Ultra Train 18, zaino leggero e minimalista da 18 litri Salewa Ultra Train 18 zaino speed hiking

Salewa Ultra Train 18 zaino speed hiking

Adatto a speed hiking e ad attività che richiedono spostamenti veloci in montagna

Salewa Ultra Train 18, uno zaino essenziale per chi corre o cammina veloce in montagna. Il grande confort e la stabilità eccezionale, sono i suoi punti di forza.

Lo zaino Ultra Train 18 di Salewa è stato utilizzato per più di 400 km durante attività di speed hiking, trekking, trail running in escursioni giornaliere di diversa velocità.

Lo zaino si caratterizza per grande adattabilità al corpo, aderenza, stabilità grazie alla capacità di compattarsi in virtù della sua forma e della tecnologia Twin Compression. È quindi un compagno fedele nel quale è possibile stivare il giusto occorrente.

La sua forma particolare a cono rovesciato facilita lo stivaggio di tutti i materiali. Inoltre l’apertura superiore consente di divaticare completamente i due lembi dello zaino e quindi di inserire facilmente in un unico vano tutto l’occorrente in modo ben compattato. È presente inoltre una tasca superiore con zip per documenti e oggetti personali.

Interessante il citato sistema Twin Compression: tirando la fettuccia superiore è possibile annullare i volumi superflui per far afflosciare lo zaino sull’effettivo ingombro interno. Ottima soluzione per chi va veloce in quanto il prodotto, con un ingombro ridotto al minimo, non destabilizza, non influisce sull’equilibrio e diventa parte integrante dell’utilizzatore.

Superiormente c’è una fettuccia a clip utile per fissare, per esempio, indumenti che bisogna indossare rapidamente. Questa soluzione si rivela molto pratica per avere stabilmente affrancato allo zaino un capo utile pur essendo all’esterno dello stesso.

Gli spallaci imbottiti in schiuma Ortholite® si rivelano innovativi. Il materiale di costruzione non si imbeve di sudore e umidità e quindi risultano traspiranti. Inoltre la loro forma sottile e non unita crea una situazione di alleggerimento della struttura dello zaino e dispersione del sudore.

Sono presenti due fettucce anteriori posizionate sul petto e sulla vita, regolabili. Non mancano due tasche in mesh basse e laterali, ottime per contenere borraccia, cappello, banana e barretta energetica.

Ottima l’inclinazione delle tasche per consentire una rapida estrazione delle borracce in movimento. Non manca comunque la predisposizione per l’inserimento della sacca idrica.

Lo schienale, come gli spallacci, è in schiuma Ortholite® rivestito in rete con trama obliqua, che distanzia dal materiale sottostante, dotato di “tagli” che ricordano il logo Salewa, realizzati per far circolare l’aria e disperdere l’umidità.

 

Marca Salewa
Modello:Ultra Train 18
Attività:Speed hiking, trail running
Utilizzatore:

Sportivo

 

Esperto

 

Professionista

 
Anno:2018
Prezzo:100 €
Ultra Train 18, zaino leggero e minimalista da 18 litri
Ultra Train 18, zaino leggero e minimalista da 18 litri
Ultra Train 18, variante colore blu
Ultra Train 18, variante colore blu

LE NOSTRE VALUTAZIONI

Lo zaino Salewa Ultra Train 18 è stato testato in diverse occasioni, per lungo periodo e in diverse località.

La prima fase è stata alpina (rifugio Bignami in Valmalenco), poi siamo passati a una fase marina (Noli e Finale Ligure) su sentieri di trail di varia natura, è stato utilizzato durante un lungo trekking in Canada, per terminare nuovamente sui sentieri della Liguria in momento vicino all’autunno.

Lo zaino è stato caricato con tutto l’essenziale e l’occorrente: guscio impermeabile, strato termico, patalone lungo o corto di ricambio, sacca idrica, borraccia, attrezzi per la fotografia e oggetti personali.

L’apertura superiore è molto ampia e comoda. Grazie alla forma a cono rovesciato dello zaino, l’accesso e lo stivaggio risultano fantastici e senza nessun intoppo. Lo zaino da 18 litri si espande e ha un bel volume omogeneo. La tascha interna, posizionata verso lo schienale, è molto sempice, all’interno della quale la sacca idrica entra e si posiziona bene. Grazie a una fettuccia in velcro si blocca agilmente e si può scegliere di far passare il tubo della sacca sullo spallaccio destro o sul sinistro, per poi fissarlo con fettucce che fungono da stabilizzatrici dello stesso.

Una volta riempito, è possibile usare la fettuccia di trazione superiore che va a far collassare lo zaino sui punti vuoti, per compattarlo e farlo diventare minimale. Con il sistema Twin Compression, quindi, non ci sono punti morti e lo zaino si avvicina sempre di più a corpo dell’utilizzatore, influendo sempre meno su stabilità ed equilibrio. Sulla parte posteriore bassa esterna sono presenti due elastici che servono da “appendi attrezzatura”.

Lateralmente le reti mesh inclinate verso il davanti favoriscono il completamento dello stivaggio e l’accesso delle stesse è molto comodo anche con zaino indossato.

Semplice, impermeabile e comoda la tasca superiore, adatta per materiali sensibili, come telefono, chiavi, potafogli.

La fase di indossaggio è pratica e veloce. Durante l’idossaggio degli spallacci destrutturati prestare attenzione al loro corretto posizionamento.

Interessanti le due fettucce di chiusura, entrambe regolabili e di facile approccio, che garantiscono stabilizzazione anche durante la corsa su terreni accidentati.

La fettuccia di chiusura bassa non si ferma solo a tensionare gli spallacci, ma passa oltre e va ad abbracciare l’intera parte posteriore dello zaino. Grazie a questa si riesce a stringere la parte bassa creando ulteriore sensazione di aderenza dello stesso.

Schienale e spallacci, inoltre, garantiscono una rapida asciugatura e dissipazione del sudore anche in caso di attività intensa.

Lo zaino Salewa Ultra Train 18 si è rivelato uno strumento minialista, caratterizzato da semplicità di aderenza e regolazioni.

Struttura del Salewa Ultra Train 18, zaino essenziale per chi corre o cammina veloce in montagna Schienale e spallaci imbottiti in schiuma Ortholite® Ingombro ridotto per Salewa Ultra Train da 18 litri Tasca superiore con zip per documenti e oggetti personali Apertura superiore molto ampia e comoda La fase di indossaggio è pratica e veloc Lo zaino da 18 litri si espande e ha un bel volume omogeneo Fettuccia a clip superiore utile per fissare indumenti Le due fettucce di chiusura garantiscono stabilizzazione anche durante la corsa su terreni accidentati

DESTINAZIONE E CONSIGLI D'USO

Lo zaino da speed hiking e trail running di Salewa Ultra Train da 18 litri è minimale, semplice e destinato a chi in natura ci va “velocemente”.

Quindi è adatto agli speed hiker e ai trail runners che portano con sé il minimo indispensabile e nulla di superfluo, senza andare a soddisfare che invece ha necessità o è abituato a portare con sé molte più cose.

Ciò non toglie che lo stesso zaino possa essere utilizzato con soddisfazione da chi in montagna non ci va così velocemente ma si dedica ad escursioni giornaliere, in tranquillità verso i rifugi, avendo l’esperienza adeguata per scegliere di portare solo ciò che serve. Quindi ottimo per il camminatore esperto che non ha particolari velleità di performance ma ha l’esperienza per poter vivere la montagna e l’alta montagna. Salewa Train da 18 litri è uno zaino semplice ma con tutto ciò che serve per stare leggeri.

Per contro non lo consigliamo a chi vuole avere la garanzia di avere nello zaino ogni cosa, per ogni evenienza, per chi intende portare con sé molte scorte alimentari o per che ha necessità di prepararsi da mangiare.

La semplicità dello strumento invita ad azioni semplici. Essendo destrutturato e morbido è importante avere cura di posizionare bene indumenti e oggetti al suo interno.

Si consiglia di utilizzare la tecnologia Twin Compression perchè in questo modo si avverte la senzazione molto piacevole di “annullamento” dello zaino sulla schiena.

Utilizzando lo zaino intensamente, soprattutto nella versione gialla, la tendenza a sporcarsi sarà evidente. Se però volessimo ripristinare il colore e la pulizia, sconsiglio l’uso della lavatrice o l’immersione in acqua, ottima invece la scelta di un panno o una spugna bagnata per pulire le parti più esposte.

Alfredo Tradati in Val Senales 2017
TESTATO DA :

Alfredo Tradati

il 31/05/2017 a Finale Ligure outdoor resort
88 /100
Caricamento
Spazi interni
Comfort in azione
Libertà movimenti
Stabilità in cammino
Peso
Voto totale 88
Dati test
Data inizio : 31/05/2017
Data fine : 24/09/2017
Campo test : Rifugio Bignami in Valmalenco, Noli e Finale Ligure, Canada Algonquin Park
Descrizione terreno : Misto e vario
Meteo : Vario
Temperatura aria : 5/25°C

Scopri di più sulle nostre recensioni.
Sistema di trasporto
Contact-Fit Lite
Volume
18 litri
Peso (gr)
420 g
Materiale
100Dx100D Nylon

L’Ultra Train 18 è uno zaino leggero e minimalista da 18 litri, disegnato per lo speed hiking e le attività che richiedono spostamenti veloci in montagna.

Gli spallacci in schiuma Ortholite® a sezioni dello schienale Contact-Fit Lite, sposano il corpo con un fit preciso intorno alle spalle e garantiscono una buona traspirabilità. Il sistema Twin Compression assicura la compattezza dello zaino e ne stabilizza il carico, mentre le cinghie di compressione inferiori due-in-uno permettono di regolare al volo altezza e compressione dello zaino.

Con tasca di sicurezza gli oggetti di valore e stampe riflettenti per una maggiore visibilità al mattino presto o la sera tardi.

In questa sezione puoi entrare in contatto diretto con i nostri tester, in merito allo specifico prodotto che stai valutando. Hai letto la recensione, ti ha incuriosito ma hai ancora dei dubbi? 

  • Vuoi essere certo che si tratta del prodotto più adatto per te e per i tuoi obiettivi?
  • Lo hai cercato in lungo e in largo senza mai trovarlo?
  • Vuoi capire il perché del suo costo?
  • Non sai in che taglia, misura, lunghezza acquistarlo?

Non esitare e sottoponi la tua domanda. Ti risponderemo rapidamente in modo personale e diretto. Se sarà necessario, gireremo il tuo quesito ai tecnici dell’azienda produttrice, in modo da poterti dare risposte approfondite e esaurienti.

 


CHIEDI ALL'ESPERTO
Outdoortest.it è una guida all'acquisto di attrezzatura sportiva per l'outdoor che nasce dall'esperienza di professionisti del mondo dello sport.

Iscriviti alla nostra newsletter


Hai un negozio?

Seguici su

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - note legali

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta sempre aggiornato

Registrazione avvenuta con successo

Pin It on Pinterest

Share This