GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST

Crazy Idea Quasar, una maglia tuttofare

Un secondo strato tecnico, leggero e femminile da portare sempre con sé


Maglia da donna Crazy Idea Quasar, adatta ai viaggi e all'escursionismo. Credits Davide Ferrigno

Se dovessi partire ora per un viaggio, il primo capo d’abbigliamento che penserei di infilare nello zaino è la maglia da donna Quasar di Crazy Idea. La acquistai presso lo store Crazy di Finalborgo (Savona) nel 2014 ed è uno dei indumenti per il tempo libero che in questi anni più ho sfruttato.

Si presenta come una “felpina” dal fit aderente che sottolinea la silhouette femminile. È dotata di cerniera intera, cappuccio ergonomico, cuciture piatte con colore a contrasto e diversi inserti  elastici (uno in vita, uno che dai fianchi arriva fin sotto alle ascelle e uno sotto i gomiti) che le consentono di vestire bene e fasciare ogni fisico garantendo, soprattutto, un gran comfort.

La maglia Quasar infatti è davvero comodissima per ogni tipo di attività outdoor ed è adatta a climi e temperature miti. Io l’ho usata per fare mountainbike, camminate, trekking, ma l’ho anche indossata come capo d’abbigliamento casual, sopra ad un paio di jeans.

Maglia da donna Crazy Idea Quasar, ottima in mountainbike. Credits Davide Ferrigno
Maglia da donna Crazy Idea Quasar, ottima in mountainbike. Credits Davide Ferrigno

È comoda per praticare molte attività in montagna, in quanto veste quasi come una seconda pelle e protegge dal vento e dal freddo nei punti giusti, come nel collo e sui fianchi.

Ho utilizzato questa felpa leggera, come capo d’emergenza duranti alcuni viaggi: piegata occupa poco spazio sia in valigia che nello zaino. Utilizzata come secondo strato in combo con un antivento, sia softshell che hardshell, da mettere sopra e un baselayer da indossare sotto, è un ottimo compromesso per outfit tecnici, sportivi ma anche femminili.

Come dicevo ho usato la maglia Quasar nelle più diverse situazioni. Rappresenta il mio capo preferito da tenere nello zaino da bici durante le uscite mattutine in primavera o in autunno. Quando la temperatura è fresca e si necessita di una maglia da portare con sé che sia calda al punto giusto e che non ostacoli i movimenti, è decisamente utile, grazie anche al peso e l’ingombro ridotti. Mi ha accompagnato nelle mie escursioni giornaliere e in veri e propri viaggi non solo in bici ma anche a piedi in Liguria, in Val Maira, in Puglia, a Tenerife. Qui avevo bisogno di un prodotto da mettere nel bagaglio a mano che fosse versatile e carino, da indossare in ogni contesto: per gite ed escursioni improvvisate e giornate trascorse nella natura, come durante il trekking nel Parco Nazionale del Vulcano Teide, ma anche per visitare le città e mangiare qualcosa in uno dei tanti guachinche dell’isola.

Maglia da donna Crazy Idea Quasar, nel tempo libero. Credits Davide Ferrigno
Maglia da donna Crazy Idea Quasar, nel tempo libero. Credits Davide Ferrigno

Il tessuto della maglia, con una trama che ricorda quella a “nido d’ape” è morbido, traspirante e nello stesso tempo “caldo”. La Quasar, oltre a vestire bene, è esteticamente bella, ha un design fresco, si adatta a diversi stili e la cura dei dettagli è elevata. È evidente che sia stata disegnata da una donna, Valeria Colturi, la titolare di Crazy Idea, per le donne. Questa felpa da donna di Crazy è davvero un prodotto polivalente e versatile.

Io dispongo del modello in colorazione verde con cuciture fucsia ma ricordo che erano presenti diverse varianti colore.

Oggi il modello, facente parte della collezione primavera/estate della casa, si è “modernizzato” ulteriormente e i colori disponibili sono cambiati ma i punti di forza sono rimasti gli stessi.

Jkt Quasar Woman di Crazy Idea, modello 2018
Jkt Quasar Woman di Crazy Idea, modello 2018

Potrebbero interessarti anche

Potrebbero interessarti questi prodotti

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!

Ti piace sciare e sei curioso di provare sempre nuovi prodotti? Questo annuncio è per te!

Per il suo programma di indagini qualitative segrete presso una delle catene di noleggio sci più prestigiose in Italia, Outdoortest ricerca sciatrici/sciatori di ogni livello (anche principianti), purché motivati, precisi e… discreti, cui affidare il compito di svolgere un’esperienza di noleggio sci presso uno o più centri del marchio, realizzando un report di valutazione finale.

Scopri come partecipare qui