GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
TOF Fiere di Parma
OUTDOORTEST
Mammut Spindrift 26 main
Mammut Spindrift 26 main
Mammut Spindrift 26 back
Mammut Spindrift 26 back
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio
Mammut Spindrift 26 dettaglio

Mammut Spindrift 26 zaino scialpinismo

Uno zaino pensato per i tour con le pelli, consente un rapido accesso a piccoli oggetti durante le salite. Tutto quello che ti serve é a portata id mano.

Sintesi

Il Mammut Spindrift 26 è il trait d’union tra uno zaino e un vest da trail running. Tutto quello che ti serve a portata di mano senza togliere lo zaino dalle spalle. Capiente ed innovativo per lo scialpinismo fast&light.

Risultati

Caricamento
Comfort
Spazi interni
Accessori portamateriale
Stabilità in cammino
Comportamento in salita
Comportamento in discesa
Design
Voto totale 90
Dati test
Data inizio : 23/04/2018 Data fine : 10/10/2018
Campo test : Ghiacciaio Val Senales
Condizioni neve : Compatta - Trasformata - Crosta da rigelo
Meteo : Sereno - Soleggiato Temperatura aria : 2º - 8º
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Materiale
Tessuto Fair Wear
Sistema di trasporto
Sistema porta sci diagonale con cordino inferiore; Porta piccozza e porta casco, vano porta pelli, porta bastoncini, portaborraccia e porta piccozza
Sistema idratazione
Predisposto per hydrobag
Peso (gr)
850 grammi
Capacità
26 litri

Le nostre valutazioni

Il Mammut Spindrift 26 colpisce l’occhio per la sua forma inconsueta che ricorda più una vest da trail running  eppure è uno zaino da scialpinismo al 100% con una capienza di 26 litri che riesce a contenere senza problemi il kit anti-valanga e tutto l’occorrente per una lunga giornata tra pelli e pendii.

Mammut ha creato tutta la nuova linea Spindrift, declinata in 3 volumi (14, 26 e 32 litri), con l’obiettivo di soddisfare le richieste degli scialpinisti moderni che interpretano la disciplina in maniera fast&light. L’obiettivo é quello di non doversi togliere mai, o quasi mai, lo zaino per prendere gli accessori di uso più frequente. Ecco spiegata la forma del Mammu Spindrift 26, che ha un vano principale associa due grandi tasche laterali all’altezza del cinturone. Proprio in queste due tasche abbiamo riposto senza difficoltà 2 pelli per un paio di sci da 170cm e 85mm sotto al piede, un telefono cellulare (nella tasca destra é presente un vano specifico), un paio di guanti di riserva e una fascia in pile, più un paio di barrette. Oltre alle due tasche laterali con zip, sempre tenendo lo zaino sulle spalle si raggiungono senza fatica due tasche in rete elasticizzata, perfette per gel energetici, barrette o cartine.

Durante la marcia in salita il Mammut Spindrift 26 rimane ben fermo sulla schiena, anche quando caricato al massimo non da la sensazione di spingere sulla schiena e soprattutto non ondeggia a destra e sinistra quando si spinge forte sui bastoncini per affrontare i tratti più ripidi. Le due larghe tasche laterali non ingombrano con il movimento delle braccia e il cinturone riesce a sostenere bene il peso distribuendolo tra le spalle e il bacino.

Oltre alle tasche laterali il Mammut Spindrift 26 è davvero un concentrato di scomparti per il trasporto di tutto il necessario per una giornata di skitouring: porta casco esterno, punto di aggancio per bastoncini sullo spallaccio destro, una chicca che permette di affrontare in sicurezza e senza il rischio di perdere i bastoncini i brevi tratti di progressione su roccia che spesso si incontrano nelle uscite più impegnative. Nello spallaccio sinistro si nasconde un comodo alloggiamento per la borraccia, perfetto anche per le borracce con cannuccia tanto amate dai trail runners e skimo racer. Nella parte esterna c’é un doppio punto di aggancio per piccozze oppure per una piccozza e un paio di bastoncini telescopici. La tasca destinata ad alloggiare pala e sonda presenta anche un piccolo vademecum su come comportarsi in caso di incidente in montagna. Sembra davvero non mancare nulla in questo zaino.

Il porta sci diagonale con anello nella parte bassa a sinistra è facile da utilizzare anche con sci dalle dimensioni generose (noi abbiamo usato un paio di Blizzard ZeroG 85). Molto pratico per chi ha già confidenza con i sistemi di trasporto diagonali in stile race, ma che richiede poco tempo e qualche sessione di pratica per prenderci la mano.

Durante le fasi di discesa il Mammut Spindrift 26 si è comportato egregiamente, sempre ben fermo sulla schiena e anche quando siamo caduti rotolando più volte su noi stessi non si é sfilato e tutto il materiale é rimasto al suo interno. Il suo volume da 26 litri ci ha permesso di portare con noi una giacca in GoreTex, un gilet in piumino, una maglia intima di riserva, una lampada frontale, un mini-imbrago da skialp, discensore, moschettone e un paio di chiodi da ghiaccio, insomma tutto il corredo per una lunga giornata in montagna più un gustoso panino ben imbottito per regalarci una soddisfazione una volta arrivati in cima. Volendo é possibile agganciare la sacca porta ramponi nella parte alta all’esterno così come legare all’esterno anche un cordino in Kevlar® per eventuali calate. 

LEGGI TUTTO
Mammut Spindrift 26 prova sul campo Mammut Spindrift 26 prova sul campo Mammut Spindrift 26 prova sul campo Mammut Spindrift 26 prova sul campo Mammut Spindrift 26 prova sul campo Mammut Spindrift 26 prova sul campo Mammut Spindrift 26 prova sul campo

Destinazione e consigli d'uso

Il Mammut Spindrift 26 é un prodotto molto tecnico destinato a chi vuole avere la massima libertà di movimento e soprattutto non vuole perdere tempo a togliersi lo zaino ogni volta che ha bisogno di qualche piccolo accessorio.

Un prodotto indirizzato a quella fascia di scialpinisti che si piazza a metà strada tra gli agonisti e i tranquilli amatori della domenica, che vuole affrontare le salite divertendosi, ma in velocità e senza perdere troppo tempo nelle operazioni di cambio d’assetto. Dal design molto moderno, comodo e disponibile in due diverse colorazioni. Un altro prodotto innovativo che esce dalla fucina d’idee Mammut.

LEGGI TUTTO
Marca Mammut
Modello:Spindrift 26
Attività:Scialpinismo, Alpinismo, Skimo, Skialp, Escursionismo, Hiking
Utilizzatore:

Amatore

 

Esperto

 

Intermedio

 

In evoluzione

 

Professionista

 

Sportivo

 
Anno:2019

Dice l'azienda

Proprio come il suo fratellino minore, lo Spindrift 14, anche questo consente un rapido accesso a piccoli oggetti durante le salite. Con una capacità di 26 litri è anche abbastanza spazioso per tour più lunghi. L’ampia apertura sul retro e l’accesso allo scomparto principale dall’alto garantiscono un accesso ottimale al tuo equipaggiamento.

Testato a:
Ghiacciai della Val Senales, un paradiso di neve a 3200 metri, per campioni, appassionati e amanti della natura

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!

Ti piace sciare e sei curioso di provare sempre nuovi prodotti? Questo annuncio è per te!

Per il suo programma di indagini qualitative segrete presso una delle catene di noleggio sci più prestigiose in Italia, Outdoortest ricerca sciatrici/sciatori di ogni livello (anche principianti), purché motivati, precisi e… discreti, cui affidare il compito di svolgere un’esperienza di noleggio sci presso uno o più centri del marchio, realizzando un report di valutazione finale.

Scopri come partecipare qui