GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
TOF Fiere di Parma
OUTDOORTEST

Wm’s, lo stile delle donne in montagna

Una nuova rubrica per parlare di ciò che piace alle donne che amano la montagna

Se siete lettori abituali di Outdoortest o se semplicemente siete un pochino avvezzi alle targhette degli indumenti, saprete bene che quando leggete Wm nel nome di un prodotto si tratta di un capo femminile. La sigla sta per “women”, ovvero “donne” in inglese, a cui si aggiunge spesso la s del genitivo sassone: “da donna”, Wm’s quindi.

Sono capi con tagli e tinte differenti da quelli maschili, perché diverse sono le nostre sagome e diverso è l’universo che ci portiamo alle spalle, con un’attenzione particolare per i prodotti. Perché nell’abbigliamento l’interesse che i due sessi dedicano a ciò che si mettono tradizionalmente non è lo stesso. Metto subito le mani avanti e dico chiaro e dico tondo: non è così per tutte, non è una legge scritta nel DNA e anzi tanti uomini possono dire di loro lo stesso e ci mancherebbe altro. Penso però che per cultura o chissà che, per molte donne è così: ci piace scegliere i vestiti, lo facciamo con passione, lo facciamo d’istinto, lo facciamo in base a come ci stanno.

L’abbigliamento outdoor non fa eccezione. Certo, le caratteristiche tecniche non possono venire meno, ma una volta che queste sono soddisfatte, è l’estetica a guidare la mano al portafogli, è lo specchio a convincerci.

Fortunatamente sembra che da un po’ di tempo le aziende se ne siano rese conto e infatti l’offerta di abbigliamento outdoor è decisamente migliorata per le donne, che possono ora scegliere dei pantaloni d’alta quota o una maglia termica salvandosi dal freddo e al contempo piacendosi.

Come in città, anche nell’armadio di montagna possiamo contare su grandi classici che ci stanno sempre bene e ci fanno sentire a nostro agio. Quelli che neanche gli acquisti nuovi riescono a far retrocedere nell’ultimo cassetto. Quei vestiti che non solo corrispondono alle nostre esigenze per lo sport in cui li usiamo, ma che anche ci donano. Ecco, è di quell’armadio che parleremo in “Wm’s”. Con questa rubrica andremo ad ascoltare di volta in volta una voce femminile diversa, che ci parlerà dei suoi pezzi preferiti e ci spiegherà il perché.

Se siete insoddisfatte del vostro guardaroba alpino, teneteci d’occhio: quel che sta bene a un’altra magari fa anche al caso vostro, non si sa mai che troviate qualche buona idea!

 

 


Potrebbero interessarti anche

Potrebbero interessarti questi prodotti

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!