GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
TOF Fiere di Parma
OUTDOORTEST

Rent in Rose, il noleggio al femminile

Intervista a Linda Stricker, ideatrice del progetto

All’interno del progetto Rent and Go, pensato per soddisfare le esigenze di tutti gli sportivi con attrezzatura di qualità, non mancano prodotti destinati al pubblico femminile. Sci e scarponi, ma anche caschi, paraschiena, guanti e tutto l’equipaggiamento che serve ad una donna per sciare in sicurezza senza trascurare performance ed eleganza. Rent in Rose è rappresentato da un’ampia gamma di prodotti dei migliori brand presenti sul mercato. Come nasce il progetto? E quali sono le sue caratteristiche? Chiediamolo a Linda Stricker, l’ideatrice.

Rent in Rose e i prodotti dedicati alle donne

Da qualche anno con Rent and Go abbiamo deciso di garantire all’interno dei noleggi uno spazio alle donne che sciano con materiale a disposizione e una certa presentazione dell’ambiente. A questo scopo è nato Rent in Rose.

Le donne hanno diverse esigenze rispetto agli uomini. Possiamo dividere le sportive in due categorie: ci sono sciatrici molto allenate che gradiscono e usano senza problemi attrezzatura “maschile” e ci sono anche tante donne che vogliono divertirsi sulla neve ma non sono molto allenate. Hanno quindi bisogno di materiale che sia più confortevole da guidare e nello stesso tempo performante. Spesso ricercano anche maggior leggerezza, senza trascurare l’estetica. Molte sciatrici scelgono con cura l’abbigliamento e desiderano avere un’attrezzatura che si abbini bene e, perchè no, che faccia fare bella figura”.

Rent in Rose e le famiglie

Le donne, inoltre, spesso decidono di portare con sé i propri bambini. I bimbi sulle piste richiedono molto impegno e lavoro: dalle fasi della vestizione alla giornata sulla neve. Noi, consapevoli delle difficoltà e degli ostacoli vogliamo incentivare le donne ad andare comunque a sciare con le famiglie. Per questo, a livello di attrezzatura, è importante che abbiano prodotti confortevoli. L’anno scorso avevamo in esclusiva uno scarpone riscaldato, pensato e mirato proprio per le sciatrici”.

Lo sci da donna

Nello stesso tempo lo sci non deve avere una grafica troppo frivola: sono poche le sciatrici che amano sci rosa. Non bisogna dimenticare che le donne che vanno a sciare sono delle sportive, attente alle prestazioni dell’attrezzatura. Molte ditte, per differenziare l’equipaggiamento femminile da quello maschile scelgono grafiche con colore bianco, magari abbinato al grigio o al turchese.

Noi vogliamo convincere le donne che se non vanno a sciare più di 10 volte in un anno hanno bisogno di uno sci dedicato, non da gara, che le faccia divertire e che sia facile da guidare”.

Le caratteristiche dei noleggi

In passato i noleggi avevano caratteristiche molto maschili: erano luoghi tecnici e freddi. Noi, con Rent and Go, abbiamo lavorato con una ditta che realizza arredamenti dedicati, per rendere i noleggi luoghi caldi e accoglienti, adatti anche alle famiglie, con un angolo dedicato ai bambini e che possano piacere anche alle donne. Lo scopo è quello di far sentire a proprio agio le famiglie, di farle sentire a casa”.


Potrebbero interessarti anche

Potrebbero interessarti questi prodotti

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!