outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
Leki Guide Pro V
Leki Guide Pro V

Leki Guide Pro V, bastone da sci alpinismo telescopico 2020

Versatile e robusto con delle piccole particolarità che ti cambieranno la vita

Sintesi

Bastone da sci alpinismo composto da due segmenti e regolabile da 110cm a 150cm. Pratico, robusto e con un ampio ampio range di utilizzo, dalle sci alpinistiche più impegnative alle giornate di freeride o le ciaspolate.

COMPRA ORA
Alfredo Tradati

Testato da:

Alfredo Tradati

il 15/04/2019 a Livigno

94/100

Risultati

Comfort impugnatura
Indossaggio
Prestazione lacciolo
Ingombro di trasporto
Peso
Prestazione punta
Prestazione rotella
Voto totale 94
Dati test
Data inizio : 15/04/2019
Campo test : Salite scialpinistiche
Condizioni neve : Fresca e trsformata
Meteo : Variabile Temperatura aria : -5°/0°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Impugnatura
Thermo Long Trigger S Vertical
Segmenti
Due
Diametro Tubo
18 | 16 mm
Materiale
Aluminium (HTS 6.5)
Sistema di chiusura
Speed Lock 2
Punta
Flex Tip (long)
Lunghezza testata
110-150cm regolabile
Peso (gr)
286gr al pezzo
100cm

Le nostre valutazioni

Leki Guide Pro V, bastone studiato per lo sci alpinismo, è la variante telescopica e robusta del Guide Extreme V, già presente in catalogo. Costruito a due segmenti in alluminio ultraresistente HTS6.5 con i diametri delle canne importanti: 18mm superiormente e 16mm inferiormente. Pesa 286gr al pezzo, si mantiene all’interno di un ottimo range di peso. Dotato dell’impugnatura Trigger S Vertical + strap, anch’essa studiata per la sicurezza di chi pratica lo sci alpinismo.

L’ impugnatura è ergonomica e garantisce una maggiore superficie di appoggio, la manopola dispone di incavo per l’indice e lascia le altre dita assieme, questo perché il lavoro della mano in questo tipo di attività è sempre attivo per poter spingere. Trigger S Vertical è il sistema di aggancio e sgancio di sicurezza, e trasmissione della forza, studiato appositamente per le esigenze degli sci alpinisti.

Il lacciolo è facile da indossare, si infila la mano dal basso verso l’alto e allargando la mano si ha subito tenuta, a questo punto bisogna regolare lo strappo per poterlo personalizzare al meglio.

Una volta impugnato e regolato il bastone, per togliere il lacciolo dall’aggancio, basta schiacciare il tasto posizionato sopra la manopola con il pollice, facile, rapido ed intuitivo. L’appoggio della mano è comodo e quando vogliamo esercitare maggiore pressione, dobbiamo fidarci dell’impugnatura che ci da completo supporto anche nelle condizioni più difficili che si possono trovare facendo sci alpinismo.

L’impugnatura va a coprire anche parte sottostante alla mano (prolunga Thermo), ideale nelle situazioni in cui dobbiamo differenziare la nostra presa senza avere il contatto diretto con il freddo alluminio e senza dover cambiare la lunghezza del nostro bastone.

Il bastone è regolabile da 110 a 150cm (chiuso misura 100cm) attraverso il sistema Speed Lock 2, una leva di regolazione e fissaggio rapido, che garantisce il 30% di volumi in meno (rispetto ai passati modelli) e forza di tenuta del 20% maggiore. Questo sistema è facilmente regolabile con i guanti indossati ed è realizzato interamente con materiali super resistenti per gli sci alpinisti più esigenti.

La rotella Binding Basket è ampia ed ha una forma particolare, quasi rettangolare, con un inserto centrale in gomma più resistente che serve, da una parte a regolare l’ alzatacco, utile quando ci troviamo in situazioni di pendii ripidi, e dall’altra parte lo si può usare come raschietto per il ghiaccio che si fa su sulle pelli.

La punta è la classica Flex Tip utilizzata nella maggior parte dei bastoni tecnici di Leki, concava e lunga, offre ottima tenuta su tutti i tipi di terreno.

Provato in azione il Leki Guide Pro V ci ha dato da subito sensazioni positive sopratutto per le sue caratteristiche tecniche molto pratiche nelle condizioni più differenti.

L’impugnatura Ergon è molto ampia di superficie ed offre ottima presa assistendoci nelle spinte, ci piace la forma del lacciolo ergonomico in rete che avvolge in modo anatomico molto bene la mano a livello del sovrapolso, pronti per spingere in maniera forte sul bastone con un risultato molto affidabile. Questo tipo di evoluzione va a rispondere a pieno alle esigenze dello sci alpinista.

Il sistema di sgancio Trigger S Vertical è molto facile da utilizzare, e aumenta il grado di sicurezza del bastone; il principio è lo stesso degli attacchi da sci, in pratica, la molla posizionata all’interno della manopola, quando subisce una trazione laterale superiore al normale, permette lo sgancio automatico del lacciolo dal bastone, salvandoci spesso da scomodi inconvenienti. Questo sistema è molto utile in situazioni al di fuori del normale.

Il bastone è regolabile in maniera rapida e pratica, cambiando l’altezza sia per la salita che per la discesa. Noi l’abbiamo utilizzato leggermente più alto in salita e accorciato di circa 5cm in discesa.

In azione, abbiamo trovato molto pratica anche l’impugnatura allungata di 20cm che permette grip nelle situazioni più differenti, molto efficace.

Nel complesso, Leki Guide Pro V, si dimostra essere un bastone leggero e ben bilanciato. Nelle fasi di discesa lo sentiamo bene presente e calibrato in ogni suo dettaglio.  Persino gli accorgimenti utilizzati per la rotella ci aiutano nelle fasi di utilizzo quotidiano, permettendoci di gestire l’alzatacco senza doverci piegare, estremamente utile in caso di pendio ripido, agendo in trazione posizionando l’inserto nero al di sotto della parte mobile dell’alzatacco. Il lato più lungo della rotella lo abbiamo utilizzato per rimuovere la neve o il ghiaccio che si andava a creare sulle pelli.

La lunghezza del bastone compresso è di 100cm, una lunghezza non estrema, ma decisamente non pensato per poter essere riposto nello zaino.

Leki Guide Pro V particolare rotella Leki Guide Pro V Leki Guide Pro V Leki Guide Pro V Leki Guide Pro V Leki Guide Pro V Leki Guide Pro V Leki Guide Pro V Leki Guide Pro V

Destinazione e consigli d'uso

Leki Guide Pro V è un bastona da sci alpinismo pensato per tutti coloro che amano stare fuori lunghe giornate con gli sci ai piedi, senza pensare esclusivamente alla performance.

Costruito in due segmenti e regolabile dai 110cm ai 150cm, garantisce un ampio range di utilizzatori che possono apprezzare la facilità di regolazione tramite il sistema Speed Lock2.

Il peso di 286gr al pezzo lo inserisce tra i pesi medi di categoria, ma non per questo il Leki Guide Pro V manca di interessanti particolarità che facilitano la vita dello sci alpinista, tra cui: sistema Trigger S Vertical che garantisce lo sgancio automatico del bastone, e la rotella Binding Basket con apposita costruzione per manovrare l’alzatacco e raschietto per il ghiaccio.

Un bastone robusto ed affidabile, che grazie a queste qualità può essere utilizzato anche per il freeride e le le ciaspolate.

LEGGI TUTTO
Marca Leki
Modello: Guide Pro V
Attività: Sci alpinismo
Utilizzatore:

Tutti

 
Anno: 2020
Prezzo: 129 €

Dice l'azienda

Leki Guide Pro V è la variante telescopica ed estremamente robusta del bastoncino Guide Extreme V. Il bastoncino a due segmenti è realizzato in alluminio ultraresistente ed è disponibile con diametri del tubo di 18 e 16 mm. Dotato del Trigger Vertical Strap, unico e appositamente sviluppato per chi fa sci alpinismo. Il lacciolo brilla per il perfetto adattamento, per il trasferimento completo della forza verso il basso e il comprovato meccanismo di rilascio in presenza di forze di trazione che agiscono verso l'alto. Il binding basket sviluppato appositamente per soddisfare le necessità gli escursionisti consente una comoda gestione di attacchi e rampanti. In montagna con Leki Guide Pro V ti puoi fidare in ogni situazione.

Testato a:
Livigno

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Outdoortest.it è una testata giornalistica registrata con Aut.Trib.di Milano n. 127/2020. Direttore Responsabile: Alfredo Tradati

Made by

Pin It on Pinterest