outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
ThirtyTwo Müllair
ThirtyTwo Müllair
ThirtyTwo Müllair
ThirtyTwo Müllair
ThirtyTwo suola Michelin
ThirtyTwo suola Michelin

Thirty Two Müllair Boot Scarpone da snowboard con suola Michelin 2020

Boot da snowboard, ideale sia per il park che per le uscite in backcountry

Sintesi

Boots da snowboard dal flex medio e polivalenti. Ideali per chi ricerca uno scarpone da utilizzare sia in park che nel freeride piuttosto che per fare carving in pista. Leggero e dalla suola con un ottimo grip, consigliato a snowboarder di livello/medio alto.


Testato da:

Madness Snowboard School

il 01/12/2019 a Livigno

88/100

Risultati

Comfort
Accesso
Chiusura/regolazioni
Leggerezza
Grip battistrada
Reattività
Sensibilità
Termicità
Voto totale 88
Dati test
Data inizio : 01/12/2019 Data fine : 18/01/2020
Campo test : Piste da sci, snowpark, freeride
Condizioni neve : Da neve fresca a neve compatta e ghiacciata
Meteo : Variabile Temperatura aria : -10°/-5°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Colore
Tie Dye
Fit
Elite
Intersuola
Elite
Flex
Medio
Suola
Michelin
Scarpetta
Elite fit
Tecnologie
Heel Hold System, Cushion Cup
Linguetta
Tongue Tension+, 3D Molded Tongue
Allacciatura
Tailored Lacing


Le nostre valutazioni

Thirty Two Müllair Boot con suola Michelin è lo scarpone da snowboard proposto da Thirty Two, un pro model studiato e sviluppato appositamente per il campione svizzero Nicolas Müller, un talento polivalente che spazia dall’ halfpipe al backcountry.

Thirty Two Müllair boot

Per l’occasione abbiamo utilizzato dei tester d’eccezzione: i maestri della Madness Snowboard School di Livigno, specializzati in tutto ciò che concerne questa disciplina.

Thirty Two Müllair boot

Thirty Two Müllair Boot, a primo impatto, si presenta come uno scarpone esteticamente piacevole, dal design accattivante e aggressivo, e molto leggero.

Indossato, offre ottimo sostegno alla caviglia e la calzata è medio ampia e ben personalizzabile attraverso il sistema di allacciatura che approfondiremo in seguito.

La scarpetta è un modello Elite, ad iniezione e con la possibilità di essere termoformata; ha un flex medio e la possibilità di ospitare degli inserti al di sopra del malleolo per garantire una migliore stabilità del piede ed una conseguente migliore trasmissione degli impulsi alla tavola. Se proviamo ad estrarla dallo scafo, l’operazione risulta difficoltosa, bisogna avere pazienza e prenderci la mano.

Il flex è medio e dato dall’abbinamento di boot e scarpetta, se vogliamo renderlo più rigido, dispone di ulteriori inserti nella parte posteriore della caviglia che possono essere inseriti a piacimento.

Il sistema di chiusura del boot è composto da diversi strati, estremamente funzionale per garantire un’ effettiva personalizzazione della calzata che garantisce maggiore o minore aderenza in base alle personali esigenze del rider. Esternamente, il sistema di chiusura, è composto da due fasce di lacci, una per la parte inferiore del piede, ed una per la chiusura della caviglia. Ciò permette una prima personalizzazione molto efficace che non molla neanche a fine giornata.

Thirty Two Müllair boot

Oltre alla chiusura esterna del boot, anche internamente è presente una stringa per poter personalizzare al meglio l’aderenza dello scafo esterno alla scarpetta.

La scarpetta invece, ha un velcro superiore che va a chiudere la parte della caviglia.

Oltre alla personalizzazione della calzata, abbiamo apprezzato molto anche la leggerezza di questo modello. Il pacchetto suola, intersuola e Cushion Cup, sono costruiti in una “schiuma energetica” che permette una maggiore leggerezza ed ottimo supporto in ammortizzazione. La leggerezza durante l’utilizzo porta diversi vantaggi, che si sentono sopratutto a fine giornata.

Thirty Two Müllair boot

Thirty Two Müllair Boot è inoltre dotato di una leggerissima suola Michelin studiata appositamente per le esigenze di camminata su terreni innevati. La tassellatura è più pronunciata rispetto ai soliti scarponi da snow, e divisa in tre fasce; Quella superiore, che potrebbe essere paragonata ad una “climbing zone” dei classici scarponi da montagna, offre maggiore grip quando la neve è più dura e dobbiamo incidere con la suola nella neve per risalire i pendii anche in fuoripista. Nella parte centrale i tasselli sono più piatti e regolari e garantiscono maggiore aderenza della suola su neve e ghiaccio.Durante il nostro test, abbiamo potuto apprezzarne appieno il grip, anche su tratti più pendenti di neve ghiacciata, in cui il boot non si è mosso di una virgola!

 

LEGGI TUTTO
Thirty Two Müllair boot

Destinazione e consigli d'uso

Thirty Two Müllair Boot, è uno scarpone molto versatile che nel suo utilizzo può spaziare, dal freeride allo snowpark o per il carving in pista. Il flex è nella media e permette di gestire diverse situazioni senza alcun problema, inoltre la leggerezza lo rende piacevole da indossare anche per diverse ore.

La calzata è regolare, anche nei mezzi numeri e la pianta è medio/larga, grazie al sistema di chiusura è altamente personalizzabile e adattabile. Consigliamo comunque di provarlo personalmente prima dell’acquisto in modo da poter valutare il comfort di persona.


Ci sentiamo di consigliarlo a snowboarder di livello medio e alto che sono alla ricerca di un boot polivalente dal flex medio. Sconsigliato ai principianti perché troppo rigido per approcciarsi a questa disciplina.

LEGGI TUTTO
Marca Soles by Michelin
Modello: Müllair Boot
Attività: Snowboard Big Air
Utilizzatore:

Esperto

 
Anno: 2020
Prezzo: 479 €

Dice l'azienda

La stagione FW19 si apre con una importante novità: ThirtyTwo e soles by MICHELIN scendono in pista per la prima volta insieme, presentando il nuovo scarpone firmato da Nicolas Müller: il Thirty Two Müllair Boots.

Nicolas, snowboarder svizzero noto per il suo stile regolare è considerato da molti come uno dei più grandi snowboarder di tutti i tempi. Il nuovo scarpone Müller equipaggiato con una leggerissima suola Michelin, alza l’asticella delle calzature da snowboard. Un vero must per l’inverno.

Studiato e sviluppato appositamente per il campione svizzero, lo scarpone Müller è ricco di innovazioni per il settore snow. Partiamo dalla suola, dove gli highlight tecnici sono trazione, leggerezza e durabilità frutto di un battistrada progettato e disegnato in esclusiva prendendo inspirazione dagli pneumatici da neve, winter compound abbinato a textile. Inoltre, è il primo scarpone dotato di Cushion Cup, e equipaggiato per la prima volta di una nuovissima tecnologia in schiuma energetica. Il sistema Cushion Cup blocca il tallone utilizzando l’ammortizzazione naturale del corpo per attrarre aria all’interno e proteggere il tallone. La tecnologia Tailored Lacing consente inoltre allo snowboarder di regolare a suo piacimento lo scarpone, per trovare la calzata e il supporto perfetti per affrontare ogni pendio.

“La partnership con ThirtyTwo, un brand di Sole Technology proprietario anche del brand etnies, partner storico di Michelin suole” – afferma Filippo Sartor, Partnership Development Manager per soles by Michelin- JV International – “si inserisce all’interno della nostra strategia di espansione nel segmento dei wintersport. I progetti a marchio Michelin sono sinonimo di esclusività, performance ed eccellenza, e di conseguenza la partnership con ThirtyTwo, società che veste i migliori snowboarder del mondo, è venuta in modo naturale. La sinergia dei due team ha portato alla co-progettazione di un boots di altissima qualità, per non deludere le aspettative degli snowboarder più esigenti. Questo è solo il primo passo di una collaborazione tra i due leader brand all’interno del mondo della produzione di calzature da neve ad alte prestazioni!”

“ThirtyTwo è un marchio creato da veri snowboarder, per questo siamo orgogliosi di offrire ai nostri appassionati di snowboard scarponi che rispondano a ogni loro esigenza. La collaborazione con soles by MICHELIN ci ha permesso di fornire a Nicolas Müller una suola leggera e allo stesso tempo dalla perfetta aderenza, ottima per soddisfare ogni sua necessità durante le discese” dichiara Brian Cook, direttore del marchio ThirtyTwo. “Siamo davvero fieri di collaborare con soles by MICHELIN, dei veri esperti nel campo della gomma e della trazione. Grazie a questa partnership siamo in grado di arricchire i nostri scarponi da snowboard con tecnologie e vere innovazioni”.

Gestito da snowboarder e creato per gli snowboarder dal primissimo giorno, il marchio ThirtyTwo si concentra sulla produzione di abbigliamento tecnico da snowboard, vantando un super team di cui fanno parte: Halldór Helgason, Nicolas Müller, Jeremy Jones, JP Walker, Scott Stevens, Chris Grenier, Chris Bradshaw, Joe Sexton, Desiree Melancon, Dylan Alito, Toni Kerkela, Johnny O’Connor, Jordan Small, Pat Fava, Phil Hansen e Zeb Powell.

Testato a:
Livigno

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Made by

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!