GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
TOF Fiere di Parma
OUTDOORTEST
La Sportiva Sytron scarpone unisex
La Sportiva Sytron scarpone da scialpinismo

La Sportiva Sytron scarpone scialpinismo 2018

Pesi ridotti e tecnologie innovative per allenamenti e per tour veloci

Sintesi

Usabilità in ogni condizione e grandi performance per questo modello ultra leggero, ideale per le grandi salite e ottimo compagno per memorabili discese in fresca.

Risultati

Accesso
Calzata
Chiusura
Comfort
Comportamento in salita
Comportamento in discesa
Voto totale 90
Dati test
Data inizio : 12/04/2017 Data fine : 19/11/2017
Campo test : Ghiacciaio della Val Senales, Cima Crevacol (Ao), Mer de Glace - Combe Maudit (Ao)
Condizioni neve : Nuova, farinosa, compatta, trasformata
Descrizione terreno : Fuoripista da media pendenza a ripido
Meteo : Variabile, da soleggiato e nevoso Temperatura aria : -15/-2°C
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Sistema attacco/piastra
piastrina di entrata nell’attacco S4 Insert™
Suola
La Sportiva Grip Guard™
Escursione gambetto
75° (35° posteriormente/40° frontalmente)
Materiale
Scafo in Grilamid®; gambetto Carbon Reinforced Polymer (Grilamid®/Carbon)
Scarpetta
Sytron Liner
Peso (gr)
930 g (a mezzo paio, taglia 27)
Colore
Ocean/Sulphur

Compra su:

Le nostre valutazioni

La Sportiva Sytron si è dimostrato un vero concentrato di tecnologia applicata al reale utilizzo sul campo. Il modello è estremamente semplice e razionale. La leggerezza è stata ricercata eliminando il superfluo ma avendo cura di mantenere a livelli altissimi le prestazioni, sia in salita, sia in discesa, offrendo soluzioni di usabilità difficilmente riscontrabili altrove.

La calzata richiede un minimo di attenzione, essendo la scarpetta molto fasciante e preformata. Una volta all’interno, il piede è avvolto comodamente ma con fermezza, pur trattandosi, come nel mio caso, di un piede magro, affusolato. Nell’operazione di chiusura, prima di verificare l’esatta sovrapposizione dei lembi di plastica del gambetto, raccomandiamo di controllare che la parte in tessuto che copre la scarpetta sia alloggiata propriamente al di sotto del materiale plastico, onde evitare rigonfiamenti e conseguenti compressioni fastidiose. Fatto ciò veniamo al geniale e efficace sistema di chiusura, con primo gancio inverso (posizionato sopra lo scafo e rivolto all’interno) con doppia leva di serraggio, per facilitare la manovra completa e per assicurare una pressione intermedia in fase di camminata. Molto facile da azionare anche con i guanti e perfettamente modulabile mediante il tirante con fissaggio intercambiabile (rastrelliera con fori).

Il gancio superiore è un tutt’uno con il sistema di blocco/sblocco del gambetto. Semplicemente chiudendo o aprendo la leva superiore, un sistema a tirante agisce sul braccio di fissaggio posteriore (sul gambetto), liberando il gambetto stesso dallo scafo (in apertura) e riposizionandolo in sede durante la chiusura (basta solo assecondare la manovra  con una flessione anteriore del gambetto). Il tutto con grande precisone, facilità e rapidità.

Durante la salita, su ogni tipo di terreno e neve, si apprezza la leggerezza del prodotto e la possibilità di modulare la pressione in “apertura” dei ganci, quindi non avendo quella sensazione sgradita di piede troppo libero, ma nello stesso tempo disponendo di grande comfort. Molto valida l’escursione anteroposteriore del gambetto (75°), apprezzata fortemente nelle fasi di cammino in lieve pendenza o in piano, quando è necessario sfruttare la meglio la tecnica del passo. Dopo numerose migliaia di metri saliti, non si sono avvertiti punti di pressione o frizione fastidiosi.

Arrivati in cima, il passaggio alla fasediscesa“, come detto, è rapidissimo e intuitivo: blocco della prima leva, flessione anteriore e incastro del braccio posteriore di fissaggio, chiusura del gancio anteriore, pronti, via!

Lo scarpone richiede qualche curva di aggiustamento per trovare il corretto assetto in relazione all pendenza e alla consistenza della neve. Si tratta di poche centinaia di metri e il gioco è fatto. A quel punto il Sytron La Sportiva ci sostiene, consente una buona gradualità nella trasmissione degli impulsi e anche laddove il terreno si fa più duro, o nei passaggi in pista, assicura la possibilità di buona tenuta e carving. Anche in questo caso, dopo ore di utilizzo, il confort di piede e tibia on ha registrato cali di sorta.

Nel complesso abbiamo ricavato l’ottima impressione di uno scarpone prettamente da sci alpinismo ma capace di concedere soddisfazione, supporto e sicurezza anche a chi, della gita sci alpinistica, preferisce di gran lunga la fase di discesa.

LEGGI TUTTO
Forme avvolgenti e minimali per il Sytron La Sportiva Il pratico sistema ski & walk dello scarpone Sytron di La Sportiva La suola La Sportiva Grip Guard del modello Sytron Particolare del primo gancio "inverso" dello scaprone Sytron de La Sportiva La Sportiva Sytron, scarpone da sci alpinismo

Destinazione e consigli d'uso

Lo scarpone da sci alpinismo Sytron La Sportiva, si è confermato prodotto di alta gamma destinato agli sci alpinisti esperti e ambiziosi. Per costoro il modello assicura piena affidabilità e la libertà di spaziare in ogni situazione ambientale con la certezza di avere ai piedi un compagno fedele e dalle grandi prestazioni.

Ciò detto ci sentiamo di consigliarlo anche a chi esperto ancora non è, ma grazie ad una solida motivazione vuole puntare più in alto e in breve tempo. Per questo tipo di pubblico, il Sytron offre grande facilità d’uso e ottimo comfort, un binomio imprescindibile per vivere le emozionanti prime avventure con le pelli, dapprima a bordo pista con discesa su fondo battuto, per poi sconfinare in neve profonda nel vero regno dello sci alpinismo.

Parallelamente riteniamo il Sytron non adatto, decisamente surdimensionato, per il neofita, per chi intende avvicinarsi per la prima volta alla disciplina, attratto dal suo indubbio fascino, ma ancora digiuno dei rudimenti essenziali di base.

LEGGI TUTTO
Marca La Sportiva
Modello:Sytron
Attività:Scialpinismo
Utilizzatore:

Esperto

 

In evoluzione

 
Anno:2018
Prezzo:649 €

Dice l'azienda

La Sportiva Sytron è lo scarpone della collezione 2017 progettato sia per gli uomini sia per le donne. Si rivolge ai tanti scialpinisti alla ricerca del prodotto perfetto per gli allenamenti e per tour veloci.

Presenta pesi estremamente ridotti e tecnologie come l’innovativa piastrina di entrata nell’attacco S4 Insert™, sviluppata in collaborazione con Skitrab e presente anche su Raceborg, che rende le operazioni di aggancio/sgancio le più rapide e semplici si sempre.

 

 

Testato a:
Ghiacciai della Val Senales, un paradiso di neve a 3200 metri, per campioni, appassionati e amanti della natura

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!

Ti piace sciare e sei curioso di provare sempre nuovi prodotti? Questo annuncio è per te!

Per il suo programma di indagini qualitative segrete presso una delle catene di noleggio sci più prestigiose in Italia, Outdoortest ricerca sciatrici/sciatori di ogni livello (anche principianti), purché motivati, precisi e… discreti, cui affidare il compito di svolgere un’esperienza di noleggio sci presso uno o più centri del marchio, realizzando un report di valutazione finale.

Scopri come partecipare qui