outdoortest.it GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 80

Stöckli Laser WRT ST con piastra WR20 sci alpino 2021

Il tuo sci con il DNA da gara da utilizzare in pista per curve "spigolo-spigolo"

Sintesi

Attrezzo perfetto per "tirare" quattro curve la mattina presto dopo aver preso il primo impianto. 100% slalom, 100% gigante, 100% conduzione. Sci di grande soddisfazione per chi è capace di spingersi ai limiti della propria sciata.

Risultati

Entrata in curva
Stabilità
Tenuta in curva
Uscita di curva
Voto totale 100
Dati test
Data inizio : 12/10/2020 Data fine : 12/10/2020
Campo test : Pista Grawand
Condizioni neve : Invernale, compatta a tratti morbida
Meteo : Sole, vento Temperatura aria : -10°
Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Costruzione
Sandwich
Attacco
WRT 12 FF
Lamina effettiva
Full edge contact
Lunghezza testata
172 cm
Lunghezze disponibili
162, 172, 180 cm
Raggio (m)
14,8 m (per il 172 cm)
Piastra
WR D20

Le nostre valutazioni

Lo Stöckli Laser WRT-ST (Short Turn) a prima vista si presenta con un look molto accattivante, con una serigrafia lucida accompagnata da pallini in basso rilievo su tutta la lunghezza e scritte con un font aggressivo. Lo sci inoltre ha due colori rosso e nero che si riprendono in opposizione uno sopra l'altro con una grafica a pois. Le geometrie dello sci sono molto interessanti: sotto il piede lo sci è stretto per favorire i cambi di spigolo mentre le estremità sono larghe, in particolare la punta che è poco accentuata per favorire la presa di spigolo anche della punta in ingresso curva.

  Stöckli Laser WRT-ST  

È possibile inoltre scegliere la combinazione piastra-attacco (ce ne sono 3 disponibili), dalla quale dipende anche la pesantezza dello sci che si percepisce prendendolo in mano. Dettaglio non da poco è che lo sci dalla fabbrica esce già preparato con le lamine a 88° e il tuning a 1° (abbondanti per allungarne la vita), oltre alla soletta con un impronta da gara e il classico logo Stöckli. A testimoniare inoltre la qualità e la cura ai dettagli sono le protezioni presenti in punta, la coda realizzata in metallo e i fianchi dritti in fenolo come nei modelli race. Attacco da gara WRT12, molto solido e con i colori abbinati.

 

Questo test dello sci Stöckli Laser WRT-ST con la piastra racing WR D20 si è svolto sulle nevi del ghiacciaio della Val Senales a ottobre in condizioni invernali. Il primo giorno la neve era molto morbida perché aveva appena nevicato, mentre la neve compatta del secondo giorno mi ha dato la possibilità di testare al meglio le prestazioni di questo sci top di gamma da pista.

Provenendo dal mondo delle gare mi aspettavo di trovare lo sci corto ai piedi, invece mi ha stupito la stabilità che ha dimostrato in tutti i tipi di curva e su tutti i tipi di neve dove si ha la sensazione che lo sci sia 5-10cm più lungo. Non c'è dubbio che è uno sci destinato a sciatori esperti, professionisti, atleti e coloro che ricercano uno sci performante come quelli da gara, ma allo stesso tempo "umano" e soprattutto utilizzabile nelle piste affollate di oggi. L'azienda propone tre piastre differenti, acquistabili e sostituibili da un giorno all'altro, per utilizzarle a seconda del tipo di sciata che si vuole intraprendere. Resta tuttavia uno sci con un DNA da gara.

La spatola larga e progressiva aggredisce le neve rapidamente già dall'entrata in curva che risulta molto veloce e facile. Se si mantiene la corretta pressione sull'esterno lungo tutto l'arco di curva gli sci, anche grazie alla tecnologia CSC, non si sposteranno dai binari. La Carbon Steering Control proviene dalla coppa del mondo, è una tecnologia che serve a ridurre la torsione dello sci soprattutto dovuta alle sollecitazioni per mantenere il controllo in tutte le situazioni. In conduzione la sensazione è quella di avere due missili sotto ai piedi!

L'arco di curva che predilige questo sci è la serpentina, spinta al limiti del carving ricercando anche grandi inclinazioni. Il raggio e la stabilità dello sci permettono di spararlo in curve da gigante a grandi velocità senza subire rimbalzi in uscita curva, lo sci reagisce bene anche gli impulsi più graduali. Allo stesso tempo negli archi più corti la spatola bassa e larga aiuta ad inserire rapidamente lo sci nella nuova traiettoria. Questa caratteristica potrebbe non piacere a chi preferisce sterzare con il piede piuttosto che essere aiutato a inizio curva. In uscita lo sci risulta molto scattante e dinamico, ma proprio come uno sci da gara richiede una buona gestione della risposta da parte dello sciatore.

Nelle curve sterzate lo sci fa il suo dovere, a seconda della preparazione delle lamine svincola anche più facilmente, ma sicuramente fin dai primi giri si ha la sensazione che lo sci voglia andare sugli spigoli senza mezze misure. Richiede quindi un buon livello e soprattutto grande concentrazione. Con la piastra WRT D20 la trasmissione del carico dallo scarpone allo sci è istantanea e con la giusta impostazione di curva risulta un evidente accelerazione che tuttavia non scompone lo sciatore. Allo sciatore esperto questa sensazione è sicuramente di grande soddisfazione perché è proprio la stessa che si ottiene con gli sci da gara.

  Stöckli Laser WRT-ST  

In generale questo sci con l'anima race trasmette grande sicurezza, un flex molto dinamico, reattivo e divertente che si può portare al limite a seconda delle proprie capacità tecniche. Si dimostra molto versatile ma ideale per le curve spinte in serpentina. Si conferma come dichiara l'azienda: lo sci da coppa del mondo personale, il perfetto compagno per le piste a patto di essere tecnicamente e atleticamente preparati per tenergli testa.

Stöckli Laser WRT-ST

Destinazione e consigli d'uso

Lo Stöckli Laser WRT-ST è uno sci destinato sicuramente a sciatori di alto livello, esperti e professionisti (anche atleti) che cercano lo sci da gara da utilizzare nelle piste. È uno sci di grande soddisfazione che però richiede una preparazione fisica e tecnica adeguata. Sebbene lo sci sia pesante, resta molto agile e maneggevole; si può dunque utilizzare tutta la giornata senza problemi alternando magari fasi più intense ad altre più tranquille togliendo il piede dall'acceleratore.

Questo sci rappresenta l'attrezzo perfetto con cui spingersi ai limiti della propria sciata, tuttavia senza dubbio è necessario anche prepararlo adeguatamente prima dell'utilizzo, rinnovando se necessario l'impronta, spianando il fondo e regolare l'angolo delle lamine al proprio piacimento e allo stile di sciata.

Lo sci eccelle nel medio raggio (serpentina condotta), ma va molto bene ad archi ampi anche ad alte velocità, oltre che archi corti e precisi. A patto che sia stato preparato correttamente, predilige nevi dure e compatte dove si deformare a pieno l'attrezzo e sfruttarne la relativa risposta.

Lo sci viene venduto in tre misure differenti (da considerare il fatto che sembra qualche centimetro più lungo): 162cm con raggio 13m, per chi è più portato alle curve da slalom e a ritmi dinamici; 172cm con raggio 14,8m, misura più all-round ma più stabile e più adatto alle curve da gigante; infine 180cm con raggio 16,3m, misura sicuramente impegnativa adatta a chi vuole spingersi ad alte velocità e ai limiti del carving.

Ad aggiungersi alle misure un'altra variabile è la piastra, SRT Speed più stabile e veloce, SRT Carbon più leggera e agile (20%), infine la WRT D20 con una trasmissione degli impulsi più elevata e un'accentuata propulsione a fine curva; possibile anche spostare il puntale avanti o indietro per perfezionare il baricentro a seconda delle proprie preferenze. Il progetto dell'azienda è farle acquistare tutte, in modo da intercambiarle a seconda delle condizioni e del tipo di sciata che si vuole adottare.

LEGGI TUTTO
Marca Stöckli
Modello: Laser WRT ST
Attività: Sci alpino
Utilizzatore:

Esperto

 

In evoluzione

 

Professionista

 
Anno: 2021
Prezzo: 1090 €

Dice l'azienda

100% Slalom, 100% Slalom Gigante, 200% DNA da gara. Il Laser WRT ST è uno sci eccezionale ispirato dal mondo delle gare di sci alpino e costruito per soddisfare le più alte aspettative: combina i punti di forza degli sci da slalom gigante e slalom speciale, rendendolo il compagno perfetto per accompagnarci sulle piste da sci. Che siano curve strette o curve sterzate la risposta del Laser WRT ST è sempre reattiva ed elastica. In sintesi: il Laser WRT ST promette velocità, curve precisissime e incredibile potenza. Il tuo sci da Coppa del Mondo per ogni momento sulle piste.

   

Testato a:
Ghiacciai della Val Senales, un paradiso di neve a 3200 metri, per campioni, appassionati e amanti della natura

Scopri di più

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Outdoortest.it è una testata giornalistica registrata con Aut.Trib.di Milano n. 127/2020. Direttore Responsabile: Alfredo Tradati

Made by

Pin It on Pinterest