outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
Dynafit Low Tech Race
Dynafit Low Tech Race
Dynafit Low Tech Race
Dynafit Low Tech Race

Dynafit Low Tech Race attacco da sci alpinismo ultraleggero 2020

attacco ultraleggero per lo scialpinismo agonistico

Dice l'azienda

DYNAFIT ha in serbo per l’inverno 19/20 una novità che farà felici gli scialpinisti più ambiziosi. I designer degli attacchi hanno lavorato meticolosamente, limato e fresato fino ad innalzare ancora una volta i propri standard in fatto di peso. Con il Low Tech Race 105 presentano la nuova generazione dell’amato attacco ultraleggero per lo scialpinismo agonistico. Come il nome suggerisce, il nuovo modello vanta un peso minimalista di appena 105 grammi. La riduzione di peso rispetto al predecessore – il Low Tech Race 2.0, che pesava 110 grammi – è stata ottenuta perfezionando il puntale e modificando la mescola di materiali.

Allo stesso tempo gli ingegneri di DYNAFIT sono riusciti ad aumentare la rigidezza torsionale del 20% circa, nonostante il peso sia stato ridotto del 5% rispetto al modello precedente. Anche l’apparato del tallone è stato ulteriormente ottimizzato, reso ancora più stabile aggiungendo una piastrina in acciaio inossidabile. Per quanto riguarda l’impiego del Low Tech Race 105 in competizioni scialpinistiche impegnative come la Patrouille des Glaciers o il Trofeo Mezzalama, è stato rivisitato anche il fissaggio dei ramponi, per rendere l’utilizzo più semplice e veloce. L’attacco possiede la certificazione ISMF e viene prodotto completamente in Europa.

Nella lotta contro il tempo il Low Tech Race 2.0, con il peso ridottissimo di appena 110 grammi, ha ridefinito, negli anni passati, gli standard di settore. Con il Low Tech Race 105 DYNAFIT, azienda specialista per gli attacchi, alza l’asticella, riuscendo a battere sul peso il precedente modello. Il Low Tech Race 105 è un attacco performante e senza compromessi dedicato all‘agonismo, convince sia in salita che in discesa, grazie alla sofisticata tecnologia, per una tenuta affidabile e sicurezza anche sui terreni più ostici. Sul puntale del Low Tech Race 105 gli ingegneri hanno concentrato tutto il loro know-how, limando e fresando fino a ottenere la perfezione. Per ridurre ulteriormente il peso, la composizione dei materiali è stata modificata, e anche la leva di bloccaggio dell’attacco è realizzata adesso in leggero alluminio forgiato 7075. Sono stati utilizzati anche titanio e plastiche ad alta resistenza.

Come il modello precedente, anche il Low Tech Race 105 è disponibile in versione autolock e manulock. In conformità alle prescrizioni della ISMF l’attacco si sgancia sia in verticale che lateralmente, e può essere completamente bloccato. Il nuovo schema di foratura del puntale migliora inoltre la trasmissione delle energie, e consente di raggiungere la massima prestazione sullo spigolo dello sci. Per la talloniera, con alzatacco a stadio singolo, DYNAFIT punta su una costruzione simile al Low Tech 2.0, con la differenza che un’aggiunta piastrina di alluminio aumenta stabilità e robustezza. Anche per i pin ci si è affidati all‘esperienza precedente: i pin rompighiaccio del puntale allontanano neve e ghiaccio in modo affidabile e rapido dall’inserto, facilitando l’ingresso, una delle questioni più critiche nel mondo agonistico. I pin in titanio della talloniera tengono gli scarponi saldi e sicuri all’interno dell‘attacco. Il Low Tech Race 105 viene fissato con l’aiuto di viti Torx.

Scheda tecnica

Peso (gr)
105
Materiale
Alluminio 7075
Particolarità
Aumentata la capacità torsionale del 20%

Marca Dynafit
Modello:Low Tech Race
Attività:Sci alpinismo
Utilizzatore:

Agonista

 

Esperto

 

Professionista

 
Anno:2020
Prezzo:500 €

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!