outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST

ALPINA Gems Casco Freeride 2021/22

Ideato per vivere in sicurezza l'adrenalina del freeride grazie alla leggerezza, ventilazione e protezione al top.

Sintesi

ALPINA Gems è un casco ideale per i freeriders che cercano la leggerezza, un'ottima adattabilità alla temperatura esterna e protezione. La percezione che si ha quando si indossa l'Alpina Gems è quella di sicurezza su tutti i tipi terreni, anche quando ci si diverte in mezzo al bosco e in pista. I copriorecchie morbidi, comodi e rimovibili lo rendono un casco duttile e adattabile ad ogni condizione meteorologica.

Federico Marchiori

Testato da:

Federico Marchiori

il 18/04/2021 a Livigno

85/100

Risultati

Accesso
Acustica
Chiusura/regolazioni
Comfort
Peso
Campo visivo
Voto totale 85
Dati test
Data inizio : 18/04/2021 Data fine : 20/04/2021
Campo test : Comprensorio Sitas, piste Bellavista e Rin.
Condizioni neve : neve fresca, neve compatta, gobbe
Descrizione terreno : piste battute, bosco, terreno sconnesso
Meteo : soleggiato, coperto, nevischio Temperatura aria : -10°/+2°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Tecnologie
Run System Ergo Snow
Tecnologie
Airstream control
Imbottitura
scalda collo
Sistema di chiusura
Y-Clip
Imbottitura
paraorecchie rimovibile
Imbottitura
interna ricambiabile


Le nostre valutazioni

Alpina Gems è un casco da sci di ottima fattura e dal design minimale ed elegante. Il colore black-matt lo rende un casco esteticamente versatile e adatto sia ad un pubblico maschile che a un pubblico femminile; molto bella anche la finitura nero lucido posizionata attorno ai copriorecchie. La parte frontale è anch'essa di colore nero opaco ed è leggermente rialzata, una caratteristica interessante in quanto favorisce un perfetto fit della maschera. La finitura opaca, al tatto è piacevole e si percepisce la cura del dettaglio nella costruzione di questo casco.

ALPINA Gems Freeride
ALPINA Gems Freeride - dettaglio laterale
 

La parte superiore ha un look inedito costellato da prese d’aria rotonde e regolabili manualmente tramite una levetta di plastica posizionata nel retro del casco; molto comoda da aprire o chiudere.

 
ALPINA Gems Freeride
ALPINA Gems Freeride - dettaglio parte superiore
 

L'imbottitura interna è di colore grigio chiaro e sorprende per la notevole morbidezza e calore; la consistenza è data dalla tecnologia Lavalan: fodera fatta in lana di pecora che garantisce un'eccezionale isolamento termico.

 
ALPINA Gems Freeride
ALPINA Gems Freeride - imbottitura
 

La parte posteriore dell'Alpina Gems è liscia e al centro è presente la chiusura per la maschera da sci. Questo sistema di inserimento è di un materiale elastico ed è formato da due cordini che risultano essere molto comodi quando si vuole utilizzare la maschera.

 
ALPINA Gems Freeride
ALPINA Gems Freeride - dettaglio parte posteriore
 

Il casco avvolge molto bene la testa con un riempimento dei volumi interni piuttosto buona.

La regolazione del lacciolo di chiusura è molto facile ed immediata come lo è anche il gancio di chiusura. Indossando i guanti non ho riscontrato alcun problema nel momento della regolazione. Premendo il tasto rosso posizionato al di sopra della linguetta zigrinata lo sgancio avviene agevolmente senza particolari difficoltà.

La regolazione del lacciolo è molto facile e la chiusura Ergomatic è molto confortevole. Questo sistema ha meccanismo di bloccaggio anti-torsione a più fasi che può essere azionato con una sola mano e non è in grado di aprirsi in caso di incidente garantendo massima sicurezza.

Per quanto riguarda la regolazione tramite la rotella a cricchetto posteriore non c'è nulla da dire, la funzionalità di questa tecnologia rende questo casco perfetto nel caso in cui si voglia utilizzare un copri casco che, normalmente riduce i volumi all’interno; basta solamente regolare la pressione sul cranio per ottenere il set-up desiderato.

 
ALPINA Gems Freeride
ALPINA Gems Freeride - dettaglio sistema di chiusura
 

Ho avuto modo di testare questo Alpina Gems a Livigno in tre giorni a fine aprile 2021 nei quali è stato possibile provarlo in tutte le condizioni meteorologiche possibili. Questo casco è stato utilizzato in una giornata nevosa, una nuvolosa e piuttosto umida e in una giornata con il sole splendente. L’ho provato durante attività di sci alpino in pista, freeride e nel bosco. La taglia che ho testato era la 55-59.

Una volta indossato, il casco, da un'immediata sensazione di comodità, comfort e sicurezza. L'imbottitura garantisce un buon isolamento termico interno. Nella giornata nevosa non si è mai bagnato e nelle ore più fredde mi ha dato una bella sensazione di asciutto; un fattore molto positivo quando si parla di caschi.

 
ALPINA Gems Freeride
ALPINA Gems Freeride - test
 

A fine della giornata soleggiata, quando ormai le temperature erano da qualche ora ben oltre lo zero termico, ho sentito il beneficio del sistema active venting dell'Alpina Gems che ha permesso un ottimo ingresso dell’aria dandomi una sensazione di fresco.

Nel caso di temperature elevate è possibile rimuovere i copriorecchie; caratteristica che, se sfruttata, fornisce una sensazione di libertà durante le sciate con temperature elevate senza compromettere la funzione protettiva del casco. Quando le temperature scendono, i cuscinetti paraorecchie possono essere semplicemente riattaccati al casco per mezzo di un meccanismo a scatto molto agevole.

 

Destinazione e consigli d'uso

L'Alpina Gems è un prodotto orientato ad una vasta gamma di consumatori; non lo consiglio solamente al freerider ma anche a tutti gli sciatori che desiderano avere un casco leggero confortevole per divertirsi in sicurezza su tutti i tipi di terreni.  Ha una buona termicità e può essere utilizzato durante tutta la giornata senza percepire alcun fastidio.

Non lo consiglierei ad uno scialpinista in quanto la sua calda imbottitura non è adatta a tale attività.

Lo sconsiglio a sciatori agonisti che amano sciare in pista ad alte velocità in quanto potrebbe non essere molto ermetico. Suggerisco inoltre di fare attenzione a scegliere la misura più adatta al volume della vostra testa; in quanto la regolazione con una taglia sbagliata non si adatterebbe in modo corretto facendo risultare il casco fastidioso compromettendone la sensazione di confort e di protezione.

LEGGI TUTTO
Marca Alpina Sports
Modello: Gems
Attività: Freeride
Utilizzatore:

Tutti

 
Anno: 2022

Dice l'azienda

L'adrenalina che sale mentre si scende nella powder ...è per queste esperienze che è stato creato Alpina Gems; leggero, con un' ottima ventilazione e sicuro in ogni situazione. Caratteristiche che non possono far altro che regalare un bel sorriso al freerider. Quindi, se state cercando discese immacolate e percorsi non battuti, non preoccupatevi di cercare il casco giusto: l'Alpina Gems è arrivato! Comodità e sicurezza sono due caratteristiche cruciali e l'Alpina Gems le ha al top! L'intera superficie è leggera, ventilata e offre una protezione extra nella sua costruzione.

   

Testato a:
Livigno

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Outdoortest.it è una testata giornalistica registrata con Aut.Trib.di Milano n. 127/2020. Direttore Responsabile: Alfredo Tradati

Made by

Pin It on Pinterest