approach e trekking
Utilizzatore:

Tutti

 
Anno: 2022
Prezzo: 189.90 €

Dice l'azienda

Quando si pensa alla VETTA TECH GTX® la mente va veloce alle montagne, ai sentieri, alle vie ferrate che si possono percorrere in tutta sicurezza con ai piedi questo nuovo modello di scarponcino di Garmont e Michelin. Una novità per la nuova stagione che concentra le linee e le caratteristiche tecniche di una scarpa di derivazione approach con la versatilità e il comfort di una da hiking. La suola Michelin dona alla scarpa massima flessibilità e leggerezza. La VETTA TECH GTX® è dotata di un double compound specifico per l’approach in punta e di tasselli con sipings studiati appositamente per garantire maggior adattabilità e aderenza su tutti i terreni. Ma la sua tecnicità viene esaltata su ghiaia, rocce a vista e percorsi misti. Il design del battistrada è stato pensato per offrire massima flessibilità e trazione garantendo a chi la indossa libertà di movimento a 360 gradi su ogni tipo di terreno. La suola grazie agli inserti in fiberlite è estremamente leggera. Per raggiungere la massima stabilità sono state inserite sculture triangolari nel tacco capaci di migliorare la frenata e rendere più stabile la camminata anche in discesa. La suola è accompagnata da un plantare ecologico Ortholite® UltraLiteTM caratterizzato da una struttura combinata: una mescola rigida e stabile nella zona del tallone e una mescola ultralite morbida nella zona centrale e dell'avampiede.

Il taglio mid della VETTA TECH GTX® a protezione della caviglia, conferisce flessibilità, stabilità e supporto per un pieno controllo dell'appoggio, anche con zaino carico. La tomaia in pelle scamosciata, resistente all'abrasione, è dotata di inserti in eFoam ultraleggeri sul puntale e sulla zona del tallone per una maggiore protezione, che garantisce non solo ottime prestazioni meccaniche, ma anche una notevole elasticità e flessibilità. Non invecchia nel tempo, mantenendo inalterate tutte le sue caratteristiche originali e non contiene inquinanti come DMF o PVC. La tomaia è provvista di tecnologia Gore-Tex® Extended Comfort che rende il modello impermeabile, mentre la tecnologia Heel Lock racchiude ottimamente il tallone; l'allacciatura estesa fino in punta consente una calzata personalizzata per un miglior comfort.

La VETTA TECH GTX® è disponibile nelle varianti colore grey/red oppure red/orange da uomo e in grey/green da donna.

Testato a:
Livigno

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Outdoortest.it è una testata giornalistica registrata con Aut.Trib.di Milano n. 127/2020. Direttore Responsabile: Alfredo Tradati

Made by

Pin It on Pinterest