GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
Arva Axio
Arva Axio

Arva Axio, apparecchio di ricerca in valanga 2019

Il dispositivo di ricerca che gestisce contemporaneamente le tre antenne durante la ricerca

Sintesi

Arva AXIO, affidabile compagno per le uscite in fuori pista, ideale per gli utilizzatori più esperti.

Letizia

Testato da:

Letizia Ortalli

il 01/12/2018

88/100

Risultati

Ergonomia design
Facilità lettura display
Ingombro
Peso
Praticità di utilizzo
Voto totale 88
Dati test
Data inizio : 01/12/2018 Data fine : 30/12/2018
Campo test : Valanga
Condizioni neve : Mossa
Meteo : Variabile Temperatura aria : -10° Luogo : Livigno

Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Sistema ricerca
Sistema digitale e analogico, tipologia Spheric
Ampiezza banda ricerca
60 m.
Carica
3 AAA / LR03 batterie alcaline
Antenne
3
Test di gruppo
SI
N. sepolti
5 +
Peso (gr)
230

Le nostre valutazioni

Il dispositivo di ricerca in valanga Arva AXIO si presenta come una trasmittente dalla forma rettangolare, bianco bordato di nero. Per accendere il dispositivo bisogna premere il pulsante sul bordo a sinistra. Questo farà partire il dispositivo ed un sistema di autocontrollo in cui verranno visualizzati sullo schermo, il numero di versione, il livello di carica della batteria e il test di gruppo (se la funzione è attiva nel menù).

Presenta due modalità di ricerca, analogica e digitale che vi spiegheremo in seguito. Tre antenne e banda di ricerca dichiarata di ampiezza 60m, con un sistema di ricerca Spheric. Segnala fino a 5 o più vittime ed ha la funzione di marcatura delle stesse. Pesa 230gr.

Le batterie hanno una durata dichiarata di 250 ore in modalità trasmissione e 40 ore in modalità ricezione. Tra le sue particolarità vi è la gestione attiva delle interferenze che permette di diminuire l’ampiezza di ricerca garantendo comunque affidabilità. Dispone di sensore di movimento per passare automaticamente alla modalità trasmissione.

Abbiamo testato ARVA Axio in un campo di simulazione incidente in valanga. Appena acceso tra le prime indicazioni vi è la funzione del test di gruppo, che permette al leader del gruppo di verificare il corretto funzionamento di ogni singolo dispositivo del gruppo. Quando appare sullo schermo “group test” Si attiva automaticamente ed è un’operazione essenziale al fine di verificare che ogni elemento abbia un dispositivo funzionante. Per fare questo bisogna aprire l’antenna del dispositivo e lasciare passare davanti ogni dispositivo del gruppo ad una distanza di almeno 1mt, per permettere il corretto funzionamento della frequenza, contrariamente verrà segnalato un errore. Per uscire dal test di gruppo basterà piegare l’antenna, questo passaggio fa passare automaticamente il dispositivo in trasmissione.

Per spegnere il dispositivo bisogna tenere premuto il tasto POWER per 2 secondi e poi premere il joystick.

Per passare alla modalità di ricerca, una volta che il dispositivo è acceso, bisogna aprire l’antenna estraibile. Riposizionando l’antenna, l’apparecchio ritorna in funzione di trasmissione. In fase di ricerca ci sono due possibilità: SEND(digitale) e ANALOG(analogica), in base alle vostre competenze in materia. La modalità SEND ti lascia cambiare la modalità di trasmissione in ricerca utilizzando il menù, la modalità ANALOG ti lascia attivare la ricerca analogica. In questa, consigliata agli utenti più esperti,  il dispositivo ti fornisce un tone sensibile dove puoi regolare il volume del tono in base alla distanza. per sentire meglio il segnale è possibile utilizzare gli auricolari; collegando questi alla presa aux del dispositivo, questo passa automaticamente in funzione ANALOG.

Con i dispositivi di ricerca in valanga bisogna fare molta attenzione in presenza di segnali di interferenza, come certi articoli elettronici ad es. telefoni, gps, fotocamere. Questi oggetti possono disturbare anche in maniera significativa, il segnale di trasmissione o di ricerca. In fase di ricerca si consiglia di spostare tali oggetti almeno 50 cm lontani dal dispositivo e di spegnere tutti i dispositivi ad eccezione di: radio analogica, lampada frontale, orologio senza funzione radio, dispositivo di backup in caso di seconda valanga. Eventuali telefonate devono essere fatte almeno a 25m di distanza dalle persone che fanno parte della ricerca attiva.

 

LEGGI TUTTO
Arva AXIO Arva AXIO Arva AXIO

Destinazione e consigli d'uso

Revisione ogni tre anni. Il dispositivo va a batterie, ne sono necessarie tre alcaline AAA/LR03, si consiglia di non usare batterie ricaricabili o al litio e di sostituirle una volta che il livello scende al di sotto del 50%. Utilizzare l’apparecchio indossato il più vicino possibile al corpo, evitare di esporlo a freddo e urti. I dispositivi di ricerca lavorano su frequenze radio, per questo motivo si consiglia di riporre il telefono o apparecchiature elettroniche lontano dal dispositivo di ricerca per non creare interferenze.

LEGGI TUTTO
Marca Arva equipment
Modello:Axio
Attività:Sci Freeride, Sci Alpinismo
Utilizzatore:

Tutti

 
Anno:2019
Prezzo:350 €

Dice l'azienda

Rivolto agli utenti più esigenti, l’AXIO è il prodotto di fascia alta della nostra collezione. Grazie alla tecnologia SPHERIC SEARCH, questo dispositivo è l’unico sul mercato a gestire le sue 3 antenne durante tutta la fase di ricerca. Con una terza antenna distribuibile e una larghezza di banda di 60 m, l’AXIO è oggi il dispositivo più avanzato sul mercato.

Specifiche tecniche:
– Transceiver: 457 kHz,
– Frequenza Internazionale
– Digitale e analogico
– la rilevazione simultanea di più
– Le vittime con la creazione di elenco scorrevole.
– la funzione (3 o 5 m) per più di marcatura
– situazioni delle vittime
– controllo Gruppo
– Rilevatore di movimento per l´interruttore automatico alla modalità di trasmissione.
– gestione delle interferenze dinamica
– Tempo di funzionamento: oltre 250 ore.
– Alimentazione: 3 AAA / LR03 batterie alcaline.
– metro frequenza

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!