outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST

TORNA AL MAGAZINE

Giro lancia Aries Spherical: il nuovo casco per la bike

Classificato come il numero uno dalla Virginia Tech, Aries è il casco da bike più leggero, più compatto, più accattivante con Spherical Technology

Daria Bondavalli e outdoortest Scritto il
da Daria Bondavalli

Aries offre ai ciclisti la protezione aggiuntiva della tecnologia Spherical firmata MIPS e l’indipendente Virginia Tech lo classifica al primo posto tra tutti i caschi testati dall’università. Aries presenta anche il nuovo sistema di gestione del sudore DryCore, sviluppato da Giro, che utilizza un cordone di silicone interno per reindirizzare l’umidità lontano dalla fronte del ciclista ed eliminare l’irritazione del sudore che gocciola negli occhi. Il Giro Aries Spherical è già disponibile presso i rivenditori Giro autorizzati in tutto il mondo e sul sito Giro.

 

Giro Aries Spherical
Giro Aries Spherical

 

Tanta ricerca

Un nuovo casco da strada di fascia alta di Giro è sempre una grande novità, ma l’Aries Spherical è qualcosa che non si è mai visto prima“, ha dichiarato Peter Nicholson, Brand Manager di Giro. “Man mano che i caschi da ciclismo migliorano a step incrementali, gli ingegneri di Giro fanno davvero la differenza con tutte le risorse a loro disposizione qui a Scotts Valley, presso la nostra struttura di ricerca e sviluppo DOME. Il DOME non ha rivali, dalla nostra galleria del vento interna al Therminator (il nostro stampo a forma della testa sensibile al calore, unico nel suo genere), fino a oltre 50 dispositivi di prova. Siamo leader nella scienza dei caschi da quasi 40 anni, e ciò ha portato a un casco che scompare virtualmente quando inizi a pedalare, ma al momento stesso riesce anche a prendere il miglior punteggio che Virginia Tech abbia mai dato nella classifica dei caschi che riducono meglio il rischio di lesione.

 

Giro Aries Spherical
Giro Aries Spherical

 

La forma più piccola e il peso più contenuto dell’Aries (solo 265 grammi per la taglia media, certificazione CE), offrono un comfort e un potere di raffreddamento sensazionali. La Spherical Technology, il design a giunto sferico di Giro firmato MIPS, aggiunge un’ulteriore protezione reindirizzando l’energia lontano dal cervello in determinati impatti e la Stratificazione Progressiva con doppia densità di schiuma Nanobead EPS aggiunge una gestione dell’energia più completa.

 

Giro Aries Spherical
Giro Aries Spherical

 

 24 prese d’aria tipo galleria del vento sono massimizzate dall’Arco di Rinforzo AURA II, mentre un morbido cuscinetto per la fronte DryCore gestisce il sudore e si combina con una rete di profondi canali interni finemente progettati per elevare il comfort. Dalla comprovata affidabilità e adattabilità del sistema di adattamento Roc Loc 5+ Air, alla copertura completa della struttura rigida inferiore per migliorare la resistenza, alla meticolosa qualità di produzione, l’Aries è l’epitome di prestazioni e stile di alto livello.

L’Aries Spherical è disponibile in cinque colorazioni e tre misure (S, M e L) e costa 320 euro.

Giro Aries Spherical
Giro Aries Spherical

 

Caratteristiche tecniche

  • Tecnologia Sferica
  • Sistema protezione MIPS
  • Stratificazione progressiva con doppia densità di schiuma Nanobead EPS
  • Arco di rinforzo AURA II
  • 24 prese d’aria e canali interni profondi
  • Gestione sudore DryCore
  • Costruzione in stampo
  • Copertura completa della struttura rigida inferiore
  • Imbottitura antimicrobica Ionic+

Per maggiori dettagli cliccare qui

AZIENDE

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Outdoortest.it è una testata giornalistica registrata con Aut.Trib.di Milano n. 127/2020. Direttore Responsabile: Alfredo Tradati

Made by

Pin It on Pinterest