outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
Icebug Sisu RB9X
Icebug Sisu RB9X
Icebug Sisu RB9X
Icebug Sisu RB9X
Icebug Sisu RB9X
Icebug Sisu RB9X

Icebug Sisu RB9X Calzatura da Trail Running uomo 2022

Calzatura adatta per gare e allenamenti su sentieri tecnici off road

Sintesi

Icebug Sisu RB9X è progettata e costruita per il massimo feeling alle alte velocità. Tramite il sistema di allacciatura BOA® Fit System il piede è avvolto con precisione all'interno di una calzata perfetta e precisa. Un'arma infallibile per gare e allenamenti su percorsi off-road e trail tecnici.

Alessandro Piani, trail runner valtellinese

Testato da:

Alessandro Piani

il 16/12/2021

92/100

Risultati

Calzata
Comfort
Peso
Protezione
Grip battistrada
Traspirabilità
Stabilità in cammino
Sensibilità suola
Reattività
Efficacia della rullata
Precisione
Chiusura/regolazioni
Voto totale 92
Dati test
Data inizio : 16/12/2021 Data fine : 22/02/2022
Campo test : Valtellina
Condizioni neve : Assente
Descrizione terreno : Sentieri di montagna con fango, radici, rocce ed erba
Meteo : Da soleggiato a nuvoloso Temperatura aria : +2°C / +20 °C
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Peso (gr)
240 gr (1/2 paio)
Allacciatura
BOA® Fit System
Drop suola
4 millimetri
Battistrada
RB9X® con il 15% di gomma riciclata
Intersuola
EVA con 20% schiuma BLOOM® con Rock Shield
Tomaia
100% Poliestere PET riciclato
Soletta
Schiuma BLOOM® EVA rimovibile
Taglie
M 41-46 / W 37 - 41.5


Le nostre valutazioni

Sicuramente non una calzatura da trail running adatta a tutti. La Icebug Sisu RB9X stupisce e attira l'attenzione, oltre che per il bel colore giallo molto acceso, anche per i suoi volumi fuori dai canoni classici del trail running e per quella rotellina posta sul collo del piede: il BOA® Fit System. Quindi tanti elementi tecnologici innovativi al servizio dei trail runners più esigenti e per gli atleti di orienteering.

 
Icebug SISU RB9X
Icebug SISU RB9X
 

Il primo impatto con la Icebug Sisu RB9X ci lascia molto incuriositi. La calzatura è molto leggera, una tomaia minimalista con un design affusolato con profili bassi e un battistrada molto scolpito e rastremato nella parte centrale per accentuare ancora maggiormente la ricerca del minimo peso possibile. Una scarpa adatta all'off-road tra fango e rocce su tratti tecnici e impegnativi. Ma come dicevamo non adatta a tutti: una calzatura race che necessita di un buon appoggio nella tecnica di corsa per sfruttare appieno le sue caratteristiche.

L'impressione dopo averla tenuta tra le mani alcuni minuti è di un prodotto di eccellenza: la qualità si percepisce nei materiali utilizzati, nella morbidezza della tomaia e nella finiture di pregio visibili all'occhio più attento e curioso. Icebug è un'azienda svedese molto attenta alla qualità e all'impatto ambientale dei suoi prodotti e in questo caso non ha tradito la sua mission. La Icebug Sisu RB9X è prodotta con il 27% di materiale riciclato e con l'11% di materiali a base biologica; la quantità di anidride carbonica equivalente per la realizzazione di un paio di Icebug Sisu RB9X è di soli 8,6 kg, quindi come percorrere circa 40 km in automobile!

 
Icebug SISU RB9X
Icebug SISU RB9X tomaia e battistrada
 

Analizzando nel dettaglio la componenti tecnologiche l'elemento di maggior impatto è sicuramente il BOA® Fit System. BOA è un'azienda del Colorado nata oltre 20 anni fa su una semplice ma innovativa idea del suo fondatore: sostituire i lacci negli scarponi da snowboard applicando degli elementi che derivavano dalla sua precedente esperienza nel campo medico. Attualmente BOA è presente con prodotti di alta gamma molto interessanti e performanti in molti settori sportivi, oltre al running e allo snowboard equipaggia scarponi da sci alpinismo, ciclismo, alpinismo e altri settori dove la precisione di calzata risulta fondamentale.

La nostra Icebug è stata equipaggiata con la piattaforma BOA® L6 per la massima protezione agli urti, resistenza all'apertura accidentale e alla contaminazione da sporco. Il sistema consiste in tre parti integrali: una rotella L6 ™ micro-aggiustabile, dei laccetti extra forti TX4™ e delle guide passalaccio FormTX™ a bassa frizione. Questo sistema unito alle tre fasce semi elastiche va a comporre il BOA PerformFit™ Wrap che promette una sensazione avvolgente per il piede per una precisione ai massimi livelli. Proviamo ad utilizzare il meccanismo a cricchetto e lo troviamo subito funzionale ed intuitivo, molto rapido nello sgancio e altrettanto nel riposizionamento in posizione di lavoro. A completare la parte superiore della calzatura una tomaia in polistere PET 100% riciclata, una fascia protettiva in TPU e una linguetta elastica di colore nero molto morbida integrata nella fodera. Per agevolare l'inserimento del piede in una scarpa tanto avvolgente sono presenti due asole rispettivamente su linguetta e tallone.

 
Icebug SISU RB9X
Icebug SISU RB9X con BOA® Fit System

Altro punto forte di Icebug Sisu RB9X dovrebbe essere il suo battistrada realizzato con una speciale mescola con molto grip e progettata con il 15% di materiale riciclato. La tassellatura generosa rende questa suola molto adatta a terreni morbidi e fangosi. La sua conformazione che si stringe sotto l'arco plantare regala a questa calzatura un elevato potere torsionale che riscontriamo anche torcendola con le mani.

Completano il pacchetto un'intersuola in EVA con un drop di soli 4 millimetri e una soletta con design tradizionale sempre in EVA con spessore 3 millimetri. La conchiglia posteriore è molto bassa e non particolarmente rigida, anch'essa minimalista come del resto tutto il progetto di Icebug. Tutto questo per un peso riscontrato di soli 238 grammi sul numero 42 da noi testato.

 
Icebug SISU RB9X
Icebug SISU RB9X particolare allacciatura
 

Veniamo ora alla prima prova diretta sul piede. Utilizziamo entrambe le asole per indossare la scarpa, veramente molto utili perchè il fit è veramente affusolato e il piede entra come in una calza. L'inserimento non è sicuramente dei più agevoli, ma per ottenere una calzata adeguata dobbiamo pagare questo piccolo disagio. La forma affusolata si adatta molto bene al mio piede, ma per i piedi a pianta larga questa forma potrebbe creare dei problemi.

Ruotiamo di alcuni giri la rotella del BOA® Fit System e la sensazione di diventare un elemento solo con la scarpa è molto forte. Precisione ma anche comfort, stringendo forte il laccio sentiamo premere ed aderire tutta la tomaia, ma senza particolari punti di pressione sul collo del piede interessato dal sistema di allacciatura. Proviamo a fare i primi passi ed a colpirci è la leggerezza e la sensibilità che ci lascia sia a livello di tomaia che di suola, con una bassa protezione dagli agenti esterni adeguata solamente ad una calzatura dalle caratteristiche race.

 
Icebug SISU RB9X
Icebug SISU RB9X su terreno tecnico
 

Abbiamo testato la Icebug Sisu RB9X sul suo terreno naturale: i sentieri off-road con fango, rocce, radici e tratti tecnici. Già dai primi passi restiamo stupiti dal grip del battistrada, la mescola RB9X realizzata per Icebug ci sorprende per la sua ottima tenuta e la sicurezza sia nei tratti rocciosi che su terreno morbido e cedevole. L'ammortizzazione non è molto generosa, ma è un punto necessario per ottenere una scarpa veloce e reattiva. Sicuramente non abbiamo trovato qui una comoda scarpa da allenamenti lenti e prolungati, per godere appieno delle caratteristiche di questa calzatura serve un passo sostenuto e una tecnica di corsa più raffinata con gli appoggi orientati sul mesopiede. Il periodo invernale in cui abbiamo testato la Icebug Sisu RB9X ci ha permesso di godere dei sentieri del versante solivo valtellinese caratterizzato dai suoi vigneti e terrazzamenti teatro da diversi anni di uno dei trail più amati del nord Italia: il Valtellina Wine Trail. Proprio in questo scenario abbiamo testato a più riprese le caratteristiche corsaiole di questa scarpa ricevendone sempre un'esperienza appagante e positiva.

La precisione con cui la tomaia avvolge il piede è a dir poco fantastica! Il sistema BOA® Fit System permette una regolazione ultra precisa, dopo diverse ore di utilizzo la tensione di allacciatura resta costante anche grazie alle tre fasce che formano il PerformFit™ Wrap. Questo sistema ci viene in soccorso anche nella situazione in cui, dopo una competizione molto lunga, dovessimo soffrire del problema comune dei piedi che si gonfiano: gli inserti hanno un buon limite di adattamento all'allungamento per permetterci di arrivare in fondo senza fermarci a regolare i tensionatori. 

 
Icebug SISU RB9X
Icebug SISU RB9X sui sentieri del Valtellina Wine Trail
 

In definitiva sentiamo di poter dire con certezza di avere tra le mani un ottimo prodotto destinato ad una platea di runner esperti, ben allenati ed esigenti. Precisione, leggerezza e sensibilità sono le sue caratteristiche peculiari che, unite alle soluzioni innovative utilizzate come il BOA® Fit System, ne fanno una delle migliori scarpe per trail tecnici e veloci presenti ad oggi sul mercato.

   
Icebug SISU RB9X Icebug SISU RB9X Icebug SISU RB9X Icebug SISU RB9X Icebug SISU RB9X Icebug SISU RB9X Icebug SISU RB9X Icebug SISU RB9X Icebug SISU RB9X Icebug SISU RB9X

Destinazione e consigli d'uso

Pensiamo che sicuramente gli atleti più preparati, con una tecnica di corsa molto efficiente ed una gamba ben allenata potranno trovare grosse soddisfazioni nell'utilizzo della Icebug Sisu RB9X su sentieri tecnici e fangosi. Anche gli atleti di livello intermedio evoluto potrebbero utilizzarla come seconda scarpa per le gare più corte e voloci o per gli allenamenti di qualità.

La sconsigliamo ad un'utenza generica e di livello base perchè, con la sua ammortizzazione limitata, mal si adatta ad una falcata con appoggio sulla parte posteriore del piede. Non pensiamo possa nemmeno essere adatta ad un utilizzo di speed hiking e trekking, soprattutto per la scarsa proiettività e la ridotta altezza a livello della caviglia.

Consigliamo di spazzolare con una spazzola morbida i residui di polvere e fango che potrebbero accumularsi sulla tomaia, in caso fosse necessaria un'asciugatura raccomandiamo di eseguirla lontana da fonti di calore quali stufe e radiatori e dalla luce diretta del sole.

Il sistema BOA è molto resistente, ma in caso di forte impatto la cartuccia è progettata per sganciarsi dalla baionetta e fuoriuscire dalla sua sede naturale. In tal caso la casa costruttrice permette all'utente di reinserire la cartuccia e di terminare l'attività corrente. E' però importante provvedere sostituire la parte danneggiata con un kit di ricambio.

 
LEGGI TUTTO
Ingrediente The Boa System per il trail running -
Marca Icebug
Modello: Icebug Sisu RB9X
Attività: Trail running, skyrace, orienteering
Utilizzatore:

Esperto

 

Professionista

 

Agonista

 
Anno: 2022
Prezzo: 189.95 €
Tecnologie
The Boa System per il trail running

Dice l'azienda

Icebug Sisu RB9X è costruita per l'alta velocità in tutte le condizioni di terreno. Il tradizionale sistema di allacciatura è stato sostituito dal BOA® Fit System, garantendo una perfetta vestibilità e velocizzando il processo di inserimento ed uscita del piede nella scarpa. Il BOA® Fit System migliora anche la tenuta e il supporto dell'area mediale, che a sua volta si traduce in una migliore economia di corsa.

Il materiale della tomaia è un poliestere PET riciclato con certificazione GRS e Bluesign® con una fascia protettiva in TPU molto liscia e con una sensazione sottile e diretta. Icebug Sisu RB9X ha un drop ridotto di 4 mm, un profilo della suola basso e un eccellente controllo del terreno, ideale per percorsi tecnici e corsa off-road.

La suola è coronata dal gioiello tra le gomme adesive: RB9X®. Questa innovativa mescola di gomma offre un'incredibile trazione sia su superfici bagnate che asciutte, senza compromettere la durata!

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Outdoortest.it è una testata giornalistica registrata con Aut.Trib.di Milano n. 127/2020. Direttore Responsabile: Alfredo Tradati

Made by

Pin It on Pinterest