GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
SCARPA SPIN ULTRA Wms | lato
SCARPA SPIN ULTRA Wms | lato

Scarpa Spin Ultra W calzatura da trail running 2019

Precisione, protezione e ammorizzazione ideale per le lunghe distanze

Sintesi

Calzatura di carattere! Scarpa Spin Ultra W, è il nuovo fiore all’occhiello del Calzaturificio Scarpa per il settore Ultra Running. Leggera, precisa e affidabile; studiata per accontentare sia i professionisti che gli amatori. Ultra Runner fatevi avanti!

Valentina Porro, maestra di sci a Bormio

Testato da:

Valentina Porro

il 01/10/2018

90/100

Risultati

Traspirabilità
Stabilità in cammino
Precisione
Comfort
Chiusura/regolazioni
Protezione
Grip battistrada
Voto totale 90
Dati test
Data inizio : 01/10/2018 Data fine : 02/11/2018
Campo test : sentieri di montagna
Condizioni neve : assenti
Descrizione terreno : battuto, disconnesso, roccioso, ghiaia
Meteo : variabile Temperatura aria : dai 2° ai 25° Luogo : Valtellina, Sardegna, Como

Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Taglie
36 - 48 (comprese mezze taglie)
Drop suola
6 mm
Peso (gr)
220 g (mezzo paio tg. 38)
Suola
Vibram® Velox Max LB
Fodera
Stretch Textile
Tomaia
Fabric + Film

Le nostre valutazioni

Scarpa Spin Ultra W è la nuova punta di diamante per il settore trail running del calzaturificio Scarpa; studiata per accontentare un ampio target di utilizzatori puo’ essere apprezzata sia dai top runner sia dagli appassionati come me.

A prima vista l’impatto è quello di una calzatura stabile, leggera e dai colori che non passano inosservati.

Il sistema costruttivo Sock-Fit Lw lo conosciamo e si puo’ dire che è una garanzia! accompagna la calzata e stabilizza il piede, evitando punti di compressione e sollecitazioni inutili.

Non troppo invasivo è il supporto che viene dato all’arco plantare. Il tallone rimane ben fermo, anche se l’imbottitura posteriore non è delle piu’ accentuate, non bisogna farsi ingannare! Infatti questa sensazione rimane invariata anche dopo diverse ore di utilizzo intensivo. Le dita hanno una buona mobilità, (per il mio piede che ha una forma molto affusolata).

Il sistema allacciatura è di quelli tradizionali: 8 asole piu’ 4 anelli, con stringhe morbide dalla tenuta duratura nel tempo. Molto utile e comoda è la piccola sacca (già presente in alcuni dei modelli passati) situata sulla parte superiore della linguetta, nella quale infilare le stringhe una volta allacciate, sembra una piccolezza ma assolutamente non lo è, molto apprezzata!! La stessa linguetta è stata progettata con una forma leggermente stondata per non andare a creare punti di sollecitazione.

Quindi il collo del piede ha un buon movimento, tuttavia ho preferito non inserire le stringhe negli ultimi due anelli perché sentivo troppa tensione; questo sistema di chiusura riesce quindi a soddisfare diverse tipologie di piede con questo semplice accorgimento.

La tomaia in mesh con applicazioni esterne in TPU film termosaldato e esoscheletro di supporto, è la seconda colonna portante di questa calzatura e completa la protezione che questo agglomerato di tecnologia è in grado di dare.

La suola Velox LB Max, con intersuola in EVA a media densità e inserti conferiscono a questa calzatura la giusta dose di ammortizzazione senza perdere pero’ di sensibilità

La suola è realizzata con tecnologia Vibram® Litebase/Megagrip che è una tecnologia che permette di diminuire del 25/30% il peso della suola attraverso la riduzione (40/50 %) dello spessore del fondo in gomma, mantenendo tuttavia inalterati: caratteristiche di trazione, durata e resistenza all’usura.

Combinata a quest’ultima tecnologia è stata applicata la mescola Vibram® Megagrip e ad una particolare tassellatura che aiuta eliminare in maniera piu’ veloce fango, terriccio, fogliame accumulato, per avere sempre la possibilità di disporre di un grip e una tenuta impeccabili.

A parole sono buoni tutti, quindi passiamo ai fatti:

Scarpa Spin Ultra W è stata testata in piu’ giornate, con condizioni di terreno, temperature e meteo davvero differenti ha saputo trasmettermi in ogni occasione feedback decisamente positivi!

Il primo utilizzo di questa calzatura è avvenuto in ambiente montano, tra sentieri (e non) a tratti molto rocciosi e ripidi in condizioni pressoché asciutte: sono rimasta piacevolmente stupita dalla sensibilità, dalla precisione e dalla stabilità in azione che riesce a trasmettere, mi sentivo tranquilla e padrona di ogni passo che facevo.

Il grip e la trazione sono stati da manuale, sia in salita che in discesa, mi hanno dato la possibilità di avere il massimo controllo di quello che stavo facendo! Il feedback piu’ positivo l’ho avuto in un tratto di ghiaia fine, (solitamente mi viene sempre un po di panico), e invece sono riuscita a gestire al meglio la situazione, divertendomi.

Premetto che a me la discesa piace, ma non tanto quanto la salita, perché ho sempre avuto qualche problema di schiena, tuttavia adoro i salti di roccia o i salti in generale e… non ho avuto problemi, le capacità ammortizzanti che possiede, sono davvero eccellenti! la mia schiena ringrazia!

Per questi terreni rocciosi il puntalino in TPU mi ha salvato l’alluce un paio di volte e inoltre allunga notevolmente la durata di questa calzatura proteggendo anche la tomaia.

Successivamente ho avuto la possibilità di testarla anche su sentieri battuti piu’ pianeggianti: la rullata viene da se, il piede viene accompagnato durante la corsa e l’ammortizzazione rimane sempre eccellente.

In definitiva non ho avuto problemi su nessun tipo di terreno, il grip è discreto anche su superfici bagnate o umide come il sottobosco, l’erba, le vicinanze di una cascata o di un torrente, a patto però che si abbia idea di dove si sta andando e di come viene appoggiato il piede.

Sono state inoltre testate su in tiro di 5 grado in placca appoggiata e si sono difese egregiamente!

Tenute al piede per tutto il giorno la traspirazione è buona, non ho riscontrato umidità nelle giornate piu’ calde, anzi!  Viceversa con temperature piu’ basse non si è creata condensa.

LEGGI TUTTO

Destinazione e consigli d'uso

Scarpa Spin Ultra W è una calzatura di livello, che tuttavia puo’ essere apprezzata anche da un target di Runner amatoriali.

Mi sento di consigliarle a tutti coloro che ricercano in primis una calzatura affidabile con la quale potersi muovere in sicurezza anche nelle situazioni più particolari; avendo sempre il controllo e la giusta dose di sensibilità.

Notevole, come già accennato, anche la loro leggerezza: considerando comunque che non peccano assolutamente di struttura, trazione e ammortizzazione.

In definitiva le considero un attrezzo per poter esprimere al meglio il proprio stile, indipendentemente che a calzarla sia Silvia Rampazzo o io … 😉

 

LEGGI TUTTO
Marca Scarpa
Ingrediente Vibram® Spa
Modello:Spin Ultra W
Attività:trail running
Utilizzatore:

In evoluzione

 

Esperto

 

Professionista

 
Anno:2019
Tecnologie
Il logo Vibram

Dice l'azienda

Scarpa Spin Ultra W è un modello da trail running adatto ai top runner, ma anche agli appassionati. Performante, agile e reattiva, ha la giusta dose di ammortizzazione e protezione per percorrere lunghe distanze e per utilizzi prolungati in allenamento. La precisione dell’allacciatura e del fit, data dal sistema costruttivo Sock-Fit LW, garantiscono l’assenza di punti di compressione per il massimo comfort e avvolgimento del piede. La tomaia in mesh integra applicazioni esterne in PU film termosaldato e esoscheletro di supporto, oltre al puntalino protettivo in TPU. La suola Velox LB Max, con intersuola in EVA a media densità e inserti atti ad aumentare il cushioning, è realizzata con tecnologia Vibram® Litebase (per ridurre fino al 30% il peso della suola) combinata alla mescola Vibram® Megagrip, con tassellatura in grado di agevolare la funzione autopulente. SCARPA® Spin Ultra è il modello di riferimento per gli ultra runner.

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!