outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
Mystery Client header
OUTDOORTEST
Volkl Deacon Master 72

Volkl Deacon Master 72 2022 sci all-mountain

Risponde alle esigenze di una sciata estremamente sportiva e aggressiva ma al tempo stesso leggera.

Sintesi

Il Volkl Deacom Master 72 è lo sci che risponde alle esigenze del mercato multiraggio, con uno sci performante, preciso e divertente. La versione Master con piastra piston ha reso questo sci perfetto per le curve carvate anche in pista!

Pietro Spampatti

Testato da:

Pietro Spampatti

il 07/07/2021

90/100

Risultati

Materiali
Stabilità
Stabilità in curva
Manovrabilità
Reattività
Voto totale 90
Dati test
Data inizio : 07/07/2021 Data fine : 11/07/2021
Campo test : Cervinia
Condizioni neve : Polvere, crosta, firn, battuta invernale, neve trasformata
Descrizione terreno : Pista battuta, gobbe
Meteo : Soleggiato Temperatura aria : 0°/-5°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Anima
World Cup Ash Woodcore (Frassino)
Tecnologie
3D.GLASS, TAILORED CARBON TIPS
Raggio (m)
15.40@173, 16.40@178
Fianchi
Dritti
Particolarità
Tip & tail rocker


Le nostre valutazioni

Volkl Deacon Master 72 2022
Volkl Deacon Master 72 2022
 

Il Volkl Deacon Master 72 è una rivisitazione di questa stagione dello sci all-mountain multiraggio Deacon in chiave performance, attraverso l'aggiunta di nuove tecnologie insieme alla piastra piston.

La grafica è molto accattivante, base nera mista a grigio antracite con i particolari in rosa acceso. Ciò che me ne ha fatto innamorare tuttavia sono i fianchi dritti che rimandano al colore dei particolari rosa, fantastici!

 
Volkl Deacon Master 72
Volkl Deacon Master 72 - vista sci intero
 

Del Volkl Deacon Master 72 colpisce subito al tatto la serigrafia ruvida, dove spicca in particolare la tecnologia "Tailored Carbon Tips", ovvero quell'intreccio delle singole fibre di carbonio presenti sulla spatola. Sostanzialmente aumentano la rigidità torsionale della spatola e reindirizzano l'energia nei punti dove serve di più, rendendo la sciata agile e piacevole.

La struttura del Volkl Deacon Master 72 è la stessa di uno sci da gara, anima in frassino (che viene utilizzata anche negli sci di coppa del mondo) insieme a due strati di titanal. Il mix con la fibra di carbonio delle punte lo rendono uno sci rigido, ma allo stesso tempo molto pastoso.

La spatola dunque è rigida, ma allo stesso tempo presenta un profilo rocker sia in punta che coda che, come vedremo in seguito nella recensione, permettono un ingresso curva più diretto e di ricevere una risposta più rapida. Sia la grafica ruvida che la protezione in punta permettono sicuramente di conservare meglio lo sci nelle code sugli impianti.

 
Volkl Deacon Master 72
Volkl Deacon Master 72 - dettaglio punte sci
 

Il setup viene completato con la piastra piston e l'attacco gara che contribuiscono alla rigidità e alla performance dello sci. Ha un'influenza all-mountain, ma lo considero uno sci con anima "pistaiola" a tutti gli effetti.

 
Volkl Deacon Master 72
Volkl Deacon Master 72 - test
 

Ho testato il Volkl Deacon Master 72 sulle nevi del ghiacciaio di Cervinia, con la fortuna di trovare anche 10 cm di neve fresca la mattina dove l'ho messo alla prova quindi su nevi più morbide e su tutti gli archi di curva.

Nella lunghezza di 173 cm testata, l'ho trovato leggermente corto, ma veramente molto stabile per la sua stazza. Il Volkl Deacon Master 72 mi ha piacevolmente sorpreso perché facile ed intuitivo già dalle prime curve, sembrava di averlo avuto ai piedi già da una settimana. Ad alte velocità richiede una buona tecnica perché diventa leggermente nervoso a causa del raggio più corto di uno sci da gigante.

Tuttavia quando si vuole spingere il Volkl Deacon Master 72 nell'arco medio rimane piantato e stabile, con una fantastica tenuta in curva nonostante la sciancratura sia più abbondante sotto il piede. Si guadagna in galleggiabilità, maneggevolezza nelle nevi più mosse e se si dispone di una buona tecnica potendo inclinare di più all'inizio della curva anche delle belle pieghe!

La spatola aiuta notevolmente all'inizio della curva, a patto che ci sia la giusta angolazione. Il rocker mixato alla tecnologia delle fibre di carbonio lo rendono facile e reattivo, ma sicuramente la larghezza sotto il piede lo rende meno facile nella fase di cambio. Bisogna solo stare attenti agli arretramenti, in quanto la coda non perdona. Lo sciatore centrale invece viene sempre premiato.

La versatilità del Volkl Deacon Master 72 mi ha piacevolmente colpito: posso lanciarmi in curve ampie senza problemi se si mantiene una buona pressione lungo tutta la curva; eccelle nelle curve di medio raggio anche sulle nevi più dure ed infine l'ho trovato molto divertente anche nel corto raggio.

Anche se il cambio degli spigoli è leggermente più lento dovuto alla larghezza sotto il piede,  ma con una buona tecnica compensa in facilità di ingresso curva grazie anche alla spatola. Leggermente nervoso, ma davvero fantastico.

 
Volkl Deacon Master 72
Volkl Deacon Master 72 - dettaglio code
 
Volkl Deacon Master 72
Volkl Deacon Master 72 - dettaglio inferiore punte
 
Volkl Deacon Master 72
Volkl Deacon Master 72 - dettaglio laterale e frontale sci ad altezza parte anteriore attacco

Destinazione e consigli d'uso

Il Volkl Deacon Master 72 lo consiglio ad un pubblico principalmente esperto, potrebbe essere un buon compagno anche per lo sciatore intermedio che si approccia ai livelli 5 e 6. Con una buona sensibilità potrebbe essere utilizzato anche per il livello 7 a mio avviso.

Non ci sono contro indicazioni sulla neve compatta e si comporta davvero molto bene anche sulle nevi mosse.

Per quanto riguarda la misura del Volkl Deacon Master 72, il 173 sebbene sia molto corto per i miei gusti l'ho trovato molto stabile rispetto alla sua lunghezza; quindi mi sento di consigliarlo alla maggior parte del pubblico. Se provenite da race carver da gigante in cerca di sci più intuitivi e versatili potrebbe essere interessante valutare le versione 179.

Come tutti gli sci performance da pista, consiglio vivamente di preparare questo sci in versione "gara" con impronta, tuning 0.7 e angolo 87° per godersi al massimo tutte le sue caratteristiche.

Per chi volesse una versione che strizza più l'occhio all'all-mountain potrebbe prendere in considerazione il Deacon 76, leggermente più largo, leggermente più giocoso e versatile.

LEGGI TUTTO
Marca Dalbello Völkl
Modello: Deacon Master 72
Attività: Sci alpino
Utilizzatore:

Esperto

 

Intermedio

 

In evoluzione

 
Anno: 2022
Prezzo: 1049.95 €

Dice l'azienda

Se quello che si vuole è una spiccata dinamicità e la massima variabilità del raggio di curvatura, lo sci perfetto è il Deacon 72 Master. Il nuovissimo Master del Deacon 76 con punta e coda rocker apre allo sciatore una dimensione completamente nuova caratterizzata da una sciata diretta e da una velocissima risposta della spatola.

Con un’anima in frassino (generalmente utilizzata solo per gli sci di Coppa del Mondo), una struttura composta da 2 strati di Titanal e le tecnologie 3D.Glass e Tailored-Carbon-Tip, questo sci racchiude in sé tutte le competenze degli ingegneri Völkl.

La Tailored Carbon Tip assicura una risposta della spatola estremamente diretta ed affidabile. Per ottenere questo risultato le fibre di carbonio vengono posizionate secondo uno schema specifico ed applicate con angoli particolari che permettono di adattare con precisione ogni modello ad ogni lunghezza, rispondendo così alle esigenze di una sciata estremamente sportiva e aggressiva ma al tempo stesso leggera.

Il Deacon 72 Master è disponibile nelle lunghezze da 173 cm e da 178 cm ed entusiasma grazie all’altissimo livello di competitività, ma anche perché permette una sciata divertente, soprattutto con raggi medi. Per garantire prestazioni di massimo livello, questo sci viene inoltre fornito di serie con la piastra Marker World Cup da 10 mm."

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Outdoortest.it è una testata giornalistica registrata con Aut.Trib.di Milano n. 127/2020. Direttore Responsabile: Alfredo Tradati

Made by

Pin It on Pinterest