outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
Fischer RC4 Podium GT130 Vacuum

Fischer RC4 Podium GT130 Vacuum scarponi da sci 2022

Sintesi

Fischer RC4 Podium GT 130 Vacuum è uno degli scarponi che più si avvicina al segmento gara, lo sfiora, ma tuttavia mantiene comfort e possibilità di customizzazione. Uno scarpone preciso e performante.

Pietro Spampatti

Testato da:

Pietro Spampatti

il 05/04/2021

90/100

Risultati

Calzata
Comfort
Chiusura/regolazioni
Trasmissione impulsi
Trasmissione movimenti
Ergonomia design
Voto totale 90
Dati test
Data inizio : 05/04/2021 Data fine : 11/04/2021
Campo test : Cervinia
Condizioni neve : Battuta
Descrizione terreno : Vario
Meteo : soelggiato Temperatura aria : Dai -8° agli 11°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Tecnologie
Vacuum
Flex
130
Volume
96mm@26.5
Scarpetta
Lace Liner, Grindable tongue
Materiale
Gambetto regolabile 3D


Le nostre valutazioni

 

Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum
Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum - test
 

Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum gran turismo è lo scarpone race top di gamma che si colloca appena sotto al modello da gara. LV sta per low volume, last 96 mm sulla taglia 26,5 (±2 ad ogni differenza di numero). L'ho provato la misura 25,5 con un last di 94 mm quindi molto stretto. Flex 130, volumi ridotti e plastiche rigide lo rendono avvolgente e preciso. 

Lo scarpone è di colore giallo, tendente al verde e in tinta perfetta con gli sci Fischer RC4 CT; un abbinamento che fa il suo effetto. I ganci micrometrici, la suola alpina e le scritte sono nere, con qualche dettaglio in grigio chiaro. La fascia tibiale è di colore grigio opaco con scritta giallo fluorescente, molto bella.  

 
Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum
Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum - vista laterale
 

Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum ha un sistema ad aggancio quick lock, regolabile tramite un lacciolo. Fascia in modo eccezionale la tibia, si può allentare tenendo premuto il pulsante e facendo una leggera pressione in avanti a ganci aperti. Anche se è facile da regolare, ho bisogno di due mani per sganciare a fine sciata la fascia. I dentini dei ganci presenti sul gambetto, possono essere spostati su tre posizioni diverse a seconda del polpaccio dello sciatore. 

La scarpetta del Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum è minimale e di qualità, ma non è stato tralasciato il comfort soprattutto nella zona del malleolo. Il tallone e la punta del piede hanno volumi ridotti per aumentare la precisione. Due dettagli evidenziano la cura che c’è dietro al prodotto: un rivestimento sul tallone, zona che spesso si rovina, che garantisce la lunga durata della scarpetta.

Inoltre sono presenti dei passanti per i lacci con clip per mantenere la tensione desiderata e fare il nodo comodamente. I clip fuoriescono dal gambetto in modo da non creare pressioni fastidiose sulla tibia. La linguetta è regolabile sul collo del piede, quest'ultima risulta molto rigida ma confortevole. I lacci sono in dotazione, consiglio di metterli subito per facilitare l’entrata del piede e migliorare la sensibilità nella sciata. 

 
Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum
Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum - dettaglio scarpetta
 

Il gambetto del Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum è in TPU, mentre lo scafo presenta la tecnologia vacuum personalizzabile per adattarsi alla forma del piede, oltre che il canting sia verticale che orizzontale. Consiglio di modificarla presso un bootfitter.

Ho testato il Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum sulle nevi del ghiacciaio di Cervinia, su neve invernale, ghiacciata e primaverile in tarda mattinata.  

Rispetto alla versione precedente è stato sicuramente irrigidito. È la versione più comfort della scarpa da gara, per chi ha la pianta larga come me può risultare un po' stretto.  Il 25.5 ha una pianta di 94mm e spinge molto sul mignolo; tuttavia è possibile termoformare lo scafo attraverso il vacuum e fresare la zona che provoca fastidio da un bootfitter. Attraverso queste procedure si può ottenere uno scarpone comodo, che si tiene tutto il giorno ai piedi, con la precisione di quello da gara. 

Poiché le plastiche sono molto rigide, è stato sufficiente chiudere i ganci al primo dente per ottenere una chiusura perfetta. Ho avuto anche una sensazione da subito di una posizione più naturale del piede ed una relativa trasmissione degli impulsi grazie alla tecnologia “somatec”. 

Quando è necessario gestire la curva con il piede la precisione del Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum è vicina a quella dello scarpone da gara.  Nel corto raggio e nella serpentina ho fatto quello che volevo. Il flex inoltre è più morbido, non spancia e dà una bella risposta.  

Il flex è rigido, ma progressivo che aiuta dunque ad inizio curva. Nelle curve condotte il Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum trasferisce perfettamente gli impulsi agli sci. Sia sulla neve ghiacciata della mattina presto, sia sulla neve più morbida della tarda mattinata si adatta bene. Con il Fischer The Curv CT forma un’accoppiata vincente, danno il feeling dello sci e scarpone race e sono perfetti per le piste. 

Consiglio vivamente di provare il Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum in negozio. Più ci si avvicina allo scarpone da gara con i suoi relativi vantaggi più occorre porre attenzione al comfort attraverso la personalizzazione; aspetto che altamente soggettivo.

 
Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum
Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum - dettaglio posteriore
 
Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum
Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum - dettaglio frontale
 
Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum
Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum - dettaglio aggancio
 

Destinazione e consigli d'uso

Il Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum lo consiglio vivamente ad un pubblico esperto: la performance è simile a quello da gara, ma il comfort è maggiore. È ideale per livelli 6 e 7, molto preciso anche in quelli inferiori. Lo scarpone è molto fasciante, ma conviene sempre aprire i ganci quando si è sugli impianti in modo da far riprendere la circolazione. 

Il Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum è lo scarpone perfetto per l’ex atleta, maestri e professionisti o per coloro che vogliono alzare l’asticella in pista con uno scarpone che è possibile tenere tutto il giorno. Consiglio però di sfruttare a pieno la customizzazione (anche vacuum); ad esempio, avendo io la pianta del piede larga, dovrei modellare anche la plastica per tenerlo tutto il giorno.  

Soprattutto su questo genere di scarponi, gara e top di gamma, non bisogna avere paura di modificarli da subito. Anzi con l’incrementare della performance è necessario adattare lo scarpone al piede e non viceversa. Ognuno di noi ha un piede differente. Parlate con il negoziante per avere tutti i consigli possibili per ottimizzare la  l’esperienza sulla neve.  

Bootfitting, canting, rialzi, spoiler dietro la scarpetta del Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum, sono tutti elementi che possono aumentare la sensibilità. Se non avete mai utilizzato i lacci sulle scarpette consiglio di farlo, i vantaggi sono numerosi: scarpetta risulta più stretta e tutt’uno con il piede, c'è più facilità di calzata se lo scarpone è rigido ed inoltre sono molto più incentivato a far prendere aria alle scarpette dopo una lunga giornata di sci e farle asciugare più in fretta. 

Consiglio di utilizzarle Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum con sci race carver, meglio se equipaggiati con piastra race per trasmettere ancora più efficacemente gli impulsi.

LEGGI TUTTO
Marca Fischer
Modello: Podium GT130
Attività: Sci alpino
Utilizzatore:

Esperto

 

Professionista

 
Anno: 2022
Prezzo: 559 €

Dice l'azienda

Fischer RC4 Podium GT 130 Vaccum offre la versatilità e le competenze tecniche per affrontare qualsiasi angolo della montagna senza concessioni. Prestazioni ottimizzate su neve dura è il vostro hobby? Buona cosa è questo il tipo di neve che RC4 Podium GT eccelle! Per il trasferimento di potenza è ottimale, il guscio e la nuova fodera anatomica per seguire la forma naturale del piede. In aggiunta, l'assenza di cuciture della linguetta per evitare attriti al livello del collo del piede.

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Outdoortest.it è una testata giornalistica registrata con Aut.Trib.di Milano n. 127/2020. Direttore Responsabile: Alfredo Tradati

Made by

Pin It on Pinterest