outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
Leki MCT 12 Vario Carbon
Leki MCT 12 Vario Carbon
Leki MCT 12 Vario Carbon
Leki MCT 12 Vario Carbon
Leki MCT 12 Vario Carbon W
Leki MCT 12 Vario Carbon W

Leki MCT 12 Vario Carbon bastone da fast hiking 2020

Bastone dalle elevate caratteristiche tecniche per il cross trail e le attività trasversali in montagna

Sintesi

I Leki MCT 12 Vario Carbon sono dei bastoni tanto eleganti quanto performanti: disegnati appositamente per l’escursionista veloce che vuole un attrezzo al tempo stesso leggero e robusto su cui poter fare affidamento senza aver il timore di stancarsi o di dove riporli in quei passaggi complicati.

Il sistema di montaggio e smontaggio è veramente efficace, così come il sistema CLD di regolazione resiste anche a forze importanti.

Il suono del bastone al contatto col terreno e la sua resistenza alla deformazione sono indice dell’elevata qualità che è in grado di offrire un materiale nobile come il carbonio se usato con maestria ed esperienza come nel caso di Leki.

COMPRA ORA
Riccardo Pizzetti, fisioterapista

Testato da:

Riccardo Pizzetti

il 29/09/2019 a Dolomiti Paganella

94/100

Risultati

Assemblaggio/disassemblaggio elementi
Funzionalità bloccaggi
Comfort impugnatura
Prestazione lacciolo
Prestazione punta
Peso
Ingombro di trasporto
Voto totale 94
Dati test
Data inizio : 29/09/2019 Data fine : 30/11/2019
Descrizione terreno : Sentieri di montagna e alta montagna, mulattiere, prati erbosi, roccia
Meteo : Variabile, da soleggiato a piovoso Temperatura aria : 15° - 24°C
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Peso (gr)
200gr versione lunga, 190gr versione corta
Lunghezze disponibili
110-130cm e 100-120cm
Ingombro
42cm
Impugnatura
Cross Shark
Lacciolo
Frame Strap Mesh
Particolarità
CLD (Core Locking Device) per bloccaggio intuitivo

Le nostre valutazioni

I bastoni Leki MCT 12 Vario Carbon sono un prodotto che ti affascina sin dal primo incontro: esteticamente sono molto accattivanti, la loro silhouette dal diametro di soli 12mm accostata ai colori contrastanti attrae chiunque. La versione che testerò è di colore bianco e nero con inserti in arancione e rosso. Oltre alla colorazione e la costruzione ciò che affascina sono sicuramente i meccanismi di chiusura e l’impugnatura in sughero.

Questa nuova versione dei bastoni Leki è arricchita dal sistema di bloccaggio contraddistinto da un semplice meccanismo a molla: è sparito il piccolo bottoncino metallico che ogni volta minacciava di procurarci un pizzicotto.

Leki MCT 12 Vario Carbon
Sistema di chiusura e regolazione CLD dei Leki MCT 12 Vario Carbon

Al primo incontro con questo bastone in negozio l’assemblaggio è stato decisamente intuitivo, un po’ meno la chiusura… il sistema è talmente semplice che sembra assurdo che basti ripetere una trazione del primo segmento telescopico. A operazione avvenuta si avverte un click deciso e si osserva la scritta “lock” su fondo rosso fluo con un lucchetto (molto intuitivo non forzare oltre…). In aggiunta al sistema a molla, la casa ha riproposto e aggiornato il nuovo sistema CLD (Core Locking Device) che offre la possibilità di aumentare la tenuta della regolazione grazie a una rotellina a vite e una corrispettiva leva di bloccaggio. I due successivi segmenti del bastone vengono assemblati ad incastro con la sicurezza del cavo in acciaio impreziosito dalla guaina in materiale plastico.

Leki MCT 12 Vario Carbon
Sistema ad incastro con cavo d’acciaio per l’assemblaggio dei Leki MCT 12 Vario Carbon

Il sistema di regolazione offerto su questo modello, che oltre ad essere “smontabile” è anche regolabile in altezza tra 110 e 130cm (per questo modello), è piuttosto intuitivo: il singolo gap di 10cm è ben suddiviso in tacchette “a freccia” che facilita la precisione della regolazione dei due bastoni. Durante i test questo sistema si è rivelato essere effettivamente rapido, intuitivo e soprattutto efficace: una volta regolato resta invariato per tutta la durata dell’escursione, anche in fase di discesa quando la maggior parte del nostro peso viene scaricato sui bastoni.

Ho provato a montare e regolare i Leki MCT 12 Vario mentre camminavo su un sentiero con rocce e radici: il livello di attenzione da dedicare al tipo di terreno era notevole e devo dire di essere riuscito comunque a regolare il sistema CLD affidandomi al “tatto”… basta avvertire una buona resistenza della levetta di chiusura per essere sicuri di aver dato la giusta tensione tramite la rotella avvitabile.

Leki MCT 12 Vario Carbon
Impugnatura in sughero Cross Shark dei Leki MCT 12 Vario Carbon

Altro importante aspetto tecnico ed estetico di questi bastoni Leki MCT 12 Vario carbon è l’impugnatura in sughero: oltre all’aspetto estetico e al comfort, in questi tempi dove si ha una crescente consapevolezza e sensibilità per la tematica ambientale, questo materiale divenuto ormai nobile è sicuramente un valore aggiunto. La sensazione al tatto è molto piacevole e la conformazione piuttosto snella rispetta l’anatomia della mano. Il sistema di bloccaggio Cross Shark, al posto del classico lacciolo, deve necessariamente andare in coppia col “guantino” Frame Strap Mesh realizzato con un tessuto dalla trama molto larga così da offrire il massimo della traspirazione. La copertura in sughero è estesa anche un po’ oltre la zona che solitamente interagisce con la mano: questa parte è contraddistinta da piccoli solchi che mi aspetto possano dare un grip maggiore visto che per arrivarci è necessario sganciare il guantino.

Leki MCT 12 Vario Carbon
Guantino Frame Strap Mesh con

Il sistema di blocco e sblocco Cross Shark, che rappresenta il punto essenziale di trasmissione delle forze tra mano-bastone e terreno, si gestisce con un meccanismo a bottone/leva azionabile all’apice dell’impugnatura. Durante il test di questi bastoni, a proposito del sistema impugnatura, ho potuto notare che è veramente funzionale: la trasmissione delle forze di trazione e compressione è ottima e si distribuisce uniformemente su tutto il guantino. Quest’ultimo ha una superficie ampia, soprattutto nella zona laterale al mignolo, dove si esercita la maggior parte della pressione in salita e discesa. La sua imbottitura – seppur minimalista – offre un buon comfort. Le cuciture sono piatte e non danno noia durante l’attività, nemmeno dopo diverse ore di utilizzo.

Leki MCT 12 Vario Carbon
Sistema di aggancio e sgancio Cross Shark dei Leki MCT 12 Vario Carbon

La praticità del sistema Cross Shark mi ha stupito per la sua facilità di utilizzo anche in attività su sentieri impegnativi: una volta raggiunta l’opportuna dimestichezza con il sistema si riesce ad agganciare e sganciare il guantino anche mentre si cammina senza prestare troppa attenzione. Lo sgancio è piuttosto rapido, soprattutto se si tiene ancora il bastone impugnato, ideale per affrontare un traverso o un tratto in discesa che richiede l’uso delle mani come è capitato nel test di oggi sul sentiero SAT 344B dal rifugio La Montanara alla cima Croz dell’Altissimo al cospetto della fantastica catena delle Dolomiti del Brenta.

L’ergonomia dell’impugnatura, se usata senza che il guantino sia agganciato, offre comunque un’ottima presa in fase di risalita… mi è capitato di afferrare l’impugnatura del bastone al contrario e devo ammettere che è comunque comoda e funzionale. Per contro non ho trovato grandi superfici di appoggio per la fase di discesa a guanto sganciato, o per lo meno superfici che distribuissero il carico sul “pomello” apicale… ma stiamo parlando di un bastone molto dinamico da escursionismo veloce se non addirittura da trail running e di conseguenza non c’è necessità di avere grandi appoggi.

Leki MCT 12 Vario Carbon
Leki MCT 12 Vario Carbon richiuso

Il puntale dei Leki MCT 12 Vario Carbon è in acciaio con la consueta forma a cilindro “scavato” che è ormai risaputo essere in grado di garantire un’ottima presa anche su terreni molto duri. Effettivamente nel corso delle diverse uscite su sentieri di montagna e tracciati “offroad”, caratterizzati anche da tratti in sola roccia, il puntale si è dimostrato essere veramente efficace. La paperella è fissa, con diametro estremamente ridotto, di forma triangolare e di color rosso acceso. La scelta del colore si è rivelata essere molto funzionale: un colore così contrastante permette di avere idea di dove si punta durante la camminata senza che ci sia il bisogno di dedicarvi troppa attenzione, basta un colpo con la “coda dell’occhio”.

Il sistema di chiusura telescopico e ad incastro dei Leki MCT 12 Vario Carbon è molto efficace: permette di ridurre l’ingombro del bastone a soli 42cm… e se consideriamo anche il diametro notevolmente ridotto a 12mm questo ci permette di riporli anche nelle tasche laterali dello zaino nel caso non avessimo a disposizione il sistema a laccio apposito sull’esterno.

Leki MCT 12 Vario Carbon
Leki MCT 12 Vario Carbon riposti per il trasporto fuori dallo zaino
Leki MCT 12 Vario Carbon Leki MCT 12 Vario Carbon Leki MCT 12 Vario Carbon

Destinazione e consigli d'uso

Il comportamento e la praticità di questo bastone sono veramente da 10 e Lode tanto che risulta essere lo strumento ideale sia per l’esperto che ricerca il massimo della performance, sia per l’amatore che vuole un prodotto affidabile e leggero così da non doversi preoccupare del peso… in ogni caso il nuovo Leki MCT 12 Vario Carbon è una garanzia per godere al massimo delle nostre uscita all’aria aperta.

L’esistenza delle due versioni “corta” e “lunga” permette di scegliere un prodotto ancor più personalizzabile.

Ovviamente il carbonio e il diametro ridotto a 12mm richiedono che a questo prodotto sia attribuita la giusta attenzione durante l’attività e quando il bastone viene riposto nello zaino. Il carbonio è molto leggero e resistente ma se colpito trasversalmente alle sue fibre e in modo puntiforme c’è il rischio che si possa spezzare data la sua scarsa elasticità se paragonata all’alluminio che invece tenderebbe a piegarsi o deformarsi.

LEGGI TUTTO
Marca Leki
Modello: MCT 12 Vario Carbon
Attività: Escursionismo veloce
Utilizzatore:

Amatore

 

Esperto

 

Intermedio

 
Anno: 2020
Prezzo: 189 €

Dice l'azienda

Leki MCT 12 Vario, è il nuove bastone da Cross Trail di Leki, soddisfa le più elevate esigenze tecniche ed estetiche richieste per l’uso sportivo in montagna

La caratteristica più sorprendente del Leki MCT 12 Vario è l’impugnatura Cross Shark. Questa costruzione innovativa e snella coniuga le potenzialità e punti di forza della tecnologia Trigger Shark, come ad esempio il confortevole meccanismo di aggancio e sgancio, con i vantaggi di un’impugnatura Trekking ergonomica in grado di consentire, tra l’altro, un appoggio variabile nelle discese.

Come lacciolo viene utilizzato il brevettato Frame Strap Mesh, in grado di garantire un’ampia area di appoggio e contatto, un sostegno e supporto efficace, una trasmissione diretta della forza e una ventilazione efficiente. L’impugnatura in schiuma ad espanso a pori aperti con ottica sughero, si perfeziona poi con una breve prolunga adatta a diverse varianti ed opzioni di impugnatura.

I Leki MCT 12 Vario sono pieghevoli, regolabili in lunghezza e sono dotati dell’esclusivo sistema CLD (Core Locking Device), che consente un bloccaggio intuitivo del bastone. Presentano un design pulito e si fanno notare grazie alle loro canne sottili ed eleganti di soli 12 mm. Sorprendono con il loro peso di soli 200 g e sono disponibili in due varianti di lunghezza da 110 a 130 cm e da 100 a 120 cm. L’ingombro è di 42 cm.

Testato a:
Dolomiti Paganella

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Made by

Pin It on Pinterest