GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
TOF Fiere di Parma
OUTDOORTEST

Estate 2018: anticipazioni “in anticipo” a Friedrichshafen

24° edizione di OutDoor Show. Tutte le novità e le tendenze outdoor


Arrampicata su placca, una cosa "da donne" Corde a attrezzature da arrampicata e alpinismo Il trail running cresce senza sosta Novità delle calzature da escursionismo Prima di cordata I padiglioni di OutDoor a Friedrichshafen Scarpe da trekking Salewa Chris Sharma in boulder

 

Friedrichshafen, 18-21 giugno 2017. Il salone mondiale dell’Outdoor, l’OutDoor Show di Friedrichshafen con le sue anticipazioni, giunge alla sua 24° edizione con un enorme bagaglio di esperienze, stagioni passate all’insegna di crescita forte e costante, e una congiuntura attuale non facile.

Il mercato dell’Outdoor non galoppa più, alcune ricerche lo danno come “maturo” (leggi: incapace di crescere ancora). I mercati asiatici importanti non fanno più da locomotiva, gli Usa progrediscono senza infamia ne’ lode, la vecchia Europa vivacchia cercando di non passare in territorio negativo.

Se il mercato non è del tutto in salute, le fiere, con il loro vetusto modello, stanno ben peggio. Costi elevatissimi per le aziende, novità di prodotto sovente già svelate prima del via, scarsi scambi commerciali portati a termine…

I grandi protagonisti, i Gruppi leader, fanno i conti e scoprono che stanno diventando insostenibili, ingiustificati. Le fiere “bla-bla”, o “shaking hands” come dir si vogliano, dove si incontra un mare di gente e si chiacchiera, solo per darsi appuntamento successivamente, non hanno più futuro.

Il Gruppo Oberalp-Salewa ha gettato il sasso nello stagno, non partecipando a questa edizione di OutDoor Show (e nemmeno saranno a Ispo 2108). Un gesto dimostrativo, dicono, per smuovere le acque e costringere le Fiere ad affrontare seriamente la crisi del modello espositivo, e studiare soluzioni moderne e efficaci, in collaborazione con il mercato di riferimento.

Sarà interessante osservare le reazioni degli altri players, grandi, medi e piccoli, per farsi un’idea dello scenario futuro. Intanto incassiamo questo anticipo di due settimane (il salone si è sempre svolto a metà luglio circa), decisione che sembra dettata dalle grandi catene distributive tedesche (Globetrotter, Intersport), ma che non ha mancato di suscitare dissenso tra le aziende.

Anticipazioni SS18

Ma veniamo al contenuto della Fiera, a ciò che sta più vicino al cuore degli Outdoor enthusiasts, dei praticanti di ogni attività sportiva in ambiente: i nuovi prodotti per escursionismo, trekking, trail running, arrampicata, alpinismo, viaggio, campeggio.

Come al solito le novità sono davvero tante e i marchi italiani, da sempre leader nel settore, sono in procinto di rilasciare sul marcato prodotti che promettono innovazione, efficacia, capacità di “risolvere i problemi” dell’outdoor, in qualsiasi segmento si intenda attivarsi.

Nel nostro speciale trovate una selezione di questi prodotti, un’avanguardia che successivamente diventerà oggetto delle nostre analisi e dei nostri test. A seguire, dopo la chiusura del salone, troverete le video interviste dei protagonisti che di persona illustreranno le caratteristiche e le prestazioni di ciascun prodotto.

Non resta che auguravi “buona navigazione”!

AZIENDE

Potrebbero interessarti anche

Potrebbero interessarti questi prodotti

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!