outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
CamelBak W Ultra Pro Vest
CamelBak W Ultra Pro Vest
CamelBak W Ultra Pro Vest
CamelBak W Ultra Pro Vest
CamelBak W Ultra Pro Vest
CamelBak W Ultra Pro Vest

CamelBak Women’s Ultra Pro Vest, zaino da trail running 2019

Design femminile con vestibilità personalizzata

Sintesi

Tutto lo spazio necessario per stare fuori una giornata, due borracce per l’acqua, snack e qualcosa per coprirsi. Non per ultimo il comfort eccezionale anche sotto gli sforzi più prolungati.

Letizia

Testato da:

Letizia Ortalli

il 01/07/2019

88/100

Risultati

Accesso
Caricamento
Comfort in azione
Materiali
Peso
Sistema di trasporto
Ventilazione
Voto totale 88
Dati test
Data inizio : 01/07/2019 Data fine : 12/07/2019
Campo test : Sentieri di montagna
Meteo : Soleggiato Temperatura aria : 18°-25°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Materiale
Rete di ventilazione 3D
Accessori
Attacco bastoncini da trail
Tasche
Tasca stretch espandibile e tasca di sicurezza per il telefono
Capacità
6L di carico, 1L di idratazione (5 borracce Quick Stow)
Accessori opzionali
Compatibile con sacca idrica Crux da 1,5
Sistema di chiusura
Doppie cinghie allo sterno regolabili
Peso (gr)
150gr

Le nostre valutazioni

CamelBak Women’s Ultra Pro Vest con capienza 6L è lo zaino da trail running femminile proposto dal marchio americano, dal design classico a gilet.  Piacevole alla vista, disponibile in due colorazioni blue navy e azzurro acqua, entrambe molto eleganti. Ha in dotazione due borracce morbide Soft Flask da 500ml l’una che si possono riporre a piacere nelle due tasche frontali, una più alta e una più bassa, che si chiude tramite coulisse. Per ciò che riguarda il sistema di idratazione, oltre alle due borracce frontali è possibile inserire nello schienale una sacca idrica da 1,5L per le uscite più lunghe in completa autonomia (questa non è in dotazione).

Si presenta nel classico design a gilet, costruito in mesh 3D e Nylon Dobby 70D, la struttura che va a contatto con il corpo suggerisce una buona traspirabilità. Nella parte frontale sono presenti due tasche idriche all’altezza del seno, in quella a sinistra la tasca chiusa da zip può contenere il telefono o le cose più preziose.  Su entrambi i fianchi sono presenti ulteriori due tasche elastiche per contenere cibo o parti di abbigliamento e sulla schiena vi è una tasca più grande in tessuto rigido che si chiude con un sistema a gancio. Sulla parte posteriore è presente una predisposizione per inserire i bastoncini.

Per ciò che riguarda le tasche apprezziamo molto la finitura dei dettagli, sempre alla ricerca dell’utilizzo di materiale elasticizzato in modo da tenere il carico vicino al corpo e quando vuoto occupa pochissimo spazio.

La chiusura è sul petto a carico di due cinghie elastiche facilmente regolabili.

Tutti i bordi laterali dello zaino, quelli che vanno a contatto con la pelle, sono rivestiti da una fettuccia elastica molto morbida.

Abbiamo testato il CamelBak Women’s Ultra Pro Vest in diverse uscite di trail running sia nelle calde giornate che ci sono state a luglio, che nelle più fresche mattine d’estate in montagna, in cui la partenza in t-shirt era proibitiva.

Primo punto che vogliamo elogiare è il comfort in tutte le situazioni, lo abbiamo provato nelle giornate più calde, indossando solo un top sportivo e non ha creato sfregamenti sulla pelle (nelle due ore che siamo state in giro), anche indossando la canotta, il giromanica rimane morbido e non infastidisce.

Abbiamo provato ad utilizzarlo a massimo carico, inserendo materiale in entrambe le tasche laterali, le borracce, e lo spazio posteriore, in salita è rimasto confortevole e ben ancorato al corpo, ma la sorpresa migliore è stato il comportamento durante la corsa in discesa, sia da sentieri ripidi, quindi con passi più cauti, che in falsa pendenza balzellando, il CamelBak Women’s Ultra Pro Vest è rimasto fermo nella sua posizione, senza disturbare, lasciandoci correre in spensieratezza. Questo è decisamente il suo punto forte.

La distribuzione delle tasche è ben pensata per mantenere il carico stabile e ben adesso al corpo, anche quando le tasche sono scariche.

Utilizzato nelle più calde giornate che questo luglio ci ha regalato, abbiamo avuto modo di capire il suo comportamento al meglio, la struttura in mesh 3D ha un’altissima capacità di trasportare l’umidità verso l’esterno mantenendo la temperatura corporea costante o comunque senza darci l’effetto di avere ulteriore caldo ai 30° in cui ci muovevamo. Nelle giornate più fredde la situazione è stata analoga.

Per quanto riguarda la distribuzione dei carico, ci piace avere le borracce frontali, sono molto comode sebbene siano posizionate leggermente basse, obbligandoci, sopratutto a borracce semi vuote, ad abbassare la testa.

Nella parte frontale, subito sotto alle due tasche per contenere le borracce morbide è presente una tasca elastica con un’apertura davvero piccola che si fatica ad utilizzare. Quelle laterali sono di abbastanza facile accesso e le utilizziamo per inserire una giacca leggera per la pioggia in condizioni di meteo incerto e per le barrette.

La tasca posteriore è accessibile solamente se si toglie lo zaino, è medio piccola, ma può contenere una maglia in più, consigliamo di infilarla nella maniera più piatta possibile in modo da non avere fastidi durante la corsa.

Sopra la tasca principale c’è una predisposizione elastica per i bastoni accessibile anche in corsa.

Nel complesso si tratta di un modello piuttosto robusto, confortevole che si adatta ai diversi allenamenti, dispone di tasche sufficienti per stare fuori un’intera giornata.

 

 

 

LEGGI TUTTO
CamelBak W Ultra Pro Vest CamelBak W Ultra Pro Vest CamelBak W Ultra Pro Vest

Destinazione e consigli d'uso

CamelBak Women’s Ultra Pro Vest è uno zaino da trail running che come punto di forza ha il comfort, sia a livello di punti di aderenza che termico.

Ideale per chi corre in montagna, chi fa trail running, ma anche per chi senza grosse pretese va in montagna e necessita di uno zaino comodo per portare il minimo indispensabile per stare in giro un paio d’ore. Lo ritengo uno zaino indicato per chi è dentro nel mondo delle competizioni, ma anche per chi vuole uno zaino minimo per poter portare in giro il minimo indispensabile senza rinunciare al comfort.

Può contenere da 500ml a 2lt di acqua, quindi è perfetto anche per gli endurance in autonomia che non garantiscono punti di ristoro. Ha una capienza di 6L perfetta per portare acqua, qualche barretta ed una giacca leggera per la pioggia o qualcosa per coprirsi, niente più di ciò che serve.

La maglietta di cambio sarà necessaria solo se si prevede di fermarsi in giro ancora bagnati.

E’ disponibile in cinque taglie (sul sito potete consultare a quale misura corrisponde la vostra taglia), e i lacci sul busto sono elastici per permettere una migliore personalizzazione dello zaino .

 

LEGGI TUTTO
Marca CamelBak
Modello:Women's Ultra Vest
Attività:trail running
Utilizzatore:

Tutti

 
Anno:2019
Prezzo:110 €

Dice l'azienda

CamelBak Women’s Ultra Pro Vest è il perfetto compagno per la corsa e gli allenamenti sulle lunghe distanze. È progettato per adattarsi al corpo femminile ed è disponibile in quattro taglie per garantire una vestibilità personalizzata.

Dispone di quattro tasche specificatamente progettate per contenere le borracce morbide Quick Stow da 500 ml in dotazione, da disporre in base alle proprie preferenze.

Realizzato con micro mesh in 3D, CamelBak Women’s Ultra Pro Vest garantisce ventilazione e comfort per tutto il periodo dell’attività sia essa breve o molto intensa. Offre molto spazio per il carico nella parte frontale, di facile accesso alle barrette, all’acqua e dispone di una tasca chiusa con cerniera per il telefono. La parte posteriore e i lati includono diverse tasche elastiche per poter riporre ulteriore materiale, inoltre la tasca sulla schiena ha un volume di 1,5L per poter inserire la sacca idrica per le corse più lunghe in autonomia. Con i diversi accenti riflettenti, sarai sempre visibile nelle uscite mattutine o notturne.

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!