outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST

4 Stelle, il best seller del noleggio

Facile, leggero, affidabile. In 3 parole descriviamo lo sci più richiesto nei noleggi italiani


4 stelle punta protetta e superficie ruvida ph. Damian Pertoll Photography 4 stelle coda rinforzata ph. Damian Pertoll Photography Attachi da noleggio adattabili ph Particolare parapunta, ph. Damian Pertoll Photography Mario Fabrinetti Slalom Ski Service Nevegal ph Damian Pertoll Photography

Rent and Go, ha catalogato i propri sci da noleggio in base a una classificazione a stelle, 3, 4, 5 e 6. Nella categoria 4 stelle rientrano i modelli per gli sciatori principianti ed intermedi, un livello fondamentale che determinerà la scelta dello sciatore alle prime armi, se continuare nell’apprendimento o gettare la spugna. Nei noleggi rappresenta la categoria più richiesta e questi modelli devono avere caratteristiche ad hoc per poter soddisfare le esigenze dei clienti. A questo proposito, abbiamo intervistato Mario Fabrinetti proprietario del negozio Slalom Ski Service di Nevegal.

Cosa sono gli sci 4 stelle?

“Gli sci 4 stelle rappresentano nel noleggio la prevalenza dei modelli che noleggiamo. Soddisfano le esigenze di sciatori principianti ed intermedi e nel nostro caso il 90% degli sci noleggiati, comprendendo anche i modelli da bambino. 

Che caratteristiche hanno?

Gli sci della categoria 4 stelle sono economici, con lo scopo di supportare al massimo lo sciatore nei suoi primi passi sulla neve o per imparare a migliorare la tecnica. 

Esteticamente belli, che tutto farebbero pensare fuorché ad uno sci di livello base, per far sentire i nostri clienti al passo con l’attrezzatura.

Sono sci che devono essere resistenti agli urti causati dalle lamine e da un utilizzo grezzo  e non curante di un principiante. Solitamente costruiti ad iniezione o a nido d’ape per poter offrire un prodotto dalle buone prestazioni ed al contempo leggero. Anche se talvolta capita anche di avere sci tra le 4 e 5 stelle con anima in legno, ma che rispondono sempre alle caratteristiche di cui sopra.

Uno sci leggero e ben bilanciato è uno sci maneggevole, aspetto fondamentale per chi impara a sciare o vuole migliorare nella tecnica.

Sono sci corti, raramente oltre i 175cm e con raggi più simili a quelli degli sci da slalom.

Hanno lamine più spesse per poter durare più a lungo, anche dopo ripetute passate di affilatura in macchina.

Che attacchi montano?

Gli attacchi sono quelli forniti dalle aziende, sono a slitta sia nella parte del puntale che nella talloniera per poter bilanciare al massimo lo sci; fondamentale per la parte d’apprendimento. Gli attacchi di nuova concezione sono facili da regolare e velocizzano il nostro lavoro, mantenendo ottimi standard di sicurezza.

Come avviene la preparazione di uno sci 4 stelle?

Gli sci 4 stelle vengono preparati con chiara l’idea che verranno utilizzati da un pubblico di sciatori principianti ed intermedi e devono facilitare il più possibile l’apprendimento. Le lamine sono fatte a 89/90° e con un tuning accentuato da 0.75mm a 1mm. Nei nostri centri la manutenzione degli sci è costante, ci teniamo che i nostri clienti possano sciare con gli sci nelle migliori condizioni.”


Potrebbero interessarti anche

Potrebbero interessarti questi prodotti

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Made by

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!