outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST

K2 Wayback 88 sci da scialpinismo 2021

Sci da scialpinismo leggero e dinamico

Sintesi

Sci da scialpinismo utilizzabile in diversi ambiti. Leggero in salita e dinamico in discesa, molto divertente in neve fresca, meno adatto su neve dura.

Risultati

Comportamento in traverso
Discesa: curve ampie
Discesa: curve brevi
Discesa: curve medie
Salita: leggerezza
Salita: maneggevolezza
Salita: sintonia con pelli
Voto totale 84
Dati test
Data inizio : 11/10/2020 Data fine : 12/10/2020
Campo test : Piste e fuori pista sul ghiacciaio Grawand
Condizioni neve : Fresca invernale
Meteo : Bufera, nebbia, vento Temperatura aria : -10°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Anima
Paulownia
Attacco
ATK Rent Me 12
Costruzione
Sandwich
Lunghezza testata
174
Lunghezze disponibili
160 - 167 - 174 - 181
Raggio (m)
20 mt. riferito al modello 174 cm.
Sciancratura
121 - 88 - 109

Le nostre valutazioni

Lo sci K2 Wayback 88 si presenta con una bella grafica nei colori grigio antracite, azzurro, verde, giallo e dettagli in grigio chiaro. Il topsheet rigato permette di mantenere maggiormente integra la parte grafica superiore dagli inevitabili graffi che si presenteranno durante il suo utilizzo. Lo Snowphobic topsheet evita di accumulare sopra lo sci la neve facilitandone il distacco.

K2 Wayback 88
K2 Wayback 88

Punta stondeggiante con terminale piatto, in punta è presente un foro con tappo a vite per l’utilizzo di pelli dedicate K2, anche in coda è presente lo stesso foro con tappo a vite. La coda è tondeggiante con terminale in plastica e rientranza per posizionare il laccetto posteriore presente sulle pelli.

K2 Wayback 88
K2 Wayback 88

Il Rocker anteriore parte delicatamente ed è regolare per circa 15 cm. Anche il rocker posteriore è leggero, regolare e si sviluppa per circa 12cm. Alla flessione manuale lo sci flette regolarmente da punta a coda. La parte anteriore è più morbida rispetto alla coda. Lo sci è leggero nonostante sia ben strutturato co la parte centrale in titanal.

K2 Wayback 88
K2 Wayback 88

I fianchi dello sci sono obliqui e terminano verticali per tutta la lunghezza dello sci. La soletta è nera con i due loghi K2 in punta e in coda. Gli attacchi sono ATK Rent me 12 con regolazione a slitta sia posteriore che anteriore molto facili da regolare. Lo skistopper è bloccabile con pulsante laterale.

K2 Wayback 88
K2 Wayback 88

Ho utilizzato gli sci K2 Wayback 88 in Val Senales in ottobre durante 2 giornate di neve fresca su fondo duro. Il meteo non era dei migliori ma queste condizioni hanno permesso un test maggiormente accurato. In pista, su neve fresca mossa, il comportamento dello sci è altalenante in quanto alterna tenuta a perdita di linea con relativo sbacchettamento quando la lamina incontra neve dura. Serve precisione per mantenere la traiettoria iniziale. In questa condizione l’entrata in curva è da lavorare e in uscita di curva lo sci tende a proseguire per la tangente. Sul duro misto fresca è la situazione peggiore nonostante sia presente uno strato in titanal denominato “Ti SpYne” (ma solo sulla parte al di sotto dello scarpone per non gravare troppo sul peso finale dello sci).

K2 Wayback 88
K2 Wayback 88

Probabilmente lo sbacchettamento è dovuto alla presenza del carbonio che lo rende più leggero in salita ma vibrante sul duro in discesa; in questa condizione di neve tritata con fondo duro qualsiasi sci leggero da scialpinismo soffrirebbe.  Molto bello invece sul duro ripido in corto raggio.

K2 Wayback 88
K2 Wayback 88

Il giorno successivo la pista era battuta dopo la nevicata di ieri, con neve ventata fresca a tratti. Bellissimo il comportamento dello sci in questa condizione di neve morbida. Facilissimo e divertente in corto raggio, bello nel medio, un po’ meno nell’ampio dato che bisogna lavorare di più per mantenere la centralità e a fine curva tende ad allungare la traiettoria come riscontrato nella giornata precedente su fondo duro. In neve fresca vergine la musica cambia, il galleggiamento è garantito e la risposta è molto buona. Molto divertente!

K2 Wayback 88
K2 Wayback 88

Con le pelli in salita il feeling è immediato, molto leggeri e maneggevoli. Gli sci sono leggermente sbilanciati anteriormente, in fase di montaggio consiglio di arretrare puntale e talloniera di 2 cm rispetto al centro sci indicato dal costruttore. Le pelli tengono bene nei fori anteriori e posteriori, non si sgancia mai. Ottima la tenuta anche su traverso ripido, lo sci non cede verso valle mantenendo una buona incidenza laterale anche su fondo duro. Le dimensioni dello sci sono un bel compromesso per galleggiamento in discesa e maneggevolezza in salita. Ho utilizzato gli sci sci K2 Wayback 88 in pista con gli scarponi Tecnica ZeroG Pro Tour. Il giorno successivo con gli scarponi La Sportiva Solar, sia in discesa che in salita con le pelli.

Destinazione e consigli d'uso

K2 Wayback 88 è un bel compromesso per peso in salita (1270 gr. nella misura 174 cm.) larghezza sotto il piede e divertimento in discesa. Meno adatto su neve dura, estremamente divertente in fresca. La misura testata lunga 174cm. è perfetta per la mia statura di 170 cm.

La costruzione “All Terrain Rocker” accorcia di fatto la lunghezza dello sci in curva a contatto su neve dura o battuta, mentre agevola il galleggiamento e l’uscita delle punte in fresca.

Sci consigliato per sciatori esperti ma anche per chi desidera approfondire le proprie esperienze. Lo sciatore motivato a migliorare troverà nel K2 Wayback 88 un valido compagno di avventure.

LEGGI TUTTO
Marca K2 Skis
Modello: Wayback 88
Attività: Sci alpinismo
Utilizzatore:

Esperto

 

Intermedio

 

In evoluzione

 
Anno: 2021
Prezzo: 560 €

Dice l'azienda

È difficile credere che qualcosa di così leggero possa ancora preformare durante le discese. Il Wayback 88 rinforzato con Titanal cambierà la tua opinione sugli sci da alpinismo super leggeri. Possono volare sul tracciato dando il meglio di loro, ma ispirano fiducia quando la neve è variabile e le discese sono ripide. Perché fare tutta quella salita se non ti divertirai durante la discesa?

Testato a:
Ghiacciai della Val Senales, un paradiso di neve a 3200 metri, per campioni, appassionati e amanti della natura

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu – Outdoortest.it è una testata giornalistica registrata con Aut.Trib.di Milano n. 127/2020. Direttore Responsabile: Alfredo Tradati

Made by

Pin It on Pinterest