Mammut

Il logo dell'azienda svizzera Mammut

SOCREP S.R.L.
Via Arnaria 13
39046 Ortisei (BZ), ITALIA
Tel. (+39) 0471 797022



SITO WEB
EMAIL

L’ azienda Mammut venne fondata nel lontano 1862 Kaspar Tanner con la costruzione di uno stabilimento a Dintikon vicino Lenzburg. Al tempo si costruivano corde principalmente usate nel settore agricolo.

16 anni dopo Tanner spostò la compagnia a Lenzburg dove rimase per più di 100 anni. Nel 1897 Oscar, il figlio ventiduenne di Tanner Prese le redini della compagnia. Durante i primi anni 50 la compagnia era in continua evoluzione e solamente il 20% del lavoro era fatto manualmente. In questo periodo si lavorò allo sviluppo e alla produzione della prima corda sintetica per uso alpinistico.

Nel 62 la compagnia celebrò il suo centenario e solamente due anni dopo venne prodotta la prima corda singola dinamica. Essa assorbiva l’ energia delle cadute con la sua elasticità.

Nel 1972 venne acquistato un secondo stabilimento. Un anno dopo il nuovo dipartimento “Sport & Leisure” stava già sviluppando non solo corde ma anche sacchi a pelo, vestiti e  tende per il settore sportivo.

Nel 1976 venne prodotta la prima corda “Duodess”.  2 anni dopo Mammut presentò la giacca e i pantaloni Altitude, costruiti in Gore-Tex, al tempo un materiale sconosciuto e completamente nuovo.

Nel 1981 venne presentata la “Mammut Collection” la prima collezione completa di vestiti e sacchi a pelo. Nel 1984 comprendeva già un ampio range di giacche da Touring, pantaloni da arrampicata e giacche in pile.

Durante la metà degli anni 80 la Mammut con la collaborazione dell’ azienda Schoeller, specialista nei tessuti, sviluppò i primi pantaloni composti da un materiale elasticizzato sia orizzontalmente che longitudinalmente. Questi andarono a sostituire i comuni pantaloni in lana utilizzati fino allora.

Nel gennaio del 1984 Arova Lenzburg AG venne ribattezzata Arova-Mammut AG. Il nome Mammut era diventato famoso nel settore alpinistico grazie alla corda Mammut-Everest (As strong as a Mammuth) da loro prodotta qualche anno prima.

Nel 1990 Mammut introduce nel mercato la prima collezione di abbigliamento “Mammut Extreme”. Essa utilizzava uniche tecnologie di produzione, materiali innovativi e il distintivo abbinamento di colore arancione/blu.

All’ inizio degli anni 2000 la Mammut cominciò la sua politica di ingrandimento. Per espandersi nel mercato nord americano acquisì la compagnia Climb High. Nel 2001, per raggiungere la massima qualità nella produzione dei sacchi a pelo, acquisì la compagnia norvegese Ajungilak.

Negli anni successivi Mammut AG e Toko AG decisero di unire i loro sforzi e di combinarle loro attività commerciali e logistiche.

Nel 2003 venne acquisita la Raichle, azienda svizzera famosissima nella produzione delle scarpe da montagna e nel 2007 la Lucido, leader nel settore delle lampade frontali.

Mammut non attira l’attenzione solo per i suoi prodotti ma anche per le sue famose e particolari campagne marketing. Come quella riguardante Mary Woodbridge. La storia della signora ottantacinquenne e del suo cane Daisy che volevano scalare l’ Everest fu soggetto di titoli in molti giornali, radio e on-line news.

Con le sue inusuali campagne, Mammut ha vinto numerosi e prestigiosi premi. Attrae ogni giorno l’attenzione di alpinisti e appassionati di montagna di tutto il mondo.

PRODOTTI DELL'AZIENDA

Outdoortest.it è una guida all'acquisto di attrezzatura sportiva per l'outdoor che nasce dall'esperienza di professionisti del mondo dello sport.

Iscriviti alla nostra newsletter


Hai un negozio?

Seguici su

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - note legali

Pin It on Pinterest