GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
OUTDOORTEST
Ferrino Malatra Man_black
Ferrino Malatra Man_blue
Ferrino Malatra Man_red

Ferrino Malatrà Jacket Man

Un capo tecnico per mille avventure

Sintesi

Ferrino Malatrà Jacket Man è una giacca multisport, utilizzabile sia da sola sia come ulteriore strato termico. Un capo che non dovrebbe mai mancare nell’ottica dell’abbigliamento a “cipolla”.

Riccardo Stacchini, outdoor man.

Testato da:

Riccardo Stacchini

il 07/06/2018

93/100

Risultati

Comfort immediato
Comfort in azione
Indossaggio
Libertà movimenti
Protezione
Termicità
Traspirabilità
Voto totale 93
Dati test
Data inizio : 07/06/2018 Data fine : 08/08/2018
Condizioni neve : Da invernale a primaverile
Descrizione terreno : Sterrato, roccioso
Meteo : Da soleggiato a precipitazioni nevose Temperatura aria : Da -20° a +20° Luogo : Alpinismo sul Gran Paradiso e in Bolivia

Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Peso (gr)
460g (uomo), 370g (donna)
Materiale
HL Superlight 100% Poliestere Ripstop 20 D
Imbottitura
Primaloft Silver Insulation
Tasche
Due laterali
Misure testata
M

Compra su TrekkInn e usa il codice: TRADBELB3

Le nostre valutazioni

Ferrino Malatrà Jacket Man è un secondo strato termico altamente tecnico. Confezionato con tre diversi tipi di tessuto inseriti al posto giusto. Busto in tessuto leggero antivento, imbottito in Primaloft Silver Insulation per mantenere calda la parte vitale del ventre. Fianchi, parte interna delle braccia e fascia centrale del cappuccio in tessuto traspirante, stretch nei quattro lati per meglio aderire al corpo senza costringerlo. Infine sul resto del capo troviamo il pellicciotto sintetico tipo orsetto (peloso) traspirante ed elasticizzato nei due lati.

Le cerniere sono YKK. La principale è di media misura, con pattella interna per evitare gli inceppamenti in fase di chiusura e per aumentare la protezione dal vento. Quelle posizionate sulle tasche sono più piccole e di colore rosso. Sui cursori sono state applicati dei cordini con terminale in plastica per facilitare l’utilizzo, anche con i guanti indossati.

Sul perimetro inferiore è stato applicato un bordino elasticizzato, non regolabile, per meglio aderire in vita. Lo stesso bordino lo troviamo sulla parte terminale dei polsi e del cappuccio. Quest’ultimo è ben sagomato e aderente sul viso.

Ho testato Ferrino Malatrà Jacket Man in diverse occasioni di trekking, alpinismo e tempo libero, ma soprattutto durante una recente spedizione in Bolivia dove abbiamo raggiunto la cima Sud dell’Illimani a quota 6.440 mt. Non posso che esprimere un giudizio positivo sul capo in quanto ha mantenuto tutte le sue ottime caratteristiche sia a basse temperature, sia in giornate assolate con vento sostenuto.

Ottima la termicità e la sensazione di caldo abbraccio, sia come unico secondo strato sopra l’intimo, sia come doppio secondo strato al di sotto del piumino ed eventualmente del guscio esterno. La traspirabilità è altissima su braccia e schiena, anche sulle parti a contatto con lo zaino dove inevitabilmente si suda di più durante lo sforzo aerobico. Il sudore traspira velocemente evitando che il capo resti bagnato durante l’utilizzo. La parte ventrale offre maggior calore e un’ottima protezione dal vento, mantenendo le braccia più libere e fresche durante ogni movimento estremo e dinamico. Comoda e soffice, si comprime facilmente e occupa poco spazio nello zaino.

LEGGI TUTTO
Ferrino Malatrà Jacket Man di ritorno dal pequeno Alpamayo in Bolivia Ferrino Malatrà Jacket Man sul ghiacciao dell'Illimani a 5.800 mt Ferrino Malatrà Jacket Man durante il trekking di avvicinamento in Bolivia Dettaglio del cappuccio del Ferrino Malatrà Jacket Man Dettaglio delle cerniere del Ferrino Malatrà Jacket Man I 3 tipi di tessuto del Ferrino Malatrà Jacket Man

Destinazione e consigli d'uso

Ferrino Malatrà Jacket Man nasce come giacca multisport e si conferma a pieni voti la sua destinazione d’uso. Leggera, calda e traspirante: caratteristiche importantissime per un capo intermedio da usare da solo o come secondo strato termico, ad esempio sotto la giacca Ferrino Viedma in caso di freddo intenso. Ho infatti utilizzato questo accoppiamento durante la spedizione in Bolivia.

Il trattamento idrorepellente e la caratteristica antivento interessa solamente la parte ventrale. Per questo motivo in caso di pioggia necessita dell’accoppiamento con un guscio. Sottoposta a forte vento le braccia e il cappuccio non offrono una totale protezione.

Ottima per il trekking, alpinismo, scialpinismo, ciaspolate, tempo libero e viaggi. Lavabile in lavatrice a 30 gradi, si asciuga velocemente. Per evitare di rovinare il capo non bisogna stirarlo ne utilizzare candeggina e ammorbidenti.

LEGGI TUTTO
Marca Ferrino
Modello:Malatrà Jacket Man
Attività:Trekking, Alpinismo, Multisport
Utilizzatore:

Tutti

 
Anno:2018
Prezzo:165 €

Dice l'azienda

Descrizione

Malatra Jacket Man è la giacca antivento, traspirante e imbottita con Primaloft: tripla performance in un solo capo, versatile e perfetto per l’attività aerobica in ambiente invernale con climi asciutti, dall’alpinismo all’arrampicata, dal trekking al nordic walking. Un must have da portare sempre con sé nello zaino per ogni occasione.

Le caratteristiche principali di questo capo sono:

  • Tessuto stretch elasticizzato e termico sul dorso e sui fianchi
  • Cappuccio e spalle in tessuto Highloft, Thermolite
  • Imbottitura in Primaloft nella parte frontale, di peso ridotto ma ideale per mantenere il calore corporeo durante prestazioni tecniche

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!

Ti piace sciare e sei curioso di provare sempre nuovi prodotti? Questo annuncio è per te!

Per il suo programma di indagini qualitative segrete presso una delle catene di noleggio sci più prestigiose in Italia, Outdoortest ricerca sciatrici/sciatori di ogni livello (anche principianti), purché motivati, precisi e… discreti, cui affidare il compito di svolgere un’esperienza di noleggio sci presso uno o più centri del marchio, realizzando un report di valutazione finale.

Scopri come partecipare qui