GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
Alpina Scarabeo Varioflex maschera da sci
Alpina Scarabeo Varioflex maschera da sci

Alpina Scarabeo Varioflex maschera da sci 2018

Un bel prodotto per la protezione degli occhi in pista e in freeride

Sintesi

La maschera da sci Alpina Scarabeo Varioflex è un bel prodotto in stile classico ma con tanta tecnologia applicata per garantire sicurezza e qualità durante la pratica dello sci e snowboard.

Risultati

Antiappannamento
Campo visivo
Comfort facciale
Indossaggio
Protezione oculare
Voto totale 70
Dati test
Data inizio : 25/04/2017 Data fine : 28/04/2017
Campo test : Piste del ghiacciaio Grawand
Condizioni neve : Invernale, fresca
Meteo : Nuvoloso, nebbia, precipitazioni nevose. Temperatura aria : -5°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Categoria protezione
S 1-3
Protezione UV
Si
Polarizzazione
No
Tipologia lente
Lente fotocromatica, Fogstop coating inside, Break resistant, Hard coated, Lente a specchio
Ventilazione
Sistema Airframe Venting


Compra su:

Le nostre valutazioni

Ho utilizzato la maschera da sci Alpina Scarabeo Varioflex in Val Senales. Quattro giornate di test su abbigliamento, accessori, sci e scarponi, nell’ambito di sci alpino, freeride e scialpinismo. Il meteo era avverso, quasi sempre nuvoloso e con nevicate alternate a brevi schiarite. La neve era ottima, invernale con 15 cm di fresca sopra le piste battute e in fuori pista.

Insieme alla maschera ho usato il casco Alpina Spine, perfetto abbinamento in quanto a spazi e conformazione. Ottimo il comfort sul viso, la gommapiuma aderisce perfettamente e garantisce un’ottima protezione dal vento e dalla neve di precipitazione. Il tessuto retato presente su tutto il perimetro garantisce un’ottima aerazione ma non blocca l’entrata di gocce di neve sciolta all’interno della lente. Per questo motivo, a causa della quasi costante presenza di nevicate, mi ritrovo spesso a dover asciugare la lente internamente, con tanta delicatezza e con il portamaschera dedicato (anche se non si dovrebbe, per non rovinare il trattamento interno antifog).

Dopo poco tempo comincio a sentire una leggera ma costante pressione sulle guance, dovuta probabilmente all’imbottitura che si assottiglia gradualmente fra i due lati estremi e il nasetto.

La fascia elastica, una volta regolata, non si è mai allentata e le due strisce gommate poste all’interno della fascia hanno mantenuto salda la posizione iniziale; ottimo grip sui lati lisci del casco. La visibilità è ottima, la lente bombata e larga permette un ampio campo visivo ai lati mantenendo un alto grado di sicurezza in caso di piste affollate.

In rifugio ho provato la maschera insieme agli occhiali da vista ed effettivamente l’ampio spazio interno ne permette l’uso, in abbinamento e senza intralci.

LEGGI TUTTO
Maschera da sci Alpina Scarabeo Varioflex in azione Dettaglio del supporto elastico/montatura della maschera da sci Alpina Scarabeo Varioflex La maschera da sci Alpina Scarabeo Varioflex Dettaglio dell'elastico della maschera da sci Alpina Scarabeo Varioflex Dettaglio del nasetto della maschera da sci Alpina Scarabeo Varioflex Dettaglio di lente e montatura della Alpina Scarabeo Varioflex

Destinazione e consigli d'uso

La Maschera da sci Alpina Scarabeo Varioflex nasce per l’utilizzo su neve, sia per sci che snowboard. Sicuramente adatta in pista e freeride, potrebbe essere usata anche per la discesa dopo essere saliti con le pelli, anche se l’ingombro di questo modello non piacerà troppo agli scialpinisti minimalisti.

La lente fotocromatica funziona molto bene e si adatta velocemente ai cambi di luce. Non adatta però in giornate coperte senza sole o in alta quota su ghiacciaio dove servirà una lente più scura marcata S4.

La confezione comprende la scatola in cartone con alcune note importanti: le indicazioni delle 5 tipologie di lenti con le varie caratteristiche. Le indicazioni del sistema “Alpina Fit-Index” relativo alla misura da acquistare, ovvero l’accoppiamento delle misure di distanza fra gli occhi e di altezza del naso all’interno del viso.

Le istruzioni contenute nella scatola ricordano di non asciugare le lenti all’interno soprattutto se non si ha un panno apposito o la custodia della maschera, ma di lasciarle asciugare a temperatura ambiente senza esagerare con gli sbalzi di temperatura, altrimenti si potrebbe formare una fastidiosa condensa all’interno delle 2 lenti che poi resterà per sempre.

LEGGI TUTTO
Marca Alpina Sports
Modello:Scarabeo Varioflex
Attività:Sci alpino, Freeride
Utilizzatore:

Intermedio

 

In evoluzione

 

Esperto

 
Anno:2018

Dice l'azienda

Alpina Scarabeo Varioflex

Riesce a convincere anche in condizioni di illuminazione difficili, aderendo in modo ottimale ed avendo un look retrò accattivante. Grazie alla tecnologia Quattroflex garantisce visibilità ottimale automatica. La lente polarizzata, oltre alla protezione dai raggi UV, in tutte le condizioni assicura anche una vista estremamente chiara, in quanto elimina le onde di luce abbaglianti. Risultato: una vista più chiara e rilassante. Allo stesso tempo i contrasti risultano più intensi e i colori più brillanti. Il sistema Airframe Venting evita inoltre l’appannamento delle lenti. La costruzione curvo-cilindrica dell’ampia lente garantisce un ampio campo visivo di circa 180 gradi. Inoltre, grazie alle dimensioni interne generose, è possibile vestire la maschera sopra la maggior parte di occhiali da vista.

Testato a:
Ghiacciai della Val Senales, un paradiso di neve a 3200 metri, per campioni, appassionati e amanti della natura

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!

Ti piace sciare e sei curioso di provare sempre nuovi prodotti? Questo annuncio è per te!

Per il suo programma di indagini qualitative segrete presso una delle catene di noleggio sci più prestigiose in Italia, Outdoortest ricerca sciatrici/sciatori di ogni livello (anche principianti), purché motivati, precisi e… discreti, cui affidare il compito di svolgere un’esperienza di noleggio sci presso uno o più centri del marchio, realizzando un report di valutazione finale.

Scopri come partecipare qui