Alpina Twist Five QVM+ Alpina Twist Five QVM+ Occhiali MTB

Alpina Twist Five QVM+ Occhiali MTB

Alto grado di protezione in ogni condizione di luce, garantisce sempre massima nitidezza

Alpina Twist Five QVM+ è un occhiale versatile a 360° in grado di adattarsi alla fisionomia del volto dell’utilizzatore ma anche, e soprattutto, alle condizioni ambientali in termini di luce e temperatura.

La qualità delle lenti è elevata, offrono protezione e una vista chiara e nitida in ogni condizione di luce.

Il nuovo modello della linea Twist di Alpina, il TWIST FIVE QVM+, è un occhiale versatile a 360° per via delle sue caratteristiche tecniche.

A partire dalle lenti, un vero concentrato di tecnologia, ci si rendo subito conto della qualità di questo prodotto. Sono marchiate dalla sigla QVM+ per esteso: Quattro Varioflex Mirror+. Ciò indica che hanno subito un trattamento polarizzante, che hanno aspetto specchiato e che sono fotocromatiche, ovvero sono in grado di variare la categoria di filtro in funzione della quantità di luce e della temperatura così da garantire sempre il giusto grado di protezione.

Stando alle indicazioni dell’azienda i filtri dei TWIST FIVE QVM+ passano dal livello S1 a S3: significa che sono idonei per la pratica all’aperto con condizioni di luminosità medio-bassa (S1: nuvoloso) fino ad arrivare a condizioni di alta luminosità (S3: sole forte) ma NON per l’attività in ambiente ad elevatissima luminosità come potrebbe essere un ghiacciaio o in mare aperto con sole forte. Nel modello preso in esame la colorazione delle lenti è tendente al rosso chiaro.

Passando poi alla montatura si ritrova una notevole possibilità di adattamento in termini ergonomici. Indossando i TWIST FIVE QVM+ ci si rende conto che un primo elemento regolabile è il nasello in materiale plastico abbastanza rigido ma facilmente modificabile nella sua forma. La regolazione è possibile solo in larghezza. Un ulteriore sistema di regolazione per la montatura è collocato alla base delle aste (o bacchette): è possibile scegliere il grado di inclinazione su 4 diversi livelli facendo scattare il meccanismo ad incastro.

Guardando sempre alla montatura si ritrova un terzo elemento di regolazione “passivo”: la porzione terminale delle bacchette è in materiale gommoso, più morbido e in grado di adattarsi alla forma della testa così da garantire, insieme al nosepad, una stabilità ottimale durante l’attività. Durante la prova in negozio infatti è che la montatura dia una compressione ma questa svanisce in pochi minuti grazie alla capacità di adattamento di questo occhiale e dei materiali che lo costituiscono.

La prima sensazione dalla vista attraverso le lenti QuattroVarioflexMirror+ è di una elevata nitidezza e luminosità nonostante l’alto grado di protezione garantito (100% dei raggi UV).

Nella confezione originale gli occhiali vengono custoditi in un guscio ovaloide rigido, rivestito con tessuto vellutato con chiusura è a zip, e sono accompagnati da un panno per la pulizia e un foglio con indicazioni e controindicazioni per l’utilizzo.

Marca Alpina Sports
Modello:Twist Five QVM+
Attività:MTB
Utilizzatore:

Tutti

 

Esperto

 
Anno:2018
Prezzo:179.5 €
Alpina Twist Five QVM+
Alpina Twist Five QVM+
vista dall'alto dell'Alpina Twist Five QVM+
Veduta superiore degli occhiali Alpina Twist Five QVM+
Nasello regolabile
Veduta interna e del nasello regolabile
cerniera dell'Alpina Twist Five QVM+
Meccanismo di regolazione delle astine
Lente fotocromatica Alpina Twist Five QVM+
Lente QVM+
custodia rigida a forma di guscio
Custodia a guscio

LE NOSTRE VALUTAZIONI

In quanto occhiali “multi-sport”, ho ritenuto opportuno condurre diversi test per valutare la capacità di adattamento di questi Alpina Twist Five QVM+.

Stando alle dichiarazioni dell’azienda, la velocità di adattamento alle condizioni di luce e temperatura da parte delle lenti, per passare da un filtro all’altro, è di circa 1-2 secondi, ma è una modificazione strutturale non percepibile ad occhio nudo! Effettivamente non sono riuscito a notare una variazione di “colorazione” o “densità” della lente nemmeno nei passaggi da buio a luce intensa. Indossando gli Alpina Twist Five QVM+ ci si rende conto come effettivamente siano in grado di garantire una luminosità costante, indipendentemente dal variare delle condizioni di luce ambientale.

Una delle caratteristiche che mi hanno maggiormente colpito di queste lenti è proprio la luminosità e nitidezza che riescono a restituire, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità! Il livello di luminosità con “immagini chiare” e ben definite tanto che in condizioni di buona illuminazione appare quasi eccessiva: mi sono chiesto infatti come un occhiale di categoria S3 potesse “far passare così tanta luce”. Il vantaggio sta sicuramente nel fatto che in condizioni di meteo nuvoloso o soleggiato con velature sparse gli Alpina Twist Five QVM+ garantiscono un’ottima visibilità. Per assurdo, durante un trekking autunnale con clima piovoso, nei tratti di sentiero coperto da alberi avevo una vista più chiara e definita indossando gli Alpina Twist Five QVM+. Durante le uscite di sci alpinismo invece ho riscontrato quasi un eccesso di luminosità con meteo soleggiato seppur le immagini avessero dei contorni ben definiti, senza riflessi fastidiosi e, soprattutto, a fine giornata non ho minimamente accusato affaticamento degli occhi: segno che queste lenti sono dei filtri veramente efficaci per raggi UV e IR (Infrarossi) essendo anche specchiate.

Sempre a proposito delle lenti di questo occhiale, il trattamento anti-appannamento è veramente efficace. Specialmente durante attività con clima freddo, avuto l’occasione di notare la rapidità con cui le lenti tendono a disperdere l’umidità che causa l’appannamento quando ricevono aria calda dal respiro senza dover intervenire manualmente. Questo è sicuramente un elemento da considerare per chi pratica sport su neve o acqua: una lente in grado di “pulirsi” da sola e velocemente è un gran vantaggio in termini di sicurezza, comodità e performance.

Come detto in occasione della prova negozio, indossando questi occhiali la mia prima sensazione è quella di una compressione in corrispondenza delle aste. Col passare dei minuti questa sensazione va a diminuire per via del fenomeno dell’accomodazione, il che indica che non è un compressione “dolorosa” ma funzionale alla stabilità degli occhiali durante l’attività. A tal proposito ho riscontrato che grazie alla possibilità di regolazione ergonomica di questi occhiali di casa Alpina, la stabilità durante l’attività sportiva è elevata. Il nasello regolabile è forse l’elemento fondamentale, ma non sufficiente, per la stabilità dell’occhiale. Durante le uscite in MTB, anche su terreno sconnesso, gli Alpina Twist Five QVM+ sono rimasti sempre ben adesi al mio viso senza recare alcun disturbo.

Altro fattore importante, in associazione alla luminosità garantita dalle lenti QVM+, è l’ampiezza del campo visivo offerto dalle lenti e dalla montatura: una volta indossati, questi occhiali non portano quasi nessuna limitazione del campo e dopo pochi minuti non ci si rende nemmeno conto di averli addosso grazie al loro peso di soli 28g.

Infine ho potuto apprezzare veramente la funzionalità del meccanismo di inclinazione delle aste durante le uscite in MTB: questo sistema permette di aumentare/regolare il grado di protezione aerodinamica in base alla propria postura e posizione durante la pedalata.

dislivello di inclinazione delle astine dettaglio sulla cerniera Astine inclinate Asta con estremo in gomma flessibile

DESTINAZIONE E CONSIGLI D'USO

Consiglio gli occhiali Alpina Twist Five QVM+ allo sportivo che ricerca un prodotto poliedrico, capace di adattarsi al suo viso così come si adattano alle condizioni climatiche.

Considerando le caratteristiche di queste lenti mi sento di consigliare il nuovo arrivato della linea Twist di Alpina a chi pratica attività in condizioni anche estremamente variabili e vuole un valido elemento di protezione per i propri occhi senza rinunciare alla performance e alla comodità.

Sempre per lo stesso motivo direi che chi cerca un occhiale destinato all’uso in alta montagna l’Alpina Twist Five QVM+ non è forse l’ideale, sarebbe meglio un occhiale con un filtro S4 e una colorazione più scura delle lenti nonostante la capacità di protezione di questo modello sia eccellente.

Il tester milanese Riccardo Pizzetti
TESTATO DA :

Riccardo Pizzetti

il 07/10/2017 a Dolomiti Paganella
86 /100
Antiappannamento
Comfort facciale
Comfort nasello
Protezione oculare
Campo visivo
Voto totale 86
Dati test
Data inizio : 07/10/2017
Data fine : 10/03/2018
Campo test : Strade asfaltate, Sentieri di montagna, Lago, Ambiente innevato
Condizioni neve : Farinosa
Descrizione terreno : Terreno variabile, con riverbero in presenza di specchi d'acqua e neve
Meteo : Nuvoloso, Soleggiato, Pioviggine
Temperatura aria : 0°-20°

Scopri di più sulle nostre recensioni.
Categoria protezione
1-3 (lenti fotocromatiche)
Protezione UV
100%
Polarizzazione
Si (Quattroflex Technology)
Tecnologie
QuattroVarioflex; Mirror; +fogstop; hydrophobic
Peso (gr)
28,2
Dimensioni
14x5x16cm (Larghezza x Altezza x Profondità)
Costruzione
Nasello regolabile; Aste inclinabili
Ventilazione
Costruzione Aerodinamica

Gli occhiali TWIST FIVE QVM+ sono ideali per ogni tipo di sport grazie alla tecnologia QuattroVarioflex.

Le lenti fotocromatiche e specchiate si adattano ad ogni tipo di luce grazie al trattamento polarizzante che le rende idonee anche per sport acquatici.

Il rivestimento idrofobico Fogstop permette di prevenire l’appannamento delle lenti e di pulirle facilmente così da avere una visibilità perfetta in ogni momento.

In questa sezione puoi entrare in contatto diretto con i nostri tester, in merito allo specifico prodotto che stai valutando. Hai letto la recensione, ti ha incuriosito ma hai ancora dei dubbi? 

  • Vuoi essere certo che si tratta del prodotto più adatto per te e per i tuoi obiettivi?
  • Lo hai cercato in lungo e in largo senza mai trovarlo?
  • Vuoi capire il perché del suo costo?
  • Non sai in che taglia, misura, lunghezza acquistarlo?

Non esitare e sottoponi la tua domanda. Ti risponderemo rapidamente in modo personale e diretto. Se sarà necessario, gireremo il tuo quesito ai tecnici dell’azienda produttrice, in modo da poterti dare risposte approfondite e esaurienti.

 


CHIEDI ALL'ESPERTO

Prodotti Correlati

Outdoortest.it è una guida all'acquisto di attrezzatura sportiva per l'outdoor che nasce dall'esperienza di professionisti del mondo dello sport.

Iscriviti alla nostra newsletter


Hai un negozio?

Seguici su

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Note Legali - Privacy Policy

Pin It on Pinterest

Share This