GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
TOF Fiere di Parma
OUTDOORTEST
Nordica Navigator 90
Nordica Navigator 90

Nordica Navigator 90 Sci Allmountain 2018

Ottimo sci polivalente per estremo divertimento sia in pista che in fresca

Sintesi

Nordica Navigator 90 è lo sci perfetto per iniziare ad uscire dall’ambiente piste, ottimo compromesso fra il battuto e il soffice. Sci polivalente che non deluderà le aspettative.

Risultati

Entrata in curva
Uscita di curva
Maneggevolezza
Peso
Reattività
Stabilità
Tenuta in curva
Voto totale 92
Dati test
Data inizio : 26/04/2017 Data fine : 28/04/2017
Campo test : Piste del ghiacciaio Grawand
Condizioni neve : Invernale, fresca
Meteo : Nuvoloso, nebbia, precipitazioni nevose. Temperatura aria : -3°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Anima
Legno
Attacco
Marker Griffon 4-13 con sistema Grip Walk
Costruzione
Sandwich
Fianchi
Dritti
Lunghezza testata
179
Raggio (m)
16,5
Sciancratura
129 - 90 - 114
Tecnologie
Hex Titanium Bridge, i-core Torsion Bridge ti

Le nostre valutazioni

Ho effettuato il test dello sci Nordica Navigator 90 sul ghiacciaio della Val Senales, durante 2 giornate di tempo perturbato, ma con neve al top delle condizioni: base battuta in pista e 10 cm. di neve fresca invernale fuori pista. Il modello utilizzato aveva una lunghezza di 179 cm. ed era perfetto per la mia statura di 170 cm. L’attacco era un Marker Griffon 4-13 con sistema Grip Walk: facile da regolare e ottimo in tenuta. Ai piedi indossavo il nuovissimo scarpone da freetouring Nordica Strider Pro 130 Dyn, con suola Michelin.

Il suono dello sci durante lo scorrimento in pista è piacevole, legnoso durante le piccole vibrazioni nei tratti sconnessi. In velocità la punta vibra leggermente ma senza incidere negativamente sulla tenuta e sulla performance dello sci; si tratta di un particolare normale in funzione della dimensione dello sci, della sua costruzione leggera ma ben strutturata e del rocker presente in punta.

In pista e in curve ampie, su base ben battuta e 10 cm. di fresca appena scesa, l’entrata in curva è leggermente ritardata. Ottima la stabilità e la tenuta, mai riscontrato un cedimento di linea. L’uscita di curva è perfetta, dinamica e reattiva, quasi come uno sci maggiormente strutturato da race carving. Nel corto raggio la risposta è più lenta rispetto all’ampio, ma questo è normale,  i 90 cm. sotto il piede si sentono maggiormente in questo ambito. Nel complesso molto divertente quindi in pista, nonostante le apparenze potrebbero ingannare.

In fresca é molto bello e divertente appoggiarsi sulla sponda creata in curva, la tenuta e la dinamicità sono perfette per merito delle dimensioni e della leggerezza dell’attrezzo. Il gallegiamento è ottimo e la punta esce facilmente e senza sforzo ad ogni cambio di direzione. Ottimo compromesso per curve strette dinamiche e linee veloci su tratti ampi e immacolati.

Il sistema sci – attacco – scarpone ha funzionato perfettamente, ottima la risposta e la sensibilità per affrontare anche tratti ripidi in cui è richiesta velocità di esecuzione.

LEGGI TUTTO
Dettaglio dello sci Nordica Navigator 90 in azione Visione d'insieme dello sci Nordica Navigator 90 Dettaglio della spatola dello sci Nordica Navigator 90 Dettaglio della soletta dello sci Nordica Navigator 90 Dettaglio della coda dello sci Nordica Navigator 90 Dettaglio degli attacchi dello sci Nordica Navigator 90

Destinazione e consigli d'uso

Lo sci Nordica Navigator 90, in funzione della misura di 90 cm. sotto il piede è da considerarsi un modello “all mountain”, sopra i 100 potremmo invece definirlo per convenzione uno sci da “free ride”.

Il Navigator 90 potrebbe essere montato anche con un attacco sganciabile sul tallone, o con un attacchino da scialpinismo, per risalite con le pelli e per discese in fresca fuori dal contesto degli impianti. Inoltre lo sci è predisposto per l’aggancio del terminale delle pelli in quanto è presente l’apposito incavo sulla coda, mentre in punta dovrà essere necessariamente montata una pelle con fibbia rettangolare in metallo, dato che non ha altre predisposizioni per questo utilizzo.

Uno sci polivalente consigliato per bravi sciatori che chiedono all’attrezzo la stessa performance su nevi e contesti diversi. Ottimo per quelle giornate in cui si ha voglia di entrare ed uscire ripetutamente dalla pista, per divertirsi sia su pista battuta che su neve fresca a bordo pista.

Ottimo anche per brevi risalite con le pelli per afrontare pendii altrimenti irraggiungibili. Lo scialpinista amante degli spazi incontaminati potrà apprezzarlo in giornate di neve fresca invernale, nonostante il peso non sia paragonabile alle aste sottili dedicate soprattutto alla salita.

Sicuramente adatto anche allo sciatore di livello intermedio che inizia ad avvicinarsi al mondo del freeride, per comincire ad assaggiare maggiormente la neve fresca e comprendere le differenze rispetto ad uno sci tipicamente da pista.

LEGGI TUTTO
Marca Nordica
Modello: Navigator 90
Attività: Sci alpino e Freeride
Utilizzatore:

Intermedio

 

In evoluzione

 

Esperto

 
Anno: 2018
Prezzo: 530 €

Dice l'azienda

Il nuovissimo modello Navigator offre agli sciatori di livello intermedio e agli esperti lo strumento e la sicurezza che cercavano per dominare qualsiasi tipo di discesa ed esplorare ogni angolo della montagna. Il taglio della coda è ispirato ai modelli Race-On piste Dobermann che permette di curvare in pista senza fatica e mantenere un grip eccellente sulla neve dura. Senza dimenticarsi della sua natura freeski che permette di divertirsi come pazzi sulla neve fresca, mista, fra gli alberi e sulle gobbe.

Testato a:
Ghiacciai della Val Senales, un paradiso di neve a 3200 metri, per campioni, appassionati e amanti della natura

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!