GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
TOF Fiere di Parma
OUTDOORTEST
Camp Geko Ice
Camp Geko Ice
Palmo in pelle del guanto CAMP Geko Ice
CAMP Geko Ice vista palmare
Colore nero e giallo flou del guanto CAMP Geko Ice
Inserti giallo fluo sul pollice e sul polsino a strappo
Strap per la chiusura e apertura del guanto CAMP Geko Ice
Polsino con chiusura a velcro
Grip migliore grazie alla pelle e alla gomma sul palmo
Dettaglio sui materiali del palmo: pelle di capra con inserti in gomma

Camp Geko Ice guanti da alpinismo 2018

Isolamento termico e protezione senza nulla togliere alla sensibilità delle mani

Sintesi

CAMP Geko Ice è un guanto capace di una protezione elevata da vento, freddo e umidità. Il buon grado di imbottitura non preclude la manualità necessaria allo svolgimento delle comuni operazioni nel corso di escursioni e alpinismo in ambiente innevato.

Risultati

Comfort
Protezione vento
Traspirabilità
Termicità
Maneggevolezza
Grip
Voto totale 90
Dati test
Data inizio : 25/04/2017 Data fine : 12/05/2017
Campo test : Pendii del Ghiacciaio della Val Senales
Condizioni neve : Fresca e farinosa abbondante
Descrizione terreno : Fondo uniforme con accumulo di abbondante neve fresca
Meteo : Bufera di neve Temperatura aria : -15°;0°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Tecnologie
No Slip per miglior presa sugli attrezzi
Allacciatura
Polsino con velcro
Materiale
Membrana DRYZONE® impermeabile e traspirante
Materiale
Tessuto esterno elasticizzato
Materiale
Palmo in pelle di capra (chrome-free) idrorepellente e traspirante
Imbottitura
PrimaLoft® One 100g/mq
Fodera interna
Pelliccia sintetica Sherpa
Fit
Dita preformate e uncinate
Particolarità
Polso con lacciolo e fettuccia per facilitare la calzata
Peso (gr)
190 al paio (taglia L)

Le nostre valutazioni

Il guanto Geko Ice di casa CAMP è stato testato sul ghiacciaio della Val Senales in un Aprile decisamente invernale con basse temperature, vento e bufera di neve: le condizioni ideali per mettere alla prova le caratteristiche di questo nuovo prodotto. Le attività in cui è stato utilizzato il guanto sono lo sci in pista e lo sci alpinismo.

La capacità di isolamento termico, data dall’imbottitura Primaloft One e dalla fodera interna in pelliccia ecologica, è risultata ottima anche stando fermo in seggiovia, esposto a raffiche di vento e con le mani a contatto con neve e ghiaccio. A proposito del fattore protezione bisogna dire che anche la membrana Dryzone® si è dimostrata essere efficace: nonostante il forte vento pungente, le mani sono rimaste asciutte e al caldo.

La traspirabilità di questo prodotto, per quanto è stato possibile osservare viste le condizioni meteo proibitive, è sembrata più che valida: anche in fase di risalita con le pelli, dove l’impegno cardiovascolare è maggiore, non è stata rilevata una sudorazione considerevole.

La forma pre-uncinata delle dita permette una posizione comoda della mano e la presa di oggetti come i bastoni o la picca risultano effettivamente più agevolate: questo rappresenta un fattore a vantaggio dell’affaticamento della mano che ha una resistenza minore da vincere per affrancare oggetti o punti di sostegno per i passaggi esposti come nelle ferrate.

A differenza delle caratteristiche precedenti, la presa degli oggetti e la manualità offerta è meno valida. L’imbottitura infatti, è considerevole e quindi lo spessore del guanto riduce la manualità fine per le operazioni che richiedono precisione. Il rivestimento del palmo in pelle di capra riduce il grip specialmente se gli attrezzi sono bagnati dalla neve o dal ghiaccio.

Tuttavia, considerando l’elevato grado di protezione e isolamento termico, bisogna dire che il guanto Geko riesce comunque a garantire la manualità necessaria alle operazioni più comuni, dove è richiesta meno precisione, durante le escursioni in ambiente innevato.

LEGGI TUTTO

Destinazione e consigli d'uso

Consiglio il guanto Geko Ice all’escursionista esperto che ricerca un prodotto valido che possa offrire un ottimo grado di protezione dal freddo e dal frequente contatto con la neve. Data la notevole capacità di isolamento termico consiglio questo prodotto a chi soffre particolarmente il freddo alle mani o pratica escursionismo e alpinismo a quote elevate che richiedono una protezione ottimale delle mani.

LEGGI TUTTO
Marca Camp Cassin
Modello: Geko Ice
Attività: Alpinismo, Escursionismo su ghiaccio e neve, Sci
Utilizzatore:

Tutti

 

Esperto

 
Anno: 2018
Prezzo: 99.90 €

Dice l'azienda

Camp Geko Ice è un guanto studiato per l’alpinismo e l’arrampicata su ghiaccio. Stabilisce nuovi standard di sensibilità e precisione nel settore dei guanti per le attività tecniche. Grazie alla tecnologia “No slip” applicata sul palmo tutti gli strati sono  accoppiati tra loro per evitarne lo scorrimento e garantire un’eccellente presa con attrezzi.

Testato a:
Ghiacciai della Val Senales, un paradiso di neve a 3200 metri, per campioni, appassionati e amanti della natura

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

SCARPA, 80 anni rivolti al futuro!

Per il suo ottantesimo compleanno, SCARPA® firma ben tre modelli speciali che gli affezionati non potranno lasciarsi sfuggire e che permetteranno di partecipare al concorso #SCARPAUNLIMITED. Il contest mette in palio soggiorni a Courmayeur, Cortina d’Ampezzo e Livigno e altri speciali giveaway!

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!