Pellami trattati, come curarli? I consigli di Kayland

Come curare pellami particolari per allungare la vita delle calzature

calzature in pelle kayland pellame pellami trattati

I pellami trattati sono il materiale con cui vengono realizzate molte delle calzatura che indossiamo in montagna: gli scarponi per esempio, che durano tanti anni soprattutto se sappiamo conservarli bene. Così il noto marchio Kayland ha diffuso alcuni consigli su come sui pellami trattati e come curarli.

Le scarpe di Kayland infatti, vengono realizzate con materiali e pellami trattati di diverse tipologie, che richiedono una cura e talvolta delle procedure di manutenzione particolari per preservarne le caratteristiche funzionali e permettere così alle calzature di durare nel tempo.

Per esempio, è opportuno un trattamento particolare per quanto riguarda la cura degli scarponi costruiti utilizzando pelle ingrassata. Questo materiale, così come il nubuck ingrassato, è una pelle lavorata dalla parte esterna, arricchite con una grande quantità di olio o cera. Gli esperti di pellame differenziano pelle liscia cerata o ingrassata e nubuck ingrassato.

Per aumentare la durata, si consiglia l’uso di un prodotto schiumoso per pulire questi pellami trattati, mentre per mantener l’effetto brillante e satinato della superficie, è possibile utilizzare un prodotto a base di cera. È possibile infine ridare alla calzatura la leggera brillantezza naturale passandola con un panno morbido.

Invece, per quanto riguarda la pelle verniciata, essa è un materiale costituito da vera pelle o materiale sintetico, ricoperti con uno strato di vernice speciale in PVC o poliuretano. L’aspetto della pelle può variare da liscio, granito o goffrato. In alcuni casi ci possono essere anche dei pigmenti metallici visibili sotto la superficie verniciata.

Sfortunatamente, la polvere e lo sporco sono immediatamente visibili sulle calzature in pelle verniciata. Per questa ragione è necessario usare più spesso del solito un panno per pulirle. Per la pulizia, si consiglia l’uso di una schiuma delicata. Per conservare l’elasticità del materiale, è altresì altamente raccomandato l’utilizzo di un prodotto con additivi specifici. È quindi indicato l’uso di speciali prodotti liquidi o spray, ma mai di prodotti a base oleosa, perché potrebbero lasciare delle tracce sulla vernice. Dato che le pieghe dovute all’utilizzo si marcano facilmente sulla pelle verniciata, per evitarne la formazione è necessario riporre le calzature in forma dopo l’uso.

Utilizzando questi facili e pratici accorgimenti, le vostre calzature Kayland saranno sempre pronte all’uso, mantenendo inalterate le loro qualità tecniche e funzionali.

AZIENDE

NEWS

Postato il Categorie Domande & risposteTag , , ,


PRODOTTI

Outdoortest.it è una guida all'acquisto di attrezzatura sportiva per l'outdoor che nasce dall'esperienza di professionisti del mondo dello sport.

Iscriviti alla nostra newsletter


Hai un negozio?

Seguici su

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Note Legali - Privacy Policy

Aiutaci a migliorare Outdoortest

La tua opinione conta.

Ti chiediamo di aiutarci a migliorare il nostro sito e i suoi contenuti,
rispondendo a qualche semplice domanda. 

VAI ALLE DOMANDE

Pin It on Pinterest

Share This