outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
Kayland Stellar Nubuck GTX
Kayland Stellar Nubuck GTX
Kayland Stellar Nubuck GTX
Kayland Stellar Nubuck GTX
Kayland Stellar Nubuck GTX

Kayland Stellar Nubuck GTX scarpone da alpinismo veloce 2022/23

Scarpone top di gamma da alta quota e da alpinismo, semi-ramponabile in GTX, per lunghe giornate in montagna. Comfort,performance e tecnicità

Sintesi

Il Kayland Nubuck GTX è uno scarpone tuttofare fantastico per alpinismo tecnico e possibile tre (quasi quattro) stagioni. Il giusto mix tra comfort, sensibilità e soprattutto manifattura.

92/100

Risultati

Comfort
Durezza suola
Sensibilità suola
Grip
Termicità
Voto totale 92
Dati test
Data inizio : 30/03/2022 Data fine : 11/12/2022
Campo test : Santa Caterina Valfurva, Cogne, Dolomiti
Condizioni neve : Fresca o battuta
Descrizione terreno : Neve, roccia, ghiaccio
Meteo : Variabile Temperatura aria : Da -20° a +5°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Tomaia
Nubuck 2.0 - 2.2mm
Fodera
GORE-TEX Performance Confort Footwear
Suola
Vibram Stellar Compound - interno a nido d'ape per isolamento e abs shock
Peso
760g
Plantare
PU espanso forato
Intersuola
PU espanso con due densità
Compatibilità ramponi
Semi-automatico

Le nostre valutazioni

Kayland Stellar GTX Nubuck
Kayland Stellar GTX Nubuck - vista laterale
 

Lo scarpone Kayland Stellar Nubuck GTX è nato dall'azienda trevigiana per l'alpinismo veloce, in gran voga negli ultimi anni che vede grandi applicazioni tecnologiche. In questo caso l'innovazione sta nel piede che poggia direttamente sull'intersuola in PU, abbassandone l'assetto e sensibilizzando gli appoggi del piede.

L'aspetto della scarpa è davvero accattivante, dettagli rossi e tomaia in pregiato nubuck con alcuni dettagli in bassorilievo ne conferiscono un aspetto elegante e affidabile.

Partendo dall'alto, si presenta con una linguetta asimmetrica nera in neoprene, molto morbida e piacevole che avvolge perfettamente il collo del piede. Previene in parte l'entrata di neve insieme alla membrana in Gore-Tex che rende il tutto resistente all'acqua e traspirante (etichetta esterna).

 
Kayland Stellar GTX Nubuck
Kayland Stellar GTX Nubuck - dettaglio allacciatura
 

Prima di arrivare alla suola, sia la punta che la parte inferiore dello scarpone sono protette ulteriormente. La prima con uno strato in gomma che corre anche per la parte interna del piede più a contatto con la roccia mentre si arrampica, la seconda invece con uno strato in PU su cui è stampato "Kayland" che arriva fino al tallone per proteggere contro le asperità.

Durante tutto l'utilizzo infatti il mio piede è sempre stato protetto, sia per urti contro la roccia che su incastri o rocce in movimento sulle pietraie.

 
Kayland Stellar GTX Nubuck
Kayland Stellar GTX Nubuck - dettaglio laterale

Sulla parte posteriore del Kayland Stellar GTX Nubuck è naturalmente presente l'inserto che permette l'aggancio dei ramponi semi-automatici. Nel mio caso ho utilizzato dei Petzl Lynx senza problemi.

 
Kayland Stellar GTX Nubuck
Kayland Stellar GTX Nubuck - Aggancio rampone
 

La suola disegnata esclusivamente per Kayland da Vibram ha un ottimo grip e l'ho trovata il giusto mix tra rigidità/morbidezza, difficile da indovinare su uno scarpone da alpinismo che si tiene tutto il giorno ai piedi.

I tasselli non sono molto profondi e distanziati, ma compensano con un buon grip sulla roccia. Si sente decisamente l'appoggio diretto sull'intersuola (in EVA per ammortizzare), si ha la sensibilità di una scarpetta da arrampicata.

Tuttavia, è un tradeoff, ovvero purtroppo si perde la possibilità di risuolare. Per la durata del mio test ho avuto una buonissima sensazione di durevolezza, si è rovinata molto poco.

 
Kayland Stellar GTX Nubuck
Kayland Stellar GTX Nubuck - Suola Vibram
 

La regolazione del piede è azzeccata grazie alle micro regolazioni: presenta un'asola di bloccaggio che permette di stringere di più la caviglia per chi ha le caviglie più sottili e di lasciare nel contempo più respiro alla pianta del piede per chi ha le piante più larghe.

Io appartenendo a quest'ultima categoria ho apprezzato molto, senza perdere in sensibilità poiché la scarpa rimane avvolgente ed il piede fermo all'interno.

Sulla parte posteriore del Kayland Stellar GTX Nub hanno aggiunto un'asola in tessuto per agevolare la calzata e per dare la possibilità di appenderle con un moschettone.

 
Kayland Stellar GTX Nubuck
Kayland Stellar GTX Nubuck - Sistema di chiusura
 

L'entrata del piede è molto semplice ed facilitata dalla linguetta asimmetrica, si infila rapidamente e si può passare a regolare la chiusura. Consiglio di stringere bene la parte inferiore in modo che il piede sia fisso, anche se dipende dall'attività che si vuole fare.

Per le camminate ho optato per lasciare il piede più libero, mentre in alpinismo per stringere di più la pianta ed avere più precisione.

Rispetto agli scarponi più rigidi, la caviglia rimane più morbida e riesce ad assecondare i movimenti del piede. Anche qui sembra un mix tra una scarpetta da arrampicata ed una scarpa da trekking, ottima!

 
Kayland Stellar GTX Nubuck
Kayland Stellar GTX Nubuck - con ramponi
 

La Kayland Stellar Nubuck GTX, sebbene sia una scarpa semi-ramponabile, l'ho trovata durante test molto polivalente grazie alla sua suola rigida. L'ho testata anche su un tiro di ghiaccio ad inizio stagione e non si è comportata male, certo non è nata per quello.

Nella camminata invece, la rullata è molto piacevole, data dalla punta leggermente rialzata e i tasselli non troppo invadenti ma con il giusto grip.

Per alpinismo classico sulla roccia l'ho trovata azzeccata, mentre con l'utilizzo dei ramponi si è difesa bene, soprattutto all'inizio quando la suola era ancora molto rigida. Con i ramponi su roccia e neve dura mi ha dato infatti sicurezza.

 
Kayland Stellar GTX Nubuck
Kayland Stellar GTX Nubuck
 

In autunno invece ho optato per qualche gita in quota su sentieri e roccia, sebbene le temperature fossero più alte non ho sofferto il caldo e ho apprezzato la traspirabilità.

Sui sentieri bagnati il grip è sempre stato ottimo e sulla roccia affidabile. Non sono riuscito a testarla su una ferrata, ma credo che potrebbe essere un'ottima scarpa anche per ferrate in autunno.

Per quanto riguarda la termicità, il Kayland Stellar GTX Nub potrebbe tenere un po' più caldo, ma non ho mai avuto problemi.

Personalmente ho apprezzato la sua traspirabilità soprattutto nelle mezze stagioni, ma mi sono reso conto che quando ci si ferma per più tempo al freddo il piede rimane solo tiepido.

In movimento invece il mio piede è sempre rimasto caldo, ma si sa che in alpinismo spesso c'è l'imprevisto o la situazione in cui si sta fermi per molto tempo e cercare di prevederla.

L'ho testata anche ai primi freddi, alle prime nevi, anche un po' bagnate, dove mi ha sempre tenuto caldo e asciutto. Per testane anche i limiti ho provato a fare un breve trekking invernale a -15/20° senza problemi a patto che si rimanesse in movimento.

 
Kayland Stellar GTX Nubuck
Kayland Stellar GTX Nubuck - test

Avrei voluto utilizzarle di più quest'estate sui ghiacciai come scarpa veloce, ma le condizioni sono state abbastanza proibitive. Sarebbero state ottime sui lunghi avvicinamenti e sulle vie classiche in quota!

Per concludere, i due elementi che ho apprezzato di più in questo scarpone: la comodità e la sensibilità. Sembra di avere una scarpetta da arrampicata con cui fare delle escursioni in quota.

A fine giornata non ho mai avuto piedi doloranti! A tutto questo si va ad aggiungere un'ottima manifattura curata in ogni dettaglio.

Destinazione e consigli d'uso

La Kayland Stellar Nubuck GTX è azzeccata per coloro che cercano uno scarpone per gite alpinistiche di stampo classico, lunghi avvicinamenti su ghiacciai e terreni misti. Potrebbe andare bene anche per le ferrate in autunno, ma sicuramente si può trovare qualcosa di più appropriato.

La possibilità di utilizzare un rampone semi-automatico soprattutto con una suola relativamente rigida ne fa un affidabile compagno alpinistico. Lo consiglio a chi frequenta l'alta montagna in estate ed in autunno, ma sconsigliato in inverno, a meno che si utilizzi per semplici trekking e ciaspolate.

La pelle e la membrana in Gore-Tex ne fanno sicuramente un ottimo scarpone per l'autunno pieno di acqua, neve e umidità, ma allo stesso tempo si comporta bene anche al caldo grazie ad una buona traspirabilità.

Personalmente ho trovato che vesta leggermente stretto, normalmente calzo un 40,5 e con il 42 non ho avuto problemi. Sceglierei la misura giusta per avere uno scarpone preciso, mentre 0,5/1 misura in più della misura abituale per una calzata più comoda soprattutto per lunghe escursioni dove c'è anche molta discesa. Dipende anche molto dall'utilizzo che se ne vuole fare!

La pianta credo che sia medio larga. Personalmente, io che ho una pianta piuttosto larga e problematica non ho avuto problemi, così come sul tallone durante le lunghe camminate.

La suola è il giusto compromesso tra rigidità e morbidezza, non affatica al piede, ma è affidabile.

Astenersi alpinisti invernali e alte difficoltà sul misto.

LEGGI TUTTO
Marca Kayland
Ingrediente Vibram suole tecniche - Gore-Tex® -
Modello:Stellar Nubuck GTX
Attività:Alpinismo, hiking
Utilizzatore:

Esperto

 

Professionista

 

In evoluzione

 
Anno:2022
Prezzo:299.99 €
Tecnologie
Il logo Vibram

Dice l'azienda

La tradizione alpinistica incontra innovazione e performance, con Stellar GTX Nubuk. La tomaia in pregiato nubuk si combina con l’eccellente isolamento dagli agenti atmosferici, garantito dalla membrana Gore-Tex.

Performance Comfort e la costruzione dello scarpone restituiscono una calzata senza pari, avvolgente e protettiva con il bordo di protezione e il collarino in lycra.

La protezione è garantita dal puntale con rinforzo in gomma ultra-performante e dall’Ankle Lock System di Kayland che sostiene la caviglia e ne garantisce il movimento naturale.

La linea Stellar fa della suola la sua punta di diamante: il piede poggia direttamente sulla morbida intersuola in EVA che incrementa l’ammortizzazione nell’appoggio e nell’impatto con le asperità.

La suola Vibram® Stellar è disegnata in esclusiva per Kayland. La costruzione interna presenta uno scarico a nido d’ape che alleggerisce la struttura, facilita l’isolamento termico e l’effetto shock-absorbing.

La zeppa interna in PU espanso bidensità, posizionata sopra il sottopiede di montaggio in PU, anch’esso forato per scaricare il peso e aumentare la stabilità torsionale.

Il blocco suola integra l’inserto per la predisposizione all’utilizzo del rampone semi-automatico. Comfort e prestazioni si uniscono e ridefiniscono il concetto di performance alpinistica secondo il DNA alpinistico di Kayland.

Testato a:
Santa Caterina Valfurva

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Outdoortest.it è una testata giornalistica registrata con Aut.Trib.di Milano n. 127/2020. Direttore Responsabile: Alfredo Tradati

Made by

Pin It on Pinterest