outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
Atlaua Waterproof Notebook, il taccuino impermeabile per l'outdoor
Atlaua Waterproof Notebook, il taccuino impermeabile per l'outdoor
Il packaging molto curato del blocco note Atlaua Waterproof Notebook
Il packaging molto curato del blocco note Atlaua Waterproof Notebook
Soffice carta patinata per rivestire il blocco note Atlaua Waterproof Notebook
Soffice carta patinata per rivestire il blocco note Atlaua Waterproof Notebook
La matita è affrancata al blocco note con un moschettone
La matita è affrancata al blocco note con un moschettone

Atlaua Waterproof Notebook blocco note impermeabile

Per fissare i propri pensieri e tracciare schizzi nelle situazioni più selvagge e stimolanti. Non teme il clima, è pratico e affidabile

Sintesi

Uno strumento semplice e geniale, per ritrovare il piacere di fissare le emozioni con la scrittura, e soprattutto poterlo fare in ogni condizione climatica e d’azione. Impagabile!

Alfredo Tradati, test manager Outdoortest

94/100

Risultati

Maneggevolezza
Praticità d'uso
Materiali
Sistema di trasporto
Peso
Galleggiabilità
Voto totale 94
Dati test
Data inizio : 12/10/2019
Campo test : Altopiano delle Manie, spiaggia e mare di Varigotti
Descrizione terreno : Da regolare a molto accidentato, con scalini, pietre, sassi, erba, terriccio
Meteo : variabile, soleggiato, piovoso Temperatura aria : 17/20°C
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Dimensioni
cm 10 x 15
Materiali
Rivestimento: neoprene Sheico mm 2 bifoderato; Interno: carta di pietra 144 grmq (Pagine: 96), tema: pagina bianca
Particolarità
Manifattura: artigianale, Made in Italy
Particolarità
Rilegatura: a quinterni, con cucitura in filo di nylon e 3 punti di chiusura metallica
Colore
nero
Particolarità
Moschettone con chiusura a paletta mm.5×50 in alluminio


Le nostre valutazioni

Abbiamo voluto iniziare il test del taccuino impermeabile Atlaua Waterproof Notebook mischiando terra e acqua, trekking e nuoto, per affrontare una delle svariate situazioni “tipo” nella quale può facilmente venirsi a trovare un appassionato di outdoor a tutto campo. Per questo tipo di sportivo, l’azione è dettata dall’ambiente e l’attrezzatura deve sempre rispondere prontamente ad ogni eventualità. In questo caso si è trattato di camminare veloce su sentieri sterrati e tratti di montagna impervia, equipaggiati con zaino e bastoni, per terminare in spiaggia, con muta, occhiali e calotta per andare ad ammirare i fondali marini con tutta la calma che le giornate autunnali posso regalare.

Il taccuino impermeabile Atlaua Waterproof notebook pronto per l'uso
Il taccuino impermeabile Atlaua Waterproof notebook pronto per l’uso

Per prima cosa proviamo a maneggiare il taccuino prima di iniziare l’azione. Dopo aver ammirato il packaging, davvero accattivante, sia per i materiali utilizzati sia per i colori, lo scartiamo e subito notiamo la morbidezza della cover in neoprene, la piena malleabilità (lo si può arrotolare e riporre in una tasca agevolmente, senza timore di piegarlo), un discreto peso che conferisce solidità al prodotto. Sfogliando le pagine, curiosi di capire come si presenti la “carta di pietra” con cui sono fatte, notiamo il colore bianco brillante e la “mano” leggermente ruvida. Le dimensioni (10,5 x 14,8 cm.), suggeriscono un oggetto molto pratico, dal giusto ingombro sia in mano, sia nel trasporto nelle tasche o appeso allo zaino. Il piccolo moschettone fissato nel foro superiore sinistro consente l’aggancio del notebook a borse, zaini, cinture e consente di affrancare la matita mediante un cordino molto resistente e una copertura gommata protettiva. Conosciuto il prodotto, non resta che personalizzarlo e dedicarsi al test.

Fuori o dentro l'acqua con il taccuino Atlaua Waterproof Notebook prendi appunti senza difficoltà
Fuori o dentro l’acqua con il taccuino Atlaua Waterproof Notebook prendi appunti senza difficoltà

Cominciamo subito a prendere appunti per scoprire una scrittura scorrevole, nitida. Agganciamo Atlaua Waterproof Notebook alla chiusura pettorale dello zaino: il moschettone richiede qualche manovra per essere inserito (scorre nel foro con difficoltà, basterebbe un diametro appena superiore per ovviare all’inconveniente), ma il risultato è la comodità di poter camminare avendo il taccuino a portata di mano e, nel momento del bisogno, quando l’ispirazione ci coglie (e lo fa sempre di sorpresa), poter passare in modalità scrittura in pochi attimi, senza dover togliere lo zaino. Abbiamo molto apprezzato questa caratteristica, poiché sappiamo bene come delle volte la pigrizia abbia il sopravvento e ci faccia perdere delle occasioni solo per risparmiare una manciata di secondi e un po’ di fatica.

Con il pratico moschettone Atlaua Waterproof Notebook si può affrancare allo zaino in tutta sicurezza
Con il pratico moschettone Atlaua Waterproof Notebook si può affrancare allo zaino in tutta sicurezza

Questa volta il tempo atmosferico è clemente, non soleggiato, secco ma caldo. Ecco che sperimentiamo l’effetto delle gocce di sudore sulle pagine che, con piacevole sorpresa, non si traducono in macchie, non deformano il tratto della matita, lasciando le parole nitide e comprensibili in virtù, riteniamo, della fibra della “carta di pietra” che, da un lato non assorbe l’umidità come un normale foglio di quaderno e, dall’altro, fissa la grafite della matita in modo efficace. Durante il cammino, anche a passo molto veloce, sia in salita, sia in discesa, le oscillazioni del notebook sono state contenute e in nessun caso hanno interferito in modo sensibile con la nostra azione. Come alternativa lo abbiamo riposto comodamente nelle tasca laterale di un cargo pant, dove ha trovato alloggio stabile e sempre a portata di mano.

Atlaua Waterproof Notebook è galleggiante grazie alla copertura in neoprene
Atlaua Waterproof Notebook è galleggiante grazie alla copertura in neoprene

La curiosità di passare alla prova in acqua è stata grande. Dopo circa quattro ore di cammino, esaurita la prima fase del test, eccoci in spiaggia a prepararci per un po di snorkeling verso la scogliera. Dapprima sperimentiamo la galleggiabilità di Atlaua Waterproof Notebook lanciandolo in mare e subito dopo ci immergiamo per provare a scrivere sott’acqua. Bella esperienza. Funziona perfettamente, direi senza alcuna differenza dalla condizione secca. Non avendo una cintura da indossare, o un aggancio alla muta, riponiamo il notebook all’interno, sotto al cosciale, dove potremo raggiungerlo agevolmente quando avremo qualche dettaglio da annotare. L’uscita dura circa quaranta minuti, con due stop per simulare la presa di appunti in galleggiamento (molto utile in questo caso il fatto che il notebook stesso galleggi, evitando il rischio di perderlo). Come da indicazioni dell’azienda, una volta bagnato, il notebook impiega circa 48 ore per asciugarsi completamente ma, nel frattempo, è sempre utilizzabile per la scrittura.

Concludiamo questa prima parte del test con piena soddisfazione e con la piacevolezza di aver ritrovato il gusto della scrittura anche in outdoor, in piena autosufficienza e senza dipendere da strumentazioni elettroniche. Ci ha colpito l’estrema semplicità del prodotto che si traduce in un’altrettanto elevata efficacia.

Prossimo step, alta quota, umido e neve. Porteremo Atlaua Waterproof Notebook in Val Senales, a novembre, per condurre una serie di test su sci e scarponi e dove saremo costretti a prendere appunti a cielo aperto in condizioni decisamente severe. Stay tuned!

LEGGI TUTTO

Destinazione e consigli d'uso

LEGGI TUTTO
Marca Atlaua
Modello: Waterproof Notebook
Attività: trekking, arrampicata, sci, sci alpinismo, freeride, subacquea, sup
Utilizzatore:

Sportivo

 

Professionista

 
Anno: 2020
Prezzo: 18 €

Dice l'azienda

Scrivere in qualunque situazione delle vostre passioni mentre le state vivendo, questa la missione dei taccuini Atlaua, pensati per chi ama vivere avventure. Con Atlaua Waterproof Notebook non dovrete più temere l’umidità della foresta, gli schizzi delle onde del mare e la pioggia battente durante un escursione. Grazie a morbidi fogli in carta di pietra potrete scrivere e appuntare tutto ciò che che c’è di importante, senza timore che l’acqua porti via preziose informazioni.

Il rivestimento in neoprene inoltre assicura morbidezza, resistenza e malleabilità al taccuino, fedele assistente pronto ad accogliere le vostre confessioni in ogni momento. Il moschettone in alluminio permette di assicurare i vostri preziosi scritti alla cintura o a una fibbia dello zaino, in modo da averli sempre a portata di mano e non rischiare di perderli. Disponibile nelle varianti “pagina libera” e “righe.

Informazioni utili:
  • Grazie al neoprene il taccuino galleggia senza difficoltà per diverse ore, fino al totale impregnamento dei fogli. Si consiglia di usare sempre la matita per scrivere se si pensa di introdurre il taccuino in acqua, la penna scrive senza problemi sulla carta ma non garantiamo la tenuta dell’inchiostro una volta che le pagine si bagnano
  • Qualunque matita può scrivere sulla carta, sia che questa sia asciutta, bagnata o sott’acqua
  • Una volta tolto fuori dall’acqua il taccuino tenderà a irrigidirsi durante l’asciugatura, per velocizzare quest’ultima lo si può aiutare aprendolo e staccando le pagine. I tempi di asciugatura variano a seconda dell’ambiente in cui viene lasciato il taccuino. Tendenzialmente torna alla forma originaria in 24-48 h.
  • Atlaua ha sempre un occhio di riguardo per l’ambiente, il neoprene utilizzato è oil free (non viene utilizzato petrolio per produrlo) e la carta ha un processo produttivo con un impatto ambientale inferiore anche a quello della carta riciclata ed è fotodegradabile in 12 mesi se lasciata esposta agli agenti atmosferici
Personalizzazione:
  • Costo della personalizzazione € 12,00.
  • I tempi di lavorazione dei prodotti personalizzati sono più lunghi rispetto a quelli tradizionali, la spedizione avverrà entro 7 giorni lavorativi
  • Il limite di caratteri imprimibili è pari a 9, compresi spazi, segni e punteggiatura
  • Per richieste di personalizzazioni più lunghe contattare il servizio clienti prima di concludere l’acquisto: info@atlaua.it
  • Le richieste di personalizzazioni con loghi sono oggetto di preventivi specifici per informazioni contattare il servizio clienti prima di concludere l’acquisto: info@atlaua.it
Atlaua

Siamo un’azienda che produce ed esporta in tutto il mondo prodotti di cartoleria adatti all’utilizzo in condizioni estreme. Produciamo artigianalmente, nei nostri stabilimenti in Sardegna, taccuini impermeabili adatti agli sport estremi e alle attività all’aria aperta, unendo per la loro realizzazione il Neoprene e la Carta di Pietra.

La scelta dei materiali e l’unione degli stessi ci consente di creare articoli innovativi, dedicati in maniera specifica a un target di persone amanti dell’avventura, dello sport e delle discipline estreme, nello svolgimento delle quali l’unicità dei materiali scelti consente, a differenza dei normali taccuini o agende, l’utilizzo sopportando stress climatici e meccanici notevoli.

L’idea e il design

Quando abbiamo creato il primo taccuino per sport, avevamo in mente le esigenze di una persona che non vuole rinunciare a scrivere durante lo svolgimento delle proprie passioni, anche se queste si svolgono in condizioni estreme. Il possessore del taccuino per sport impermeabile ATLAUA ama scalare pareti rocciose, campeggiare nella natura, esplorare fondali marini, alzarsi sui pedali di una mountain bike… I 3 colori del logo, il verde, il celeste e il marrone, indicano la natura incontaminata, la terra polverosa e l’acqua, elementi che chiunque ami praticare attività all’aria aperta conosce bene.

Caratteristiche

I taccuini Atlaua sono realizzati in carta di pietra, una carta creata utilizzando materiali di scarto provenienti da cave di pietra e composta per l’80% da carbonato di calcio.I nostri taccuini in carta di pietra nascono per essere vissuti da chi ama la natura in ogni suo aspetto, per questo motivo riteniamo che i valori ambientali siano fondamentali e debbano sempre essere una nostra prerogativa fondamentale. Nessun albero abbattuto, uso di materiali di risulta, nessun agente chimico utilizzato. L’industria della carta tradizionale fa ingente uso di acqua, contribuendo al consumo di un bene sempre più prezioso. Durante il ciclo produttivo della Carta di Pietra per i nostri taccuini non viene utilizzata acqua.

Testato a:
Finale Ligure outdoor resort

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Made by

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!